75 IE - motorino del minimo - si spegne al minimo

Discussione in 'Ad Iniezione' iniziata da quartapiena, 9 Marzo 2012.

  1. ciao a tutti... come da titolo ho riscontrato questo problema sulla mia 1,8 IE ... (forse ho una fortuna personale con queto tipo di componenti, visto che ho avuto problemi simili con la mia ex fiesta .: muerte :. ) in pratica la 75 non teneva il minimo a motore freddo... quindi ho smontato la valvola e la ho pulita con wd40 e aria compressa... come risultato adesso mi si spegne a caldo e non più a freddo :WC: se invece, scaldato un pochino il motore, spengo e scollego il cavo di alimentazione della valvola, poi funziona bene: quindi penso che dovrei cambiare il pezzo... che però (a parte il fatto che mi dicono costi parecchio) non è più fornito da bosch dal 2002 e non si trova da nessuna parte (cercando con il codice è venuto fuori un sito greco, uno russo e uno spagnolo, ma non mi fido per niente e poi non conosco il cirillico nè il greco)
    Comunque ne ho trovato uno nuovo per fiat x1/9 che sembra simile ma ha le due ultime cifre del codice differenti: il mio è 0 280 140 166.... quello fiat è 0 280 140 128 .: sgrat :. può essere che sono intercambiabili??
    Con il codice bosch non ne esco... esiste un qualche distributore di ricambi che non conosco?? Tutti i cosigli sono bene accetti!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Minimo irregolare 1800 Mtronic 4.1 Ad Iniezione 17 Ottobre 2019
    Minimo irregolare e strappi a freddo Ad Iniezione 4 Ottobre 2019
    Minimo irregolare in base all'altitudine Ad Iniezione 25 Settembre 2010

  3. #2Alfista162B4A,9 Marzo 2012
    Ultima modifica: 9 Marzo 2012
    Di cosa stai parlando? Della valvola regolatrice del minimo?
    MI pare se ne sia già discusso. UNa cosa da controllare è se ci sono trafilaggi vari d'aria nel collettore aspirazione.
    Prima di cambiare pezzi bisogna esser certo che non vada bene. Sono i meccanici poco capaci e che vogliono spillare soldi a cercar di cambiare di rtutto e di più senza una chiara diagnosi. Qunado si fa da sè, meglio esser meno approssimativi, per non buttare tempo e soldi.
    Per il T.S. le procedure di controllo (da fare a ogni tagliando) sono chiaramente spiegate. Non ho controllato per le 1.8. Ma prima di tutto scaricherei dal Craig's Place, Alfa 75 Manuals and Information
     
  4. penso si riferisca al componente volgarmente chiamato " motorino del minimo "
     
  5. #4Alfista162B4A,9 Marzo 2012
    Ultima modifica: 9 Marzo 2012
    Sì hai ragione, ho corretto sopra. Dettaglio Tematica Assessore
    e se clicchi su comparazioni dà:
    [TABLE="class: tdBorders alternatingRows"]
    [TR="class: brightRow"]
    [TD]ALFA ROMEO[/TD]
    [TD]195 00 11 017 00[/TD]
    [/TR]
    [TR="class: darkRow"]
    [TD]ALFA ROMEO[/TD]
    [TD]6053 42 070[/TD]
    [/TR]
    [TR="class: brightRow"]
    [TD]FIAT[/TD]
    [TD]60534207[/TD]
    [/TR]
    [TR="class: darkRow"]
    [TD]LANCIA[/TD]
    [TD]60534207[/TD]
    [/TR]
    [/TABLE]

