156 TS - Minimo irregolare dove il resetto del minimo non funziona

Discussione in 'Twin spark' iniziata da CristianZio77, 22 Ottobre 2013.

  1. #1CristianZio77,22 Ottobre 2013
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Ottobre 2013
    Allora,prime sensazioni ad una settimana dal cambio del sensore giri come prova al conosciutissimo problema del del minimo...
    Mah...al momento l'auto va,ancora non si è spenta come faceva prima.
    Al premere della frizione all'arrivo di un incrocio solito abbassamento dei giri all'inizio della zona rossa dello zero con successiva accelerata e pronta stabilizzazione a 1000 giri del contagiri...
    Di più non dico.Sono ancora restio nel dire d'aver risolto qualcosa.Vedremo nei prossimi giorni.
     
  2. Sto caricando...


  3. Dunque visto che hai sistemato quasi tutto però non trovi ancora un verso per avere un minimo decente sui 850/900rpm nonostante tutti i vari lavori che hai eseguito mi viene da pensare a un discorso elettrico tipo a dei sbalzi ti tensione e quelli dipendono dall'alternatore e la centralina di conseguenza si comporta e i vari organi meccanici rispondono di conseguenza, per ora butta l'occhio quà
    https://forum.clubalfa.it/schede-tecniche/76376-il-ciclo-di-ricarica-batteria-di-unauto.html
    poi magari ne discutiamo quì
     
  4. Il bello è Andrea che da fermo e nelle decelerazioni tranquille il minimo si assesta e resta fisso a 880 giri rilevato da FES,si spegne soltanto (e non sempre) nelle decelerazioni più repentine.Posso lasciare l'auto anche un'ora ferma al minimo,che non avrà nessun piccolo sussulto...tutto è iniziato dopo aver fatto la distribuzione a luglio...per questo ho provato a cambiare il sensore
     
  5. Per spegnersi dopo una tirata è normale, lo fa anche la mia se è troppo tirata di miscela.....il tuo problema che così com'è settata alla fine della fiera, mi sembra di capire che dovresti arricchire leviemente la miscela al minimo oppure provare a cavare quella trombetta che trovi nel box dell'aria...
    La presa dell'aria si trova in zone calde?
     
  6. La trombetta all'interno dell'airbox è da quando ho l'auto che l'ho tolta,tanto quanto il filtro aria in cotone.Fino a quando ho fatto la distribuzione quest'estate non ho mai avuto problemi,adesso minimo che rompe e auto che strappa attorno ai 2000 giri ai carichi parziali dell'acceleratore...mi viene da pensare che non sia correttamente in fase...
     
  7. il minimo e questi strapetti li ha sempre avuti?
     
  8. MAI :Indiavolato:
     
  9. "corettamente in fase" con gli alberi non si scherza perchè un dente di cinghia che ti piega le valvole come lo avvii la prima volta almeno che l'albero di aspirazione la ritardi e quella di scarico anticipata che aspira meno aria e non è regolare durante la marcia perchè gli manca molto incrocio valvole.
    Propenso più a qualcos'altro e visto che hai rifatto la distribuzione sicuramente da quel lato lì è perfetta ma ha dei problemi al minimo, io tenterei la matta a questo punto, potresti prendere un motorino del minimo della 156 allo sfasicio e se lo osservi bene ha un registro, dagli dello svito che non si svita facilmente sicuramente avrà del loctite per impedire che si sviti, una volta che sei riuscito a svitare il registro, registra in modo che si apra un pochino e lo monti, lo regoli fino a quando non rompe ( :D ) il minimo, come metodo è grezzo però in alcuni casi funziona....
     
  10. Sinceramente mi scazza fare anche questa prova,anche perché bisogna sempre vedere in che stato trovo il motorino,ma più che altro perché da ferma e nelle decelerate tranquille va che è un orologio.Come ho già detto,il problema ce l'ho nelle decelerate più repentine.Comunque,a distanza di quasi 2 settimane che ho cambiato il sensore di giri,posso dire che al momento il minimo si comporta bene,non si più spenta...ma mi sono rimasti sti seghettamenti ai carichi parziali dell'acceleratore...Proverò a portarla sta settimana a farla vedere dal tipo che mi ha sistemato la centralina...
     
  11. Prova a chiedere...