156 1.9 jtd Consumo diseguale pasticche anteriori

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da 156Sportwagon, 4 Maggio 2007.

  1. Ragazzi, ieri dando uno sguardo alle pasticche, ho notato che quelle lato guida sono ancora buone, diciamo un 4mm, mentre quelle lato passeggere sono quasi finite. Da cosa può dipendere questo consumo dieguale?...

    Vetrificazione della pasticca meno consumata? :fragend008:
    Pistoncino incrostato? :fragend008:
    Problemi all'ABS? :Eye:

    Per la cronaca ho provato ad affondare il pedale del freno col motore acceso e la macchina ferma e nessun cenno di cedimento del pedale, e se freno bruscamente togliendo le mani dal volante la macchina non da nessun problema, va dritta come un fuso... :fragend013:
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    Affondare il pedale del freno con la macchina ferma non serve a verificare la qualità della frenata, ma solo se hai aria nell'impianto o qualche guarnizione rotta (devi frenare e tenere frenato, per vedere se il pedale tende a scendere ancora).
    Una difformità di qualche mm. (se da una parte ne hai 4 immagino che sull'altra ne avrai minimo 2) è normale, soprattutto se l'auto non è più nuovissima. Se frenando di brutto senza tenere il volante l'auto non scarta allora è tutto a posto.
    Magari con la prossima serie di pastiglie ti si consuma prima quella lato guidatore.
    ciao
     
  4. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    In effetti basta che ci sia una leggera differenza nella pastiglia o un imperfezione nel disco che tende a consumare di più da una parte. L'importante è che in frenata l'alfona non tiri da una parte
     
  5. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    :grinser002:
    E' normalissimo, e' una cosa normale, non allarmarti.
    Per sentirti piu' sicuro, potresti chiedere a Savino.
     
  6. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    Si si infatti è per quello che ho fatto questa prova...

    Grazie a tutti per le risposte : good . :
     
  7. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    Se posso dire la mia...puo provenire dalla mancanza di grasso nelle guide della pinza, e anche dietro le pasticche dove viene in contatto con il pistoncino di un lato, e contro la pinza dell'altro lato del disco stesso...

    Spesso gia di fabrica hanno tendenza a mettere poco grasso purtroppo...o anche al momento della sostituzione delle pasticche i meccanici non danno abbastanza importanza alla quantità di grasso da buttarci sopra..

    Questo provoca un bloccaggio della pinza...e dopo si manifesta questo problema di usura anomala purtroppo...

    Una pinza deve sempre avere un minimo di gioco (destra e sinistra in senso di marcia) per quel che riguarda le pinze "galleggianti"....
     
  8. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    Ehi...manco io :lachen001:

    Sandro per me ha centrato il problema, io aggiungo che c'è una tolleranza sulla durezza del materiale di attrito tra pastiglia e pastiglia, circa + - 15% sul valore nominale riportato a disegno (fonte : fornitore di pastiglie).
     
  9. Re: Consumo diseguale pasticche anteriori

    Ragazzi, scienza infusa!!! Manca il mago e siamo al completo!! : good . :