Alfa 156 GTA, problema di altezza da terra

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,859
2,711
181
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Gli ammortizzatori sono gli originali ho hanno lo stelo accorciato?
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
2,072
469
146
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
Mi spiace che non avete trovato l'inghippo, forse toccherà' smontare e comparare i pezzi dx e sx (molle, ammorizzatori, e soprattutto i vari tamponi/spessori in gomma montati sull'asse molla-ammortizazzore, per vedere se ci sono asimmetrie

Scusa se chiedo una cosa ovvia, lo so che il meccanico non è sprovveduto, lo chiedo per scrupolo errori in buona fede capitano:
ricordo c'è almeno uno spessore in gomma alla base o anche in testa alla molla, è integro? è presente? perchè anche lui fa un certo spessore che si aggiunge alla molla (cioè aumenta altezza, è come un distanziale, ma in gomma dura)

Per il resto: ipotesi assurda (al 99% sbagliata, la causa dovrebbe essere negli ammorizzatori e nei tamponi della sospensione), una barra di rollio piegata (o la culla su cui è fssata), o montata con bracetti sbagliati?
cioè, se sganciando la barra antirollio l'auto tornasse dritta?

Altro dubbio, la asimmetria di altezza ai passaruote la misuri anche al posteriore? (se il telaio è dritto, dovresti trovare altezza diversa ra i lati anche dietro)
e anche: e se fosse un problema alle molle posteriori a far coricare l'auto da un lato?
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: sime e M@urizio

andrea serafini

Alfista principiante
23 Luglio 2022
61
22
9
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156 Sw GTA
Mi spiace che non avete trovato l'inghippo, forse toccherà' smontare e comparare i pezzi dx e sx (molle, ammorizzatori, e soprattutto i vari tamponi/spessori in gomma montati sull'asse molla-ammortizazzore, per vedere se ci sono asimmetrie

Scusa se chiedo una cosa ovvia, lo so che il meccanico non è sprovveduto, lo chiedo per scrupolo errori in buona fede capitano:
ricordo c'è almeno uno spessore in gomma alla base o anche in testa alla molla, è integro? è presente? perchè anche lui fa un certo spessore che si aggiunge alla molla (cioè aumenta altezza, è come un distanziale, ma in gomma dura)

Per il resto: ipotesi assurda (al 99% sbagliata, la causa dovrebbe essere negli ammorizzatori e nei tamponi della sospensione), una barra di rollio piegata (o la culla su cui è fssata), o montata con bracetti sbagliati?
cioè, se sganciando la barra antirollio l'auto tornasse dritta?

Altro dubbio, la asimmetria di altezza ai passaruote la misuri anche al posteriore? (se il telaio è dritto, dovresti trovare altezza diversa ra i lati anche dietro)
e anche: e se fosse un problema alle molle posteriori a far coricare l'auto da un lato?

Ciao, grazie

Adesso verificheremo anche sull'altro lato, comunque gli spessori di gomma alla base e sopra la molla ovviamente ci sono e sono integri, sembrano seminuovi anche se avranno 20 anni.

Farò tutte le verifiche, compresa barra antirollio.

La differenza di altezza sul posteriore è leggera sui 3mm sempre a sinistra, ma sul posteriore le ruote sono molto più alte da terra ed è trascurabile.

La domanda comunque aldilà di tutto è:

se monto una molla 7mm più alta e 250gr più pesante, quindi più robusta, come può crescere di soli 4mm la parte interessata?

Secondo il meccanico è inspiegabile.
 

sime

Super Alfista
25 Febbraio 2016
914
700
149
64
Portogruaro - VE -
Regione
Veneto
Alfa
156 Sw
Motore
Mjet 16v 150cv
Altre Auto
GIULIETTA 120cv MY 2016
Ciao, grazie

Adesso verificheremo anche sull'altro lato, comunque gli spessori di gomma alla base e sopra la molla ovviamente ci sono e sono integri, sembrano seminuovi anche se avranno 20 anni.

Farò tutte le verifiche, compresa barra antirollio.

La differenza di altezza sul posteriore è leggera sui 3mm sempre a sinistra, ma sul posteriore le ruote sono molto più alte da terra ed è trascurabile.

La domanda comunque aldilà di tutto è:

se monto una molla 7mm più alta e 250gr più pesante, quindi più robusta, come può crescere di soli 4mm la parte interessata?

Secondo il meccanico è inspiegabile.
Secondo me se non sollevi l'auto su un ponte e non fai delle comparazioni, non ne vieni fuori.
Se c'è una differenza nell'avantreno ci DEVE essere una differenza di montaggio, o di qualcos'altro. Se l'auto l'hai acquistata di seconda mano, possono essere stati fatti degli interventi che tu non conosci.
Per Tanto ricerca la differenza avendo a disposizione l'avantreno alzato da terra, smontando entrambe le sospensioni e verificando radicalmente tutti i componenti di essa.
Un grande aiuto lo puoi avere cliccando qui di seguito> ePER Login inserendo il vin della tua auto, puoi controllare l'assemblaggio e in codici dei ricambi che smonti.
Facci sapere.
 