    Bosch lo chiama Servocomando del minimo, per la 75 T.S: è 0 280 140 516
    Usati si trovano anche a poco, quando viene cannibalizzata una 75. Mi pare sul forum le lamentele su di esso siano rare, quindi anche usato potrebbe andare, sempreché non dipenda da altro.
    Il WD 40 cosa è? UNa specie di svitol? Potrebbe aver danneggiato parti di tenuta in gomma, dipende da cosa è composto. Se il regolatore è fatto per lavorare con vapori di benzina meglio versarci un po' di benzina per rimuovere i depositi olio (il Magneti Marelli della 33 è fatto in modo diverso, ma periodicamente si incolla con l'olio del ricircolo vapori olio, ma basta smontarlo e pulirlo). Il Bosch della 75 è diverso e non mi ha mai dato problemi, al massimo ci ho soffiato aria compressa e pulito condotti con pannocarta. Quando non funziona il sintomo è che il motore non recupera il calo di giri consegunte agli assorbimenti di potenza (pompa servosterzo girando il volante, compressore condizionatore, o alternatore accendendo fari o anche più lunotto termico, etc). I sintomi descritti non sono quelli easttamente che conosco.
    Questo è quello della 75 T.S. : http://emea.resource.bosch.com/AA/internet/enfinity/img/products/F0280140516.jpg Bosch Automotive Aftermarket - Products

    Per la 1.8 i.e. servirebbe il codice motore per inserirlo in Bosch Automotive Aftermarket - Products
     
  6. Quello a cui si riferisce QUARTAPIENA è proprio la valvola aria supplementare ed è il termine tecnico esatto. Non paragoniamo il motore del 1.8 con il ts. 2.0 perchè i componenti e la gestione del motore sono molto diversi è sopratutto questa valvola non è presente sui t.s. in quanto quest'ultimo per la gestione del minimo (non regolabile) usa un attuatore.
    Tornando al problema è molto probabile che il problema derivi da questa valvola aria supplementare, ma è pur vero che prima di sostituirla conviene dare una controllata ai vari condotti di aria per essere sicuri che non vi siano delle aspirazioni non controllate.
    Per il ricambio non è difficile reperirlo in quanto secondo me in molti magazini alfa se ne trovano bisogna cercare a costo di contattare magazini fuori zona e magari farsi spedire il ricambio.
     
  7. #6quartapiena,10 Marzo 2012
    Ultima modifica: 10 Marzo 2012
    Innanzi tutto grazie per le rispste;
    @ IPOIDE: il TS mi pare monti il motronic, ma non so quale versione, e mi pare differisca il funzionamento della valvola in questione e anche la forma esterna della stessa... che forse funge anche da regolatore costante del minimo? invece il pezzo che ho trovato su ebay è per il jetronic della x 1/9 e sembra uguale...se non chè sono diversi gli ultimi due numeri del codice bosch .: sgrat :. ...quanto alla reperibilità del pezzo giusto, i vari canali da me percorsi finora non mi hanno portato a niente.
    @ Alfista 162B4A: grazie per i codici... cercherò... il WD40 è un brevetto NASA di un pò di anni fa che hanno messo in produzione per far cassa:in commercio trovi sia le bombolette che le taniche da 5 litri; in pratica fa quello che fa lo svitol e in più si usa come pulitore per contatti elettrici, per lubrificare serrature, lucidare parti varie e non rovina gommini di nessun tipo... se cerchi su qualche forum di motociclisti noterai che c'è gente che lo mette anche sull' insalata :grinser005:
     
  8. QUARTAPIENA, il T.S. monta l'iniezione elettronica MOTRONIC ML4.1, quello che dici è esatto, il T.S. ha la "valvola regime del minimo" o "attuatore minimo costante" e non la valvola aria supplementare. Per quanto riguarda il codice della valvola devo dirti che ancorchè siano tutte uguali, ognuna ha una sua taratura e quindi devi rispettare il codice previsto.
    Tanto per darti un minimo di aiuto ti posso dire che la 75. 1.8 monta la valvola regime del minimo uguale all' alfa 90 2.0 e all'alfetta Q.O.
    Infine voglio aggiungere: sei sicuro che la valvola è da sostituire? Hai provato a vedere se arriva alimentazione sul connettore elettrico.
     
  9. Di nulla. Ma prodotti che sembrano simili a volte hanno composizioni diverse. A qualche motociclista è capitato di dare uno spray al perno della leva freno anteriore, lasciare la moto sul cavalletto laterale.. e trovarsi con la pompa freno bloccata perchè lo spray era colato un po' dentro la pompa e gli o-ring si erano gonfiati.
    Se cè un attuatore meccanico probabilmente c'è un O-ring che lo separa dalla parte elettrica che lo comanda.

    A pagina 00-27 del manuale officina della 75 T.S. c'è lo schema elettrico del suo Motronic 4.1 : non so bene le differenze con quello della 1.8.
    Come scrive IPOIDE, anche io penso che prima di cambiare certi pezzi vanno provate tutte (contatti elettici, connettori, gommini di tenuta, pulizia dei condotti, etc.). A me hanno cambiato il debimetro perché guasto (per 2 volte). Cambiata officina e ricontrollato il debimetro dato per guasto funzionava. Sennò rischi di perder tempo, spendere senza risolvere. Se fosse del tutto guasto avresti problemi sempre.
    Collegando alla presa diagnosi (andando da chi ha lo strumento che riesce a dialogare con la centralina), tra i controlli e gli errori della centralina ci sono anche quelli relativi alla incriminata.
     
  10. #9quartapiena,12 Marzo 2012
    Ultima modifica: 12 Marzo 2012
    Ipoide, sono abbastanza sicuro perchè staccando la connessione elettrica della valvola il difetto sparisce: quindi, se non è la valvola, devo supporre che sia la centralina (Dio ci scampi). Inoltre, descritti i sintomi, la stessa diagnosi mi è stata suggerita da un amico ex meccanico alfa... e in più, gurdando all' interno, si vede la parte rotante della valvola che ha dei segni di sfregamento (come dei grippaggi). Il "minimo costante" della TS è un sistema che lavora diversamente e se guasto dà problemi molto più gravi; nel nostro caso, abbiamo questa valvola con all' interno un disco che ha due poizioni comandate elettricamente, in una apre totalmente il condotto dell' aria per la marcia a caldo, nell' altra va a strozzare il passaggio per ingrassare a freddo... se la parte elettrica è uguale a quella del ricambio per la fiat, l' unca differenza possibile tra un codice e l'altro sta nella sezione dei passaggi per l'aria.

    Alfista, per ora non posso andare in diagnosi perchè l' unico meccanico al quale farei attaccare qualcosa alla mia centralina sta a 260 km dal mio garage, e la macchina al momento non è utilizzata da qualche giorno (lo so è una situazione contorta) ...
    p.s.: per gli snodi delle leve freno delle moto io ho sempre usato grasso spray specifico per catene con O-ring oppure il WD40
     
  11. #10Alfista162B4A,12 Marzo 2012
    Ultima modifica: 12 Marzo 2012
    Con una semplice ricerca su google togliendo gli spazi "Bosch 0280140166" qualcosa viene fuori. Ma poi non è detto che ce l'abbiano. P. Es. :
    RICAMBI INIEZIONE bosch, RICAMBI INIEZIONE delphi, RICAMBI INIEZIONE effebi, RICAMBI INIEZIONE ricambi
    0280140166,Auxilliary Air Slide,Auxilliary Air Slide - Original Bosch- Ignition Car Parts Ltd
    bosch (ma qui indicata come: VAE ALFA 164 BOSCH 203,30 euro)
    Nel listino Bosch http://www.axialspa.it/dati/download/110216 Listino Bosch Febbraio 2011.pdf di mercoledì 16 febbraio 2011 è a pagina 55 di 413 :
    Codice Listino C.S. (codice di Sconto???)
    0280140166 157,00 50

    Qui http://autoricambisanremo.com/Listini/Listino BOSCH Febbraio 2011.pdf stesso mese a pag 120/1147:
    Codice Descrizione CS Febbraio 2011 Listino Febbraio 2011 EAN Unità Imballo
    0280140166 VALVOLA ARIA SUPPLEMENAT F50 157,00 3165142608327 1

    etc.
    Quindi almeno fino a 1 anno fa era a listino Bosch, possibile che sia sparito da ogni magazzino? Sei stato da qualche ricambista Bosch (quello che non è al momento disponibile in Italia a volte si deve aspettare che arrivi dalla Germania)?