156 CW: pedale duro e brutto scherzo allo stop

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da filippogiotto, 8 Febbraio 2009.

  1. Ciao a tutti,
    mi sono presentato un paio di giorni fa e mi trovo già a scrivere per (forse) un problema.

    1° sintomo strano: ho notato che ogni volta che salgo in macchina dopo aver sostato per un po' di tempo il pedale del freno è durissimo, come di solito capita quando spegni il motore e dai un po' di pompate e, giustamente, essendo motore spento la pompa non funziona. Ma io non ho pompato niente una volta spenta! Metto la prima e tiro il freno a mano (ho pensato fosse per il freno a mano ma anche senza tirarlo succede la stessa cosa).

    2° sintomo: uscita della superstrada, non c'era in giro nessuno (meno male) lascio rallentare la macchina naturalmente, scalo una marcia, comincio a premere leggermente il pedale del freno per prepararmi allo stop e questo era duro come un sasso, e chiaramente non frenava; do' una serie di pompate e il pedale torna normale, ma sono arrivato piuttosto lungo alla fermata.

    Cosa può essere successo? La macchina ha 40k chilometri, con un impianto come questo non dovrebbero succedere cose simili, mai successe con auto precedenti.

    Grazie a tutti,
    FG.
     
  2. Sto caricando...


  3. Hai sicuramente un problema alla pompa freni o al servofrenoAl 90% il problema dipende dal servofreno che è un dispositivo che agisce sulla pompa del sistema frenante, quando si preme sul pedale del freno, questo sistema amplifica la forza esercitata dal conducente.Quando non funziona il pedale diventa dura pervhè viene a mancare questa forza.Falla controllare da un'officina autorizzata.
     
  4. Molto probabilmente hai il servofreno rotto. se frenando senti il pedale duro come hai detto tu tipo "sasso" è quello :decoccio:
     
  5. servofreno: controlla anche il tubo in depressione che va al servofreno che non sia scollegato
     
  6. concordo, se la macchina e nuova e molto improbabile che si sia rotto il servofreno. controlla il tubo di depressione se è rotto o scollegato:decoccio:
     
  7. Ovviamente d'accordo con tutti. Non deve assolutamente farlo e ti posso garantire che la tua auto ha un buon impianto frenante (quando tutto è a posto ovviamente). Corri in officina e falla controllare. Probabilissimo servofreno.
    Facci sapere!
     
  8. Ragazzi forse mi sono spiegato male.
    E' stato un caso sporadico, ho percorso un migliaio di chilometri da quando ho preso la macchina, e il caso raccontato è stato l'unico.
    Ho prestato maggiore attenzione al pedale del freno sia in marcia che dopo soste prolungate (es: una notte in box e accensione il mattino successivo):

    - in marcia non ha più fatto scherzi, tutto regolare, tutto super potente;
    - dopo le soste prolungate non c'è una regola precisa, a volte è morbido, a volte bastano due colpetti (prima di accendere la macchina) perchè diventi un chiodo. Chiaramente una volta accesa tutto torna alla normalità, ma quello che non mi spiego è quale regola ci sia dietro la durezza del pedale dopo un po' di tempo a motore spento.

    Ripeto, sto facendo parecchia attenzione alle reazioni dell'impianto frenante e tutto mi pare in ordine. Se ci fosse un guasto al servofreno sarebbe continuo, giusto? O per lo meno frequente.

    Il controllo visivo del liquido freni è positivo (anche se il test del sensore, come al solito, non funziona, ma vabbè).

    Sabato mattina faccio un salto dal meccanico per verificare altre piccoli dubbi (es: è normale che la 6° marcia faccia spesso fatica ad entrare?).

    Vi aggiorno appena ho news.
    Grazie a tutti per le risposte!

    FG
     
  9. forse il depressore è andato, o quantomeno sta sulla buona strada.
     
  10. Pompa del depressore o valvola di non ritorno tra il servofreno e il depressore.
    Il servofreno quando parte fa si che il pedale diventi duro tenendolo premuto.
    Occhio che a volte capita che il depressore aspiri olio motore e lo butti nel servofreno...risultato entrambi da sostituire.
    Non si scherzacon i freni.
     
  11. Ciao a tutti, purtroppo in questi giorni ho avuto la stesso problema sulla mia 156. Il pedale diventa dura pompando leggermente. Te ne accorgi quando sei in coda.
    Risultato il meccanico mi dice che devo sostituire il servofreno e la pompa.
    Ma è possibile che dopo 110.000 km si rompa questo dispositivo.
    Ho avuto parecchie auto, anche con chilometraggi o età maggiori dell' attuale, ma non ho mai avuto questo problema.
    Tra l' altro costa un sacco e non esistono pezzi ricondizionati.
    Saluti Ivan.