164 v6 tb Singhiozzo singolo ai bassi regimi, ma agli alti no...

Discussione in 'Busso V6' iniziata da Panzer, 13 Ottobre 2009.

  1. Aiutooooo bastaaa...

    Dopo qualche giorno che ho ritirato l'alfa dopo avermi sistemato l'iniettore, la macchina ha iniziato a singhiozzare sia da ferma in folle, che in marcia al di sotto dei 2500 girii...

    La cosa sta diventando fastidiosa e pericolosa! Immaginate di dover fare un sorpasso... vi lascio pensare cosa può capitare se la macchina perde spinta (è già successo ma una buona dose di sangue freddo mi ha salvato)

    Stavo pensando ai cavi candele, ma porca zozza, li ho sostituiti a marzo 2008, circa 30.000 km fa...

    Il fatto è peggiorato dopo che la macchina, improvvisamente, ha iniziato a girare a 5 cilindri, causato da una camera con troppa benzina che bagnava la candela... Fatte subito sostituire con le NGK...

    Sto spendendoo un sacco di soldi per ripararla ma ogni volta ce n'è una... Premetto che la scorsa volta che mi davano problemi i cavi, da ferma al minimo la macchina non dava problemi, fa come se per un attimo si spegne, in un centesimo di secondo...

    da ferma lo fa con regolarità, la macchina vibra molto di più di prima, mentre è in marcia, appena innesto ed accellero, due secondi dopo strattona con 1 colpo deciso e poi va, cambio marcia, stessa storia, idem se faccio un cut off col pedale del gas...

    AIUTOOOO!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    alfa 164 v6 turbo non parte Busso V6 6 Ottobre 2015
    Debimetro alfa 164 v6 turbo adattabile alla 164 super Busso V6 12 Settembre 2014
    Filtro aria sportivo 164 Busso V6 9 Novembre 2012

  3. purtroppo torno a scrivere in questo topic... la macchina sta avendo un tracollo... adesso anche a freddo manifesta problemi!

    ho provato a sostituire il sensore della fase (quello che va in fondo al monoblocco vicino al gruppo pulegge) e il problema è rimasto... l'elettrauto ha detto che può essere il manicotto di gomma (quelli 6 a vista vicino ai collettori cromati) può essere anche un sensore dei giri, la sonda lambda, e via dicendo..

    insomma secondo lui dovrei spendere un macello in pezzi per capire cos'è...

    abbiamo provato un debimetro che aveva li, di una V6 3.0 v24, il motore girava bene ma il problema c'era lo stesso...

    prima il problema si presentava solo a caldo e ai regimi bassi...

    adesso si presenta anche a motore freddo, e ha dei vuoti secchi e singhiozza, come se stessi trainando una macchina e questa all'improvviso frena...

    l'unica che mi rimane è cambiare tutti i pezzi ad esclusione? :(
     
  4. piu' che andare a tentoni proporrei una diagnosi seria!!!
     
  5. Per regolare la benzina si usa il debimetro e una valvola posizionata sul tubino di "ritorno" nel flauto della benzina con un tubino che sente della pressione e depressione lato aspirazione.
    Viaggiare magro crea anche quando acceleri secco dei ritorni se sei in basso di regime, ma anche se acceleri piano piano e questo di solito contribuisce il debimetro, che se lostacchi la macchina dovrebbe cambiare comportamento, se non vedi differenza vuol dire che non riesce a fare il suo lavoro e bisognerebbe pulirlo a volte si ossida lo spinotto.
    La valvola invece regola la pressione "strozzando" il ritorno della benzina portando a far si che dall'iniettore esca più benzina, se questa non funziona intando vedi qual'è il regime ideale, perchè risponde meglio in quella zona, indice che non è più sensibile alla depressione e compressione nel colettore d'aspirazione oppure lui funziona, ma è crepato il tubino sfiatando che lo rende "sensibile" e quindi non lavora bene, è un tubino che sarà circa 8 mm, quindi se sfiata il motore non lo sente nemmeno.
    Molto provabilmente hai la valvola che non lavora bene, dovresti aggiungere un tubino da 10 mm in pvc trasparente (uso pneumatico) per vedere se rifluisce la benzina.
     
  6. ciao, la diagnosi sera l'ho fatta a dicembre e non ha rilevato un cavolo :mad: peccato che riempiono di elettronica ste macchine e poi quando si tratta di capire che hanno stranamente non loggano mai un accidente! :grinser005:

    cavolo ho capito di che valvola stai parlando! è quello vicino ai collettori di aspirazione, che prende aria dal cassoncino con un tubetto? i tubetti sono nuovi, sia quello della valvola benzina sia quello della valvola blow off originale, devo controllare se sputa fuori aria il tubicino...

    se stacco il debi, la macchina va malissimo, appena tocco il gas muore e si spegne... questo a novembre quando ho ritirato la macchina con lo spinotto scollegato... dovrei riprovare adesso, con i problemi che ha!

    per dire, oggi dopo una bella tirata di seconda e terza, ho fatto una piccola accellerata a fondo in seconda e ha fatto un vuoto di erogazione pauroso, e ho rallentato, e da quel momento ha iniziato ad andare a 5 cilindri, con la classica puzza di uovo bruciato...

    è ovvio che se la miscela è magra le candele lavorano male... e con loro tutto il motore...

    in questi giorni sono preso con la ristrutturazione della camera, domani arrivano i mobili, se in mattinata riesco a mettere mani al motore controllo la valvola e provo a girare a debi scollegato...

    anche se adesso che mi ci hai fatto pensare sembra proprio la valvola depressione della benzina... :rolleyes: