75 Turbo o TS ...USO OCCASIONALE(eventualmente pista)

Paperjazz

Nuovo Alfista
16 Marzo 2011
17
0
1
RM
Regione
Lazio
Alfa
Mi.To
Motore
1.6 JTDm
Ciao a tutti,
Scrivo subito che ho letto tantissimi post riguardo alla questione TS vs 1.8 Turbo, e ho sfogliato tutta la sezione da cima a fondo, ma il dubbio è sempre li.
Nella vita di tutti i giorni uso una bellissima MiTo 1.6 tenuta in maniera maniacale, che mi permette di percorrere tanti km con poca spesa.
Da tempo, anzi, da sempre ho la passione per le corse, e ho anche avuto qualche rarissima occasione di girare in pista, anche con auto da corsa. Adesso però voglio comprarmi la mia prima auto con le mie risorse(la MiTo per inciso è di mio padre, anche se la uso al 90% solo io).
Voglio comprarmi in particolare una 75, da usare raramente, per qualche uscita occasionale, raduno di Alfa storiche, e sopratutto per andare in pista!
Prima che pensiate che voglia un auto da scoppiare e buttare, scrivo subito che tempo permettendo lavoricchio da apprendista in officina Alfa, e ho rispetto per qualunque auto entri la dentro. Che una volta fatti i lavori richiesti, e non ho altro da fare, mi metto a dare una pulita alle auto in officina, magari a dare una ripulita sotto il cofano. Inoltre la MiTo l'ho sempre curata con il meglio del meglio, olio al top, filtri al top, gasolio buono, mai in riserva per evitare le sporcizie sul fondo. Insomma, tutto ciò solo per dire che rispetto qualunque auto, e sopratutto rispetto le Alfa.
Detto questo ritorniamo alla 75. Non sono interessato a farla brillare come nuova di zecca, riverniciando e ripristinando ogni particolare, sopratutto perchè al momento ho 20 anni e studiando non ho tempo per lavorare, e quindi non ho molte risorse. Quello che voglio è una 75 in buone condizioni meccaniche, da portare in pista e sulla quale imparare a guidare veramente! Ho già letto e riletto ovunque che ha un gran carattere la 75, e che non lascia spazi per errori, ed è proprio per questo che specifico fin da subito che non ho assolutamente intenzione di fare l'idiota per strada! Voglio portarla in piste sicure e imparare a guidare come si deve, prendendo in considerazione ovviamente le uscite di pista ed eventuali danni.
Con la MiTo che ho, un paio di volte ho girato, anche staccando tutti i controlli(con il fusibile), ma comunque non posso cercare il limite in quanto oltre a mettere a rischio un auto che ha un certo valore, rischio anche di ritrovarmi senza auto, e quindi senza un mezzo per andare all'università. Certo, esistono i mezzi pubblici, ma per dove abito io, e dove si trova l'università, con l'auto ci metto 30 min, con i mezzi oltre 2 ore e mezzo...e spendere 5 ore di viaggio al giorno è assolutamente inammissibile!
Ecco quindi la necessità di un'auto storica, sportiva, divertente(TP) e istruttiva(senza controlli), che non abbia un grande valore economico(per non aver paura di fare danni dispendiosi in pista, e anche per essere alla portata delle mie attuali risorse), e direi anche per rivivere un grande mito di cui sento parlare da sempre, ma dal quale mi sento assolutamente escluso visto che non l'ho vissuto(tanto per dirne un'altra, sono particolarmente affascinato dagli anni '80 e inizio '90, dalle auto che c'erano, dalla musica che suonava, e anche dalla relativa semplicità delle persone, l'esatto contrario del mondo odierno, che sinceramente non mi fa impazzire, ma purtroppo non si può cambiare).
Dopo questa lunga e noiosa premessa, la questione è sempre la stessa: 1.8 Turbo o 2.0 TS ??? Diciamo che come budget posso arrivare a stendo sui 3'000, anche se preferirei spendere un pò di meno per avere la possibilità fin da subito di investire su qualche riparazione meccanica. Col fatto che lavoro occasionalmente in officina Alfa(un'officina di vecchio stampo) e ho un ottimo rapporto col capo-officina, posso sicuramente contare su un ottimo supporto, tuttavia però, essendo un'officina esclusivamente di riparazioni, hanno una mentalità piuttosto mirata alla funzionalità, risparmio, convenienza....le mie richieste invece sono un pò più complicate, insomma voglio la botte piena e la moglie ubriaca. Penso che la scelta più ragionevole per me sia il 2.0 TS però ho paura poi di avere rimorsi. Come ve l'ho detto l'uso che ne farò è strettamente occasionale(tra l'altro è la ragione di questo topic, visto che c'è ne uno identico, dove però si parla di uso quotidiano) e direi che punto sopratutto alle prestazioni.
Diciamo che in futuro mi piacerebbe anche darle qualche cavallo in più(niente cose pacchiane ed esagerate!). Ecco quindi ancora una volta che il Turbo mi tira dalla sua. Sembrerebbe quasi che ho già fatto la mia scelta(come lessi su un'altro topic di un'altro ragazzo in cerca della 75) però allo stesso momento ho paura di ritrovarmi a dover spendere migliaia di euro per curarla, quando invece c'è il 2.0 TS che mi sembra di capire sia indistruttibile(a patto di trattarlo bene).
Ah e poi quando ho scritto che voglio imparare a guidare come si deve, intendo dire che voglio una macchina veramente tosta da guidare(ho già una lunga esperienza di guida visto che ho iniziato a guidare molto ma molto prima di prendere la patente, diciamo che la mia prima esperienza al volante risale ad ancora prima di arrivare a toccare i pedali, e poi aggiungo anche che ho già fatto qualche corso in pista non solo di guida sicura, ma anche guida racing). Quindi ancora una volta la scelta pende verso la 1.8 Turbo visto che non avendo una erogazione lineare, richiede sicuramente una conoscenza e una sensibilità più alta di quella richiesta da un aspirato.
 

dragunof88

Alfista principiante
15 Agosto 2009
1,362
22
39
32
AV
Regione
Campania
Alfa
166
Motore
2.4 JTD
ciao paperjazz mi ritrovo in molti tuoi pensieri, mi sono piaciute molto le tue idee sulle auto moderne troppo elettroniche e "senza anima" anche io sono pazzo degli anni 80/90 che ho visto di sfuggita essendo piccolo all'epoca, anche io ho iniziato a guidare in strada privata da quando avevo 12 anni circa...
Beh tornando ON TOPIC posso dirti che con il budget che hai appare una botta di:aktion086: pazzesca la turbo non la trovi a meno di 4/5 mila euro, cosa diversa per la TS che forse dai 2 mila euro in su ne trovi anche se con qualcosa da farci; poi ti consiglio il TS per tante ragioni
1 motore davvero affidabile e molto vispo agli alti giri, sound ottimo
2 pezzi di ricambio molto facili da reperire e a costi minori della turbo
3 la turbo necessita di più cure ed è leggermente + delicata

Non voglio fare la paternale sono anche io giovane ma credimi come prima auto a TP ti consiglio di non esagerare, almeno subito;) visto che guidi una mito, anche io ho una 166 quindi più TA di queste... la 75 è un auto nuda e cruda senza alcun controllo che per frenare ad alte velocità il piede lo devi affondare con forza con la possibilità che ti si blocchino le ruote, per non parlare delle scodate specie sul bagnato...
ma posso dire con fermezza che ha un ottima stabilità rispetto alle concorrenti dell'epoca, anche io mi trovavo nella tua stessa condizione solo che io avevo vagliato maggiormente la 3.0 v6 ma con il budget non rientravo quindi o TS o turbo e siccome anche io ero alle prime armi con la tp decisi di optare per la TS e non me ne pento ha una progressione eccezionale e io almeno mi ci diverto molto ma sempre nei limiti perchè e facile rimetterci, bisogna prenderci la mano e poi nel caso passare a qualcosa di più pepato...

:decoccio:
 
Ultima modifica:

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente