Acqua alta fino al motore e auto ferma - Alfa 156 2.0 JTS

Discussione in 'JTS' iniziata da Gabriele 156, 22 Febbraio 2012.

  1. Ragazzi per favore qualcuno di voi puo' aiutarmi??? premetto che a siracusa sta piovendo senza sosta giorno e notte dall'altro ieri pomeriggio...ieri sera intorno alle 22.30 mi trovavo con la mia nasona con la fidanzata, e stavo andando al bowling ad un certo punto mi sono inbattuto in una strada totalmente e completamente allagata... io non me ne ero accorto della strada allagata, xke totalmente al buio e sono arrivato piu o meno a 50 km/h poi ho rallentato di botto e l'auto si e spenta.. sentovo l'acqua sotto che faceva blow blow ed affacciandomi dal finestrino, le ruote erano quasi totalmente sommerse il mio terrore??? che l'acqua entrasse dalle portiere, per fortuna non è accaduto, un brav'uomo con un suv altissimo mi ha chiesto che se volevo, poteva spingermi pian pianino fuori dal pantano, e cosi e stato per fortuna è stato davvero gentile pian pianino mi ha spinto fuori lentamente... per riprovare a mettere a moto sembrava che il motorino d'avviamento girasse a vuoto :( cos'è successo??? :'( non c'è stata verso di farla partire nemmeno facendola "asciugare" fino alle 2 di notte, allorche sempre sotto il temporale incessante l'abbiamo spinta da parte... per tornare stamattina.. ora alle 10.30 mi viene a prendere un'amico per provare a vedere se si mette in moto, io volevo portarmi il mio pc con FES per vedere se magari facendo gli attuatori, come riscaldamento lambda a valle e monte e cose simili, magari si mette in moto??? la marmitta è stata completamente sott'acqua (a motore spento a centro di pantano) per circa 6 minuti (prima che il brav'uomo mi spingesse pian pianino fuori) puo' essere che era piena d'acqua??? che mi consigliate di fare amici?? ieri a quadro acceso non dava nessuna avaria.. ma il motorino d'avviamento era come se girasse a vuoto.. ed inizialmente nei primissimi tentativi, invece dava i colpetti per mettere in moto ma faceva un bruttissimo rumore da sotto l'auto la marmitta mi sembra, come se dasse colpi di martello su ferro... poi questo rumore spaventoso è sparito, ed è partito quello del girare a vuoto... tra circa 20 minuti saro' di nuovo nella mia auto per vedere com'è combinata visto che ora non c'è sole ma sembra non piovere... dopo di me (quando sono ritornato alle 2 di notte per vedere se si era asciugata) erano ferme pure una 156 dei cc un ford c max ed una grande punto... tutti li in mezzo al pantano che era ancora piu pieno (scusate il termine errato) d'acqua.. figuratevi che inizialmente il pantano non arrivava fino a dove mi aveva spinto il buon uomo.. è bastato tornare alle 2 per spingerla nuovamente perchè l'acqua aveva gia sommerso tutta la spalla bassa delle gomme... e poi l'abbiamo spinta piu avanti ancora.. che dite di fare??? ho subito danni gravissimi??? a spinta credete che potrebbe partire casomai???
     
  2. Sto caricando...


  3. re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    L'unico mio dubbio e che il filtro dell'aria che si trova nella parte bassa del paraurti abbia aspirato dell'acqua, io ti consiglio di non fare altre accensioni, fino a quando non l'hai portata in officina...
     
  4. re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    Concordo con smoke,molto probabilmente il filtro dell'aria è zuppo e non permette all'aria i filtrare e fare l'accensione. Non tentare nuovamente di avviarla, portala in officina e falla rimettere in moto da loro. Il rumoraccio che hai sentito probabilmente è stato lo sbalzo termico dello scarico immerso in acqua. procurati un filtro aspirazione nuovo,e pulisci per bene il cassoncino che non vi restino residui di fango,col tempo asciugando si potrebbero essere aspirati sottoforma di polvere e sporcherebbero subito il filtro nuovo. Se non hai aspirato acqua,tutto dovrebbe risolversi facilmente. Il fatto che il motore si sia spento è dovuto al fatto che immergendo il filtro hai soffocato l'aspirazione e togliendo l'aria niente combustione.
     
  5. re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    Sperando che ti si sia solo inzuppato il filtro e che non sia arrivata acqua in camera di combustione, in quel caso i danni potrebbero essere ben più seri purtroppo
     
  6. Re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    l'hai ripresa? com'è finita...strade del cavolo che ci ritroviamo...
     
  7. #6Gabriele 156,22 Febbraio 2012
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Febbraio 2012
    eccoci qua, con FES ho rilevato errore catalizzatore1 errore sonda lambda ed errore ruota fonica, errori cancellati non piu presenti... con un meccanico che era li per altre auto impantanate ha smontato il tubone nero grosso in alto, e spingendo l'auto a marcia indietro con la retro inserita a quadro spendo pian pianino, tanto per far muovere i pistomi (mi ha detto) ha spurgato un po' d'acqua dal tubo grosso nero in alto (quello collegato con la fascetta metallica) mi ha detto che probabilmente non si è fatto danno (al contrario della 156 dei cc che ha detto che è sbiellata di sicuro) pero' è da vedere perchè in teoria con il filtro scollegato doveva partire vero massi??? con il tubo aperto in alto... pero' niente da fare il motorino d'avviamento gira a vuoto ed avvolte gira bene (al contrario di ieri che girava SOLO a vuoto) ma l'auto non parte.. il mio meccanico di fiducia senza nemmeno vederla, ci sono andato in officina e mi ha detto in dialetto "a po jttari) senza nemmeno vederla, poca serieta! ! ! ! io avrei pensato di portarla a traino nel mio garage, e passo passo smontarla io asciugandola, tipo togliere le 4 candele e le 4 bobbine e asciugare con un phon dentro i cilindri,per poi spruzzare sempre all'interno di essi un po' di spry svitol di quello buono, smontare filtro e scatola ed asciugare tutto per bene... poi rimontare il tutto, e dovrebbe partire no??? cmq l'auto è ancora ferma li... e stasera casomai visto che non c'è confsione la traino fino al mio garage... per favore consigliatemi :'(
    sono disperato...il meccanico che l'ha vista la sul momento stamattina (non quello mio di fiducia) ha spurgato un po' d'acqua in quel modo... voi che ne dite?? esiste un modo per "accollare" i danni al comune visto che la strada era NUOVA 2 anni di vita, senza illuminazione e totalmente allagata??? (ps qui a sr c'è lo stato di calamità, anche le scuole sono chiuse)

    massimiliano, il fatto e che ok che il filtro è zuppo, ma con filtro staccato in teoria non doveva partire??? con il tubo libero aperto?? ps il motorino d'avviamento girava a vuoto pero') cmq non è fango, solo moltissima acqua..
     
  8. Re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    Spero k non sia successo nulla di grave al tuo Jts...xò quando hai visto k la nasona iniziava ad annaspare e si è spenta...appena vedevi k non c'era modo di poterla togliere da dentro l'acqua, avresti dovuto staccare subito i cavi della batteria...facendo così ti mettevi al sicuro da eventuali corto circuiti x qnt riguarda le varie centraline. E oltre qst...non dovevi tentare assolutamente di mettere in moto! xkè non appena giri la chiave, lo scarico...invece di spingere l'aria verso fuori...inizialmente và in risucchio...e se tira l'acqua all'interno del motore....son dolori...xkè appena si tenta di mettere in moto...si piega tutto...
    Ma cmq....SPERIAMO X IL MEGLIO!!!!
     
  9. #8Gabriele 156,22 Febbraio 2012
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Febbraio 2012
    Re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    :'( sono disperato cmq non ho tentato di metterla in moto dentro l'acqua... ma bensi fuori dall'acqua dopo diverse ore che era ferma... io volevo provare a fare questo: portarla in garage, staccare la batteria, staccare il paraurti anteriore, smontare il filtro dell'aria ed asciugarlo pezzo dopo pezzo (poi vabbe mettendo il filtro nuovo magari) poi smontare il coperchio in plastica del motore, smontare le bobine e candele ed asciugarle per bene con il phon poi sventolare aria calda dentro i cilindri dal buco delle candele ed asciugarli per bene... poi richiudere tutto e vedere se parte... nel frattempo si asciuga pure il motorino d'avviamento e dovrebbe partire.. se non c'è tutto spaccato all'interno :( voi che ne pensate?? purtroppo per adesso non navigo nell'oro.. e piu di tentare ad asciugare le parti da me per adesso non posso proprio fare... attendo consigli da voi amici miei... su come procedere..
     
  10. Re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    Allora, non sò la jts dove ha posizionato il motorino, probabilmente si è bagnato e le spazzone non funzionano, ma non devi metterla in moto assolutamente, portala da un'altro meccanico, il benzina non è come il diesel... perchè quest'ultimo è più delicato su questo fatto... portala in un'officina e ti fai vedere i danni, perchè secondo me, il motore non ha avuto danni seri, non provare neanche a metterla in moto con lo strappo...
     
  11. Re: Alfa 156 - bloccata nel pantano e motore spento

    seguiro il consiglio di un'altro utente espertissimo su questo campo, visto che non ho molto cash a disposizione entro i prox 2 mesi, faro' cosi: smonto il paraurti smonto l'air box ed il filtro aria, asciugo e lavo tutto per bene, dopodichè asciugo per bene pure il grosso tubo nero che va al motore, poi tolgo il coperchio in plastica nero del motore, e smonto le bobbine, con le candele, e verifico se sono umidicce oppure perfettamente asciutte (l'importante mi è stato detto e che non trovo vera e propria acqua sulle candele) asciugo e spruzzo un goccio di benzina dentro ogni cilindro da facilitarne l'accensione (il tutto fatto sempre da sopra, da dove si mettono le candele, richiudo il tutto ed asciugo per bene il motorino d'avviamento, e poi si vedrà.... ps ho controllato l'asticella dove si controlla il livello dell'olio, ed era solo olio, senza goccioline d'acqua.. voi che pensate?? magari è una cosa positiva??