Accensione spia iniezione. L'auto non va più.

Discussione in 'Twin spark' iniziata da jef75, 11 Agosto 2008.

  1. Ciao a tutti gli amici del forum!!
    La mia alfa ha fatto un problema strano.
    Mentre stavo camminando con aria condizionata accesa, l'auto a cominciato a strattonare e si è fermata. Pensavo dapprima fosse un problema dovuto al GPL. Ma passando a benza, dava lo stesso problema e mi sono accorto che la spia dell'iniezione restasse accesa. L'auto a minimo si spegneva ed accelerata non saliva di giri come se ci fosse un limitatore.
    Ho pensato che allora l'impianto (installato 2 mesi fa) avesse creato qualche problema agli iniettori o alla centralina, così anche se a fatica (durante il viaggio a volte la spia si spegneva e l'auto andava bene e poi si riaccendeva) mi sono recato dal mio impiantista.
    Quest'ultimo escludendo a priori un problema all'impianto gpl, ha collegato il pc per effettuare la diagnosi del gpl e risultava tutto ok. Così in seguito alle mie rimostranze ha collegato la diagnosi alla presa obd dell'auto e dava come errori TRA, FRA (se ricordo bene) e ATT. MINIMO. Ha cercato di cancellare gli errori e solo i primi 2 andavano via per poi ritornare immediatamente. Al che mi ha consigliato di rivolgermi alla concessionaria o ad uno specialista in iniezioni. Cosa mi consigliate?
     
  2. Sto caricando...


  3. Caro jef io penso che potrebbe essere il sensore di fase e se è quello sono dolori non per il costo del sensore ma per dove è situato e ti chiederanno una mano d'opera non indifferente. Ti sconsiglio di andare all'alfa perchè ti chiederebbero molte centinaia d'euro. Portala da un buon meccanico ovviamente che abbia una diagnosi decente non come quella dell'impiantista che gli dica esattamente cos'è. Faccia sapere. Ciao DomeZ
     
  4. problema dell elettronica sull iniezione. portala all Alfa loro hanno una diagnosi più efficente:decoccio:
    Facci sapere
     
  5. Si ma all'alfa ti spennano... il mio meccanico non è alfa ma ha una diagnosi ottima ed i parametri della 156 li ha tutti l'unica cosa che gli manca sono i parametri relativi al selespeed ma non è questo il caso quindi prima di andare a spendere meglio farsi fare una diagnosi da un buon meccanico generico in caso di difficoltà direi di andare all'alfa come ultima ipotesi anche perchè all'alfa apparte avere l'examiner in molti casi i meccanici non ci capiscono un ca..o
     
  6. Il solo fatto di usare l'Examiner è una garanzia in quanto è lo strumento "specifico"!!!:rolleyes:
    forse non avrò molta esperienza ma ogni volta che ho usato strumenti diversi mi sono trovato male, vuoi perchè non era possibile cancellare un errore o perchè le indicazioni fornite erano incomprensibili. Ci sono comunque discrete probabilità che sia il sensore di fase e in questo caso è necessario metter mano alla distribuzione (non ne sono sicuro al 100%) pertanto se ti rivolgi a un meccanico extra rete, devi esser certo che abbia la strumentazione per rimettere in fase correttamente la distribuzione...:mad:

    PS a volte si spende di più da un generico che impiega molto tempo a trovare il guasto che all'Alfa, dove magari di problemi come il tuo ne vedono decine al mese...
     
  7. Io spero che non tutte le concessionarie siano come dici tu,da me sono molto cordiali e ben preparati,e il vantaggio di andare in alfa,è olòtre la garanzia di un anno,il fatto che ne vedono ogni giorno,e oltre leggere l'errore dell'examiner possono conoscerne altre cause che magari generano lo stesso errore,io andavo da un meccanico generico,mi avrebbe cambiato il motore invece di capire cosa non andava... Per lo meno in alfa hanno tutto quello che gli occorre. Tornando a noi,il tutto potrebbe derivare dal gruppo iniezione,il motorino del minimo potrebbe qavere problemi e darli in accellerazione se si blocca. Se gli errori riappaiono subito dopo e uno resta bloccato,direi di concentrare l'attenzione sull'allarme che non se ne vuole andare. Molto probabilmente risolto quello anche gli altri due spariranno.: good . :
     
  8. Giustamente ogniuno i soldi li spende come vuole... mi ricordo che con la mia 147 SS andai ad un centro alfa a Cesano vicino Roma per fare la distribuzione completa mi chiese la bellezza di quasi 800 €!!!! Andai dal mio meccanico di fiducia con meno della metà mi fece la distribuzione completa.
    Cambiai pastiglie anteriori all'alfa oltre 200 € dal mio meccanico la metà, è vero che le pastiglie che ho messo dal mio mecca erano commerciali... Poi ovviamente dipende anche dal meccanico generico ce ne sono certi che ci impiegano 3 ore solo per fare un tagliando olio e filtri.
    Apparte questo se è come penso che sia il sensore di fase infatti questo problema fà rimanere la spia accesa e non si riesce a cancellare tramite diagnosi se non sostituendo il sensore stesso come ha detto M@urizio ti conviene fare anche la distribuzione visto che ci sei, altro sensore che rompe potrebbe essere quello per il battito in testa che non funzionando bene rileva come se il motore stesse battendo in testa riducendo l'anticipo, se sei moltoo sfortunato potrebbero essere entrambi :WC:
    Per il resto portala dove vuoi e poi facci sapere se hai risolto ad ogni modo non sono lavori che puoi sistemare da solo.
     
  9. se si conosce un meccanico serio con delle attrezzature ottime si puo fare, ma se trovi il "meccanico fatto in casa" con attrezzature alla bella meglio non andarci meglio in Alfa. poi io penso che se vai in Alfa loro la macchina la conoscono nei dettagli, cioè sanno difetti e possibili malfunzionamenti visto che la casa li tiene aggiornati su tutto. poi ognuno fa come vuole io la penso così
     
  10. Si max posso capire se hai una 159 o una brera nuove nuove... ma stiamo parlando di alfa che ormai hanno 11 anni ed un meccanico anche generico in 11 anni tra 147\156\GT\166\GTV\ e precedenti avrà fatto un pò di esperienza. E ripeto parlo per esperienza riguardo il sensore di fase e quello di battito in quanto il mio meccanico li ha sostituiti ed individuati con la sua diagnosi sia su 147 SS che sulla 156. Per sostituire il motore alla mia ex 147 SS mi chiese 350 € di mano d'opera compresa cinta di distribuzione nuova e 4kg d'olio e visto che ha anche un autodemolizioni il motore me lo fece pagare 750 €. Un danno che in alfaromeo con meno di 3500 € non si sarebbe risolto e cmq solo per la mano d'opera se gli portavo io il motore volevano 750 € + I.V.A.
     
  11. Sono stato oggi dal mecca... Mi ha sostituito il motorino attuatore del minimo e dato una pulitina al corpo farfallato.
    Dopo averlo sostituito ha riattaccato i cavi di alimentazione e riacceso l'auto.
    La spia non si accende più ed il difetto di prima non c'è, ma è sorto un nuovo problema. Il minimo altalena tra 1500 e 500. Il mecca mi ha detto di non preoccuparmi che il difetto sarebbe sparito automaticamente camminandoci un pò. Che ne dite?