  • Like
Reactions: bobkelso

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
2,072
469
146
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
Ciao, purtroppo la produzione delle molle è un po imprecisa, ogni lotto fa storia a se, per questo vanno prese in coppia;
difficile avere l'esatta specifica dichiarata;
ammesso che riescano ad essere precisi entro il 5% con quanto dichiarato ( ma potrebbe essere sino al 10%),
il solo peso misurato ti fornisce una indicazione dimassima ma non precisa, ogni lotto può essere stato realizzato con acciai più o meno tosti, da cui diametri del filo usati leggermente diversi da lotto a lotto per avvicinarsi alla stessa specifiche con pesi diversi..inoltre in questo caso hai una molla più lunga, una frazione del peso aggiuntivo è dovuto alla porzione aggiuntiva; la molla più lunga poi flette di più a parità di costante elastica, in pratica per alzare la vettura oltre che più lunga (o in alternativa) deve essere anche abbastanza più rigida dell'originaria;
insomma probabilmente questa molla ti sta comuqnue dando una altezza maggiore, meno di quanto sperato, ma probailmente più di 4mm, magari sarebbero 6mm, che però sono contrastati sull'auto da qualche altro inghippo che schiaccia di più il muso su questo lato?

bho la cosa più semplice che ti auguro è che prima tu avessi una molla snervata e quando le avrai cambiate entrambi avrai l'auto simmetrica, anche se solo pochi millimetri piì alta di prima..e magari sarano 6-8 mm dopo che le hai cambiate entrambi?

Detti questo, bisognerebbe misurare tutte le parti in gioco, potresti avere lo stelo inferiore dell'ammortizzatore più infilato nel supporto a forcella da un lato rispetto all'altro (in teoria non dovrebbe succedere, c'è una piastrina forata in cui passa il bullone di fermo a stabilire l'altezza giusta, ma è tutto da verificare sui pezzi, magari c'è una tolleranza di vari millimetri, ti raccontavo è unpunto su cui giocano perfare le modifiche di altezza da pista); o una forcella piegata? o un braccetto inferiore (dove spinge la forcella dell'ammortizzatore) piegato a banana per capirsi ? ( ma mi pare avevi scritto che erano stati messi nuovi) o la culla che regge la barra antirollio o gli attacchi dei braccetti inferiori che ha preso una botta e non è in asse, cioè da un lato gli attacchi dei braccetti inferiori o della barra sono un po più sollevati?

Mi spiace, a distanza non è risolvibile, bisogna essere sul posto, vi toccherà passare ad un livello di precisione maggiore del'attuale con le misure, seganrsi i punti di riferimento e le varie misure, controllare le altezze a terra da diversi punti del telaio, e poi i vari pezzi degli ammortizzatori tra di loro, dalla boccola inferiore sino all'utimo punto di fissaggio superiore al telaio, oltrece appunto le forcelle e i braccetti inferiori;

Questa cosa che dietro ai solo 3mm di coricamento e davanti 10mm (prima erano 14mm) ad esempio è un po borderline con l'essere quasi sospetta, una scocca moderna è abbastanza rigida da flettere molto meno di cosi, dovresti avere quasi lo stessa misura davanti e dietro; in realta è probabile che le misure non siano precise o sia stortoquanche conmponente mentre la scocca sia dritta;
serve avere l'auto su un piano di cemento bello liscio, gomme alla stessa pressione dui due lati, e controllare anche se i codolini di plastica (se ci sono) dietro sono montati simmetrici sui due lati, o al contrario se il i riferimenti che stai usanda davanti sono dritti (angoli paraurti?);

per togliersi i dubbi ci vorrebbe qualche misura di raffronto fatta sui due lati davanti su altri riferimenti più solidi dei parafanghi/paraurti, direttamente sotto alla scocca, sotto alle minigonna porte anteriori o sotto a qualche struttura sottoscocca ai piedi dei passeggeri anteriori,
si possono anche usare banali barattoli di vetro da cucina di varie altezze infilati sotto vari punti dell'auto e fare qualche foto..

O avete a disposizione un ponte a 4 colonne, di quelli con i canali di ferro a binario dove le ruote delll'auto appoggiano qundo l'auto viene sollevata e le sospensioni rimangono compresse?
Nel caso con auto sollevata e un metro metallico a nastro potreste misurere con comodo sia le altezze sotto ai vari punti dell'auto, che la lunghezza del gruppo ammortizzatore quando sotto carico su entrambi i lati
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: ziopalm

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
2,072
469
146
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
EDIT:
un altro punto da togliere dalla lista dei sospettabili con un controllo, è il supporto in alluminio superiore dove oltre a infulcrarsi il braccetto superiore, va a spingere il tampone superiore della molla, c'é da controllare che su entrambi i lati il livello dei componenti rispetto alla lamiera dei duomi sia uguale (che non siano stati fatti errori in fase di rimontaggio in passato), già una prima idea forse te la fai da sopra guardando nel cofano

spero che risolvete senza troppe ore dal meccanico, capisco è seccante se non si risolve, mentre se si risolve la soddisfazione vale l'impegno
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: sime

Antonio156alfa

Alfista Megalomane
20 Gennaio 2010
2,305
3,655
181
43
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 Turbo benzina Multiair 135cv
Io userei dei 2 grossi cavalletti con finale a testa tonda e li metterei al posto degli ammortizzatori in modo che la parte del duomo interno poggi sulla testa del cavalletto, con questa configurazione si possono fare le varie misure di tutto il telaio parte anteriore come se fosse su un (ponte dima) ma puntellando solo i duomi, non vorrei che la differenza d'altezza è relativa a un non corretto allineamento dei duomi, magari per via di un incidente o anche il difetto di fabbrica che nessuno nel tempo ha fatto caso..

Una possibile soluzione è inserire degli spessori sotto il duomo per compensare la differenza, qualsiasi altra modifica all'ammortizzatore stesso o alle molle creerebbe una differenza rispetto all'ammortizzatore a cui non è stata fatta la modifica.
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente