33 Boxer carb - filtro abitacolo

Discussione in 'Interni' iniziata da alfamiki, 19 Febbraio 2011.

  1. Salve ragazzi, qualcuno di voi sa dirmi come si sostituisce il filtro dell'abitacolo dell'alfa 33.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    33 Boxer IE - Perdita radiatore riscaldamento Interni 13 Febbraio 2009

  3. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    Perchè?? Nella 33 c'è il filtro aria abitacolo??? Su EPER non lo ho visto, sui manuali non è mai citato.
    E' un AUTO DI INTERESSE STORICO!!!
     
  4. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    Scusami, allora l'aria che entra nell'abitacolo non viene filtrata perniente e diretta?.
    Spiegami una cosa quando apri il vano motore dove c'e' la serratura del cofano dovrebbe esserci una scatola tonda nera (centrale alla carozzeria)
    cosa si nasconde:decoccio:
     
  5. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    A meno che non hai il clima (e non mi sembra il tuo caso) non esiste alcun filtro abitacolo. Ho ben presente la scatola nera che dici tu. L'ho smontata personalmente ma al posto del "filtro" c'è soltanto un rettangolino di plastica retinato
     
  6. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    si....in effetti se hai il climatizzatore ci dovrebb essere...in caso contrario no!
     
  7. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    OK :decoccio:
     
  8. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    Nella scatola nera tonda c'è tutto quanto nelle 75 è sotto la plancia: elettroventola, radiatore riscaldamento abitacolo, evaporatore del condizionatore. SU EPER (il catalogo di tutti i ricambi per le auto del gruppo FIAT) l'unico filtro aria per Alfa 33 è quello del motore . Non dimentichiamo che la 33 è solo un'Alfasud ristilizzata. Come la 75 una derivata dell'Alfetta. Ai primi anni '70, quando uscirono Alfetta e Alfasud, non si parlava di filtri abitacolo (sulla 75 non c'è neppure una reticella parafoglie). Il filtro abitacolo non c'è neppure in SZ o RZ.
    Se in EPER fate una ricerca con "filtro aria", lo si trova solo nelle Alfa di derivazione Fiat, dalla 164 in poi (le 1XX e derivate).
    Nei libretti uso e manutenzione della 33 il filtro aria abitacolo non è citato da nessuna parte (ho il climatizzatore manuale, aftermarket, ma originale Alfa Romeo).
     
  9. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    Ok grazie. :decoccio: Ma io lo motero':lachen001:
    Mi aspettavo che qualcuno l'avesse gia' fatto
     
  10. #9Alfista162B4A,28 Febbraio 2011
    Ultima modifica: 28 Febbraio 2011
    Re: alfa 33 filtro abitacolo

    Dovresti trovarne uno di misura adatta, dovresti trovare il posto dove metterlo, dato che non è previsto (quelli che ho visto sono molto più grandi della sezione della retina che è sotto il parabrezza).
    Le auto nascono con il filtro abitacolo e le scatole in cui vanno messi sono dimensionate di conseguenza: serve che siano larghe dove va messo perché il filtro aria costituisce una strozzatura (hai mai notato la differenza di sezione tra il filtro aria del motore ed i condotti a monte ed a valle di esso?).
    Fai sapere se riesci a farlo e di quanto si riduce il flusso d'aria a ventola spenta (se poi va tenuta sempre la ventola al massimo per avere solo un filo d'aria, e vanno lasciati i finestrini aperti, non conviene).
    Considera che nella Giulietta (modello di poco precedente alle prime 33) non c'era nemmeno il ricircolo, e non era una mancanza per i tempi.
    Io avevo preso un filtro di quelli che vanno nelle cappe da cucina, costano poco e si possono ritagliare a misura facilmente (per la 75), ma solo soffiandoci ho notato passava troppa poca aria e mi sono limitato a mettere una retina per parare le foglie, nella 75, nella 33 c'è già.
    Piuttosto sarebbe probabilmente da smontare il radiatore riscaldatore e pulirlo, quello della 75 era quasi intasato dai residui delle foglie, e passava poca aria prima della pulizia.
     
  11. Re: alfa 33 filtro abitacolo

    io sulla mia ho montato un filtro di kappa di cucina propio sulla retina dove entra l'aria in auto e lo sostituisco regolarmente e posso assicurarvi che fa bene il suo mestiere. i filtri li puoi tranquillamente reperire al supermercato