Alfa 156 gta Problemi al sincronizzatore. Devo trovare un nuovo cambio?

Discussione in 'Cambio - Frizione' iniziata da Apo85, 27 Dicembre 2010.

  1. Ciao a tutti, ho un problema sulla mia 156 GTA. Passando tra la prima e la seconda, se il motore è sopra ai 4000 giri, la marcia gratta! Inoltre ho un leggero traballio del pomello soprattutto in 3a e 5a! Il meccanico mi dice che i sincronizzatori per questo cambio l'alfa non li fornisce e nel caso o cambio tutto l'albero del cambio o trovo un'altro cambio.
    A questo punto vorrei capire se è vero e quali cambi 6 marce siano compatibili ( scatola cambio a parte) per poterne trovare uno allo sfascio. Da quello che ho capito tutti i cambi c530 dovrebbero essere ok, perciò 166 3.0 e 3.2, thesis, coupè fiat, e forse anche i gasolio 6 marce. Riuscite a darmi una mano? Nel caso se trovassi un cambio buono potrei farlo installare con la mia scatola originale ed essere a posto. Giusto?
    Grazie
    Jacopo
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 156 Gta Vibrazione leva cambio Cambio - Frizione 2 Novembre 2011
    Dettaglio cambio Alfa 156 GTA Cambio - Frizione 14 Febbraio 