Alfa 155 - Problemi con la valvola EGR su Twin Spark

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da cla_155super, 12 Novembre 2009.

  1. Ciao a tutti . Ho cercato EGR nel forum ma non è uscito nulla quindi metto su questa nuova discussione .

    Dunque , dopo aver sostituito il debimetro erano circa 5 giorni che la macchina và una bomba e la famigerata spia di anomalia motore non si accendeva più come prima . La spia intendo quella con l'ideogramma dell'iniettore .
    Stamattina si riaccende la spia e io "nooooooooooooooooooo" . Non è possibile ! La sonda lambda è nuova , le candele hanno un mese di vita , il motorino del minimo pure , il debimetro ha nemmeno una settimana di vita .
    E mò che cos'è successo ????

    Vado all'alfa romeo , attacchiamo il diagnostico e dà due errori .
    Uno sul sensore temperatura acqua ma con una pulizia ai contatti è venuto subito via ( bene ! ) .

    L'altro lo dà sulla valvola EGR e nello specifico dà errore di tipo elettrico .

    Mmmmm... controlla l'EGR ( pulita prima dell'estate ! ) , azzera gli errori ... e tac ! ancora errore EGR .

    Anche il tipo dell'alfa romeo mi ha detto che si può eliminare l'EGR .

    Qualcuno di voi l'ha fatto ?

    Altrimenti con un po' di pazienza mi metto bene a controllare le tubazioni in quanto potrebbe essere un tubo fessurato che aspira aria e se necessario la sostituisco .

    Ma , ripeto , si può eliminare ? Qualcuno l'ha fatto ?

    Ciao
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Opinioni Alfa 155 1.8 Twin Spark Twin Spark 18 Maggio 2019
    Alfa 155 1.8 8V Circuito di raffreddamento Twin Spark 4 Maggio 2018
    Alfa 155 - Problemi 1.8 8v Twin Spark 7 Agosto 2009

  3. Opps : per gli admin . Vogliate scusarmi e se non ci credete provate anche voi . Se si mette la parola EGR nella casella di ricerca non esce nulla mentre ora che ho messo su la discussione vedo in basso negli argomenti simili ci sono altre discussioni sulla EGR anche se non sulla 155 benzina ma sulle motorizzazioni diesel . Chiedo scusa anticipatamente vi prego però di non bloccare questa discussione perchè EGR su 155 o comunque motorizzazione benzina è un argomento nuovo e vorrei risolverlo .

    Ciao
     
  4. Rinomino la tua discussione in modo da renderla più chiara.
     

  5. Credo che staccando direttamente il connettore dovresti risolvere il problema, in quanto questa EGR montata per altro solo su questa tua versione del TS è comandata on/OFF dalla centralina, dunque non dovresti avere nessun altro problema a riguardo....
     
  6. @BladeGTA : grazie ; in effetti così è più chiaro il titolo della discussione .
    @Melo81 : in effetti ho semplicemente staccato il connettore della EGR e la macchina ora va benissimo ! Però prima ho studiato ben bene la funzione di essa sul manuale d'officina ; la prima cosa che ho letto è che tale valvola serve a re immettere parte dei gas di scarico nell'aspirazione per abbassare le temperature in camera di combustione e quindi abbassare il quantitativo di NOx allo scarico . Cavolo mi son detto : allora se disattivo la EGR succede che le temperature in camera di combustione si alzano e già andando a GPL la maggior parte del tempo ho temperature più alte che andando a benzina ...
    hmmm...
    poi però mi sono rasserenato perchè :
    1) la valvola EGR non funziona sotto i 2000 giri/min che poi sono il regime dove sentivo lo strappo in rilascio come se il cut-off si disinserisse ( invece esso si disinserisce molto più in basso )
    2) la valvola EGR non funziona sopra i 4600 giri/min e allora mi sono detto che era sicuro disabilitarla perchè se a regime di potenza massima la sua funzione "raffreddatrice" in camera di combustione non serve allora non è così vitale !

    Quindi l'ho disabilitata e infatti ora l'auto a tutte le temperature del motore va benissimo e anche il minimo giri non fluttua più tanto come prima .
    Non solo ; anche con il clima attaccato ora il minimo va benissimo segno che l'attuatore del minimo riesce a lavorare bene non essendo disturbato dalla EGR difettosa .

    Voglio cambiare il sensore temperatura però perchè la EGR funziona solo dopo i 60° C e guarda caso uno dei due errori riportati dal diagnostico era anche il sensore temperatura che si , è sparito dopo aver pulito i contatti ma sai come sono fatto io ... pezzo che non mi dà più fiducia va cambiato .
    Tra l'altro proprio a partire dai 70° C indicati sul cruscotto in su l'auto aveva il minimo irregolare .. forse ha a che fare con il fatto che la EGR a quella temperatura più o meno inizia a lavorare ( male nel mio caso visto che dà errore ) .

    ... però ammazza ragazzi .... è tutto un complicato equilibrio elettronico/meccanico sto motore !!! basta che va male un pezzo che ne risente il tutto ! ...

    Ciao a tutti e spero di essere stato utile .
     
  7. Hai fatto bene a staccarla, e ti consiglio di lasciarla staccata così hai fatto poca spesa e molta resa.

    In ogni caso aldilà del fatto che giri o meno a GPL, il ricircolo dei gas di scarico serve ad evitare un eccessiva produzione di Nox, non credere che ora le temperature in camera siano aumentate in modo da distruggere il motore, non è così.....

    Inoltre andando a GPL hai già drasticamente ridotto le emissioni dei gas di scarico e non c'è nulla da ricircolare in quanto Inquini ZERO!!!!!!

    Inoltre andando a benzina, hai lievemente aumentato il rendimento termico del motore, dunque anche se poco senza questa EGR il motore rende di più...ma la cosa è minima....

    Ciao
     
  8. Quando i meccanici per qualche diabolico motivo ti fanno spendere soldi inutili.

    Non so se farci una bella risata o piangerci sopra ..

    La macchina è tornata normale .
    Bene direte voi ; bene dico anche io ma ...

    non ho più problemi alcunchè al minimo sia con che senza climatizzatore attaccato .

    ma sopratutto non ho più il problema dello "strappo" a circa 2000 giri in rilascio che sembrava il cut-off si disinserisse troppo preso ridando alimentazione all'auto e quindi eliminando il freno motore .

    beh lo volete sapere che cos'era , chi era il colpevole di tutto ciò ?

    Dopo aver cambiato : sonda lambda ( 170 euro ) , candele ( grazie a MICLANCI ho speso una frazione del prezzo originale e me la sono cavata con 92 euro ) , debimetro ( trovato a 190 euro nuovo dopo omeriche avventure ) .

    bene dopo aver cambiato tutto sto popo di roba ancora , ogni tanto , si accendeva la spia anomalia motore e allora ho deciso di prendere il toro dalle corna e sono rimasto presente in officina Alfa Romeo quando attaccavano il diagnostico .

    Premetto che nelle occasioni precedenti non ero presente e mi sono sempre fidato di quello che mi dicevano ogni volta che era da sostituire questo o quel pezzo ...

    Quest'ultima volta a parte il fatto che ho dovuto dire io al meccanico che la mia centralina è la 2.10.3 e non la 2.10.4 ; lui diceva che la mia centralina aveva problemi e non dialogava col computer .
    ha selezionato 2.10.3 e guarda caso ha dialogato col computer ( ma allora le altre volte che mi diceva che andava male questo o quel pezzo come faceva a saperlo ? evidentemente non aveva usato il diagnostico come invece mi aveva detto che aveva fatto ) .
    Insomma stavolta dava due errori , EGR e sensore temperatura . Dopo aver pulito i contatti del sensore temperatura spia dell'anomalia motore spenta e solo errore EGR sul diagnostico .

    Ok . Torno su questo forum e decido che posso staccare la EGR .

    bene per un giorno ma poi di nuovo spia anomalia motore accesa ( quindi il sensore temperatura motore va male e basta , non sono solo i contatti , penso io ) .

    Stamattina vado all'autoricambi e compro il sensore temperatura motore nuovo , lo sostituisco e MIRACOLO ! spariti i problemi al minimo e sopratutto sparito lo "strappo" anzi il "rilascio" in decelerazione in corrispondenza dei 2000 giri / min .

    Vado a leggere sul manuale d'officina e a quanto ho capito sto sensore è molto importante perchè se legge delle temperature sbagliate la centralina pensa che il motore sia troppo freddo o troppo caldo e adotta tempi di accensione / iniezione sbagliati .

    Costo ? 16 euro ....

    Mò io che gli dovrei fare al meccanico ???? Bastava che VERAMENTE utilizzasse il diagnostico la prima volta che invece di farmi spendere circa 450 euro per niente !

    Vabbè mi autoconsolo dicendo a me stesso che sicuramente i pezzi nuovi alla mia amata 155 male non gli fanno . I pezzi vecchi fortunatamente che io non butto mai nulla , sono lì casomai in futuro ne dovessi avere bisogno !

    Ciao a tutti !
     
  9. L'importante è che hai risolto....in genere se non si ha un buon programma di autodiagnosi è possibile che qualcosa neanche venga rilevato.....In ogni caso bastava misurare la resistenza fra due dei tre spinotti e vedere se rientrava nel range giusto.......Ovviamente in tal caso il problema è rimandato a conoscere i valori della resistenza....
     
  10. Ciao. Ho gli stessi problemi sulla mia 156 1.8 ts. Posso sapere nel dettaglio che sensore hai cambiato? Grazie
     
  11. Guarda che il 1,8 TS non ha nessuna EGR...fai invece una autodiagnosi...
     
    A kormrider piace questo elemento.