Alfa 156 1.9 Jtd 150 CV - Semiasse deformato

Discussione in 'Cambio - Frizione - Differenziale' iniziata da matteogpg, 10 Febbraio 2008.

  1. Ciao ragazzi ho acquistato da poche settimane la mia prima alfa usata,vi dico che ero un pò indeciso perchè in passato ho sempre posseduto audi,volkswagen e ford e nè sono sempre rimasto soddisfatto.Comunque ho acquistato una 156 1.9 jtd 16v 150 CV classic del 2005 con 68700 km da una concessionaria alfa romeo.Dopo pochi giorni provando la macchina sù strada ho avvertito una oscillazione di troppo sulla ruota antriore destra soprattutto in ripresa,pensavo fossero le gomme un pò usurate e ovalizzate,e quindi le ho cambiate tutte.Ma così facendo ho risolto in parte il problema,perchè l'oscillazione era solo diminuita.Così mi sono rivolto alla concessionaria è ora mi stanno sostituendo il semiasse destro.Ragazzi vi è capitato che si è presentato questo difetto a così pochi chilometri?E' proprio un difetto della 156 1.9 jtd,perchè a un mio amico è capitato di cambiare tutti e due i semiassi con lo stesso difetto a 52.000 km è possiede una 156 1.9 jtd del 2004 115 CV aqcuistata nuova.
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: La mia prima Alfa

    ciao!guarda non so dirti se sia un difetto della macchina ma posso dirti che dipende molto anche dal proprietario precedente...tipo se era uno che i marciapiedi x parcheggiare li prendeva come se fossero i cordoli di monza oppure se le buche provava a saltarle in velocità è probabile ke i semiasse se ne vadano e questo spiegherebbe anke il problema alle gomme!
    posso consigliarti di tenere d occhio i braccetti e cuscinetto xkè se hanno lavorato molto col semiasse andato potrebbero avere dei problemi!
     
  4. Re: La mia prima Alfa

    Quoto dema ... ;)

    Spiace ... Come mai sei passato ad Alfa dal VAG ?

    P.S.
    Quando hai un minuto passa dalle presentazioni ;)
     
  5. Re: La mia prima Alfa

    Grazie Dema della delucidazione sui semiassi,può darsi che il vecchio proprietario era come dici tu un pò "sbadato e prendeva buche e cordoli".Comunque oggi l'ho ritirata è provandola manca poco che decolli,và benissimo è una cannonata.:eclipsee_steering:
     
  6. Re: La mia prima Alfa

    Caro Tibe sono passato dal VAG ad Alfa per 2 semplici motivi:1° perchè la 156 giugiaro mi è sempre piaciuta in tutto dal suo esordio;2° perchè come costo di acquisto l'ho trovato molto inferiore a un'Audi o VW. Comunque al momento sono molto soddisfatto,un motore eccezzionale e 150 CAVALLI sono tutti di razza.:eclipsee_steering:
     
  7. Re: La mia prima Alfa

    prego non cè di che!!
    già diciamo che la 156 soffre un po di alta svalutazione anche se rimane comunque un'ottima auto!!
     
  8. Re: La mia prima Alfa

    Quoto dema,certa gente fa amicizia troppo facilmente con i marcipiedi.. :D
     
  9. Re: La mia prima Alfa

    Il problema del semiasse è un problema che si presenta a volte anche a basso kilometraggio, a volte anche mai. La mia aveva cominciato a farlo ma ho risolto ingrassando la crociera, senza bisogno di sostituirlo.
    ciao
     
  10. Re: La mia prima Alfa

    Ciao Pietro a a tutti. Oggi , se Dio vuole, ritirerò la mia prima Alfa ( 156 SW 1.9JTD 16V). Se mi presentasse il problema descritto da Matteompg , vorrei subito applicare il tuo consiglio :grinser002: . Ti volevo chiedere dove si trova la crociera...dove si trova? Non sono un espertone... : arross :
     
  11. Re: La mia prima Alfa

    Devi guardare il semiasse destro (lato passeggero). C'è una cuffia sulla ruota e lì c'è il giunto omocinetico, poi una circa a metà e lì c'è la crocera. Se fai ingrassare digli che ti ingrassino anche i giunti omocinetici.
    ciao