75 1.8 QV - Fumo bianco allo scarico, crepa turbina???

Discussione in 'Turbo' iniziata da nicolapretto, 19 Luglio 2011.

  1. Ciao Ragazzi,
    son sempre io, quello della Turbo che ogni tanto (200 Km ???) non funziona…:mecry:
    Stavolta, dopo 7 settimane di inattività, la accendo e fa un fumo bianco della miseria dallo scarico. Spengo e riaccendo: idem.:Sega:
    Esco dal garage, lascio al minimo per vedere se cala il problema, pensando sia trafilato olio dalla turbina (era già successo, una volta), intanto un po’ di fumo esce da sotto il cofano, apro e viene dalla turbina, vedo che di sono delle gocce d'olio, dotto ad essa, sul telaio. Faccio un paio di giretti dietro casa, finché il motore e l’olio vanno in temperatura. Do una piccola tirata per mandare in pressione la turbina e per svuotare lo scarico dall’acqua di condensa, ma un po’ di fumo esce sempre dallo scarico.
    Spero solo non sia qualche crepa. Il collettore di scarico me l’aveva già saldato il meccanico l’anno scorso, prima del matrimonio, che era un po’ crepato (e infatti si sentiva un po’ il fischio della turbina, fino ai 4000rpm).

    Quest’auto mi sta esaurendo. :all_coholic:Cerco di trattarla coi guanti il più possibile, ma non basta, forse sbaglio qualcosa.
    La macchina la muovo ogni mese e mezzo, per mantenerla lubrificata. Ha 55.000 Km, uso benzina ad alto numero di ottani, con l’additivo sostituisci-piombo. L’accendo, la lascio scaldare 5 minuti, poi dietro casa un po’ di avanti e indietro, prima seconda e retromarcia, poi quando la pressione dell’olio, al minimo, scende a 4 bar do una tiratina di turbo (3 secondi) anche per svuotare la condensa dallo scarico, ed infine la ripongo in garage, dopo 3 minuti. Possibile che lo stress termico sia così forte da avermi fatto crepe? D’accordo che il liquido di raffreddamento è sopra gli 80 gradi, ma finché la ventola di raffreddamento fa la sua funzione, non mi aspetto problemi…
    Ho letto anche l'OT nella discussione "
    Numero valvole alfa 75 quadrifoglio verde 1.8 turbo 165cv", ma non mi sembra di trattarla talmente male da "biscottare" la turbina.

    Fare l’alfista mi è più duro del previsto!!! :fragend008::smiley_029::fragend013: Avete dei consigli?
    Penso la portrò dal meccanico a Settembre con la targa prova (son senza RCA, avendo altre spese vive sul groppone...: dannaz :: dannaz :: dannaz :)

    Grazie a tutti.
    N.
     
  2. Anche la mia ex turbo aveva questo problema, era appunto la turbina crepata e un piccolo trafilamento d'olio, sostituita la guarnizione e la turbina il problema si è risolto.

    Un consiglio, ma leggo che non hai assicurazione....la rca per tale auto dovrebbe già essere ridotta se la fai asi, non far scaldare l'auto da ferma perchè si rovina di più che ad andare..
    Il riscaldamento di un'auto così dovrebbe avvenire andando adagio e senza tirare ne marcie ne accellerando modello motogp ai box..dev'essere una cosa regolare e quando il tutto è in temperatura allora goditela...la 75 turbo è una goduria e io rimpiango di averla venduta... la mia ex turbo america la puoi vedere nei miei album.
     
  3. Ciao Freccianera,
    la macchina è già ASI, ma non è assiscurata perchè sto finendo casa e...cerco di risparmiare anche quei 100€ annuali di RCA.
    Mi pare di capire che il riscaldamento da ferma (o quasi) coinvolge in pratica solo alcune parti del motore, creando più stress che non se la macchina venisse guidata a 2000 giri. E' così?
    Non oso pensare di dover sostituire la turbina per eccesso di precauzioni...
    Grazie.
    N.
     
  4. Esatto Nicola, sempre meglio scaldarla in movimento.

    Capisco che stai risparmiando per la casa, anche perhcè lo sto facendo anche io e per questo ho venduto la gt junior mentre la 75 l'ho venduta anni fa. La turbina ahimè l'ho vneduta a suo tempo comunque l'avevo pagata nuova 100€ da un amico che ne aveva 2. Se vuoi provo a sentire se ne ha altre.. Se la crepa è piccola comunque non da problemi e quando si scalda si chiude anche mentre rimane un filo aperta da fredda.
     
  5. Grazie Freccianera, se hai occasione e tempo, sentire se si trova qualcosa non guasta, ma come detto...non ho fretta, Chiederò al meccanico di venirla a prendere con la targa prova a Settembre. E poi magari (e sto sgranando il rosario...) non è rotta. Ripeto, ha 55.000 Km, se ha la turbina crepata è meglio che porti tutta la macchina dal Santo Padre, ma facendo il giro largo prima per Lourdes e poi per Medugorie!.: muerte :.
     
  6. ciao, la mia quando lho comprata aveva 24 mila kilometri e a volte quando la spegnevo e la riaccendevo dopo un po fumava un po dallo scarico e in prossimita della turbina
    poi ho cambiato l olio con il mobil 1 5/50 e mi sembra lo facesse ancora, dopo quando cambiai ancora l olio sempre mobil 1 ha incominciato a farlo sempre meno, ora lo fa pochissimo
    penso che sia l'olio che trafila nella turbina in quanto diventa troppo liquido
    mettendo un olio di massima qualita e gradazione alta penso si possa diminuire il problema

    0ra ha 40 milakilometri
     
  7. Si potrebbe anche essere olio vecchio....la turbina se fuma, quindi ha la crepa , la vedi aprendo il cofano...tu non noti nulla dal cofano aperto? da dove viene il fumo bianco? magari sono solo le guarnizioni vecchie che non tengono più, è tipico di quell'auto dopo anni di inattività. poi la tua in così tanti anni non ha di km quindi può essere.
     
  8. la turbo è moolto delicata....comunque prova a scaldarla come hanno detto gli amici sopra e magari cerca di fare giri un po più lunghi cosi da farla lubrificare a dovere
     
  9. #9nicolapretto,20 Luglio 2011
    Ultima modifica: 20 Luglio 2011
    Ciao ragazzi, grazie per i commenti. Il fumo sotto al cofano veniva da sotto la turbina. Non ho visto crepe, quindi non vi so dire. L'estate scorsa (200 Km fa) il meccanico aveva smontato tutto, per controllare la turbina (non andava più in pressione, ma per questo ho già aperto una discussione in cui mi avete inondato di informazioni!) ma non ha notato nulla di strano. Solo mi aveva detto che non riusciva a trovare le 4 guarnizioni a monte della turbina, e quella a valle. Adesso le ho trovate e comprate, ma ad ogni modo, queste fanno solo teluta sui fumi di scarico, non sui liquidi.
    La cosa che mi pare inverosimile è che in 200 Km sia riuscito ad aprire qualche foro nel corpo della turbina. Ripeto, vi aggiornerò a Settembre.
    OT x PaoloTNT: tu hai una Evoluzione da 40KKm??? .: sbav :. .: sbav :. .: sbav :.
     
  10. Penso che allora non sia questione di turbina ma il fumo venga dallo scarico.. probabilmente se viene da sotto la turbina il tuo problema è che potrebbe essersi forato il primo raccordo sotto la turbina..la famosa pipa...e quindi da li vedersi il fumo bianco dello scarico...a me lo faceva ma il foro era già nel tubo di scarico.

    In pratica questo componente foto 75 1.8 QV - Fumo bianco allo scarico, crepa turbina??? - 1
    E' una cosa che capita se non si usa l'auto regolarmente e quindi la marmitta non va in temperatura ma si scalda e si raffredda in breve tempo.

    Se è così hai risparmiato un sacco di soldi.. prova a motore acceso a sdraiarti sotto l'auto e vedi da dove sfiata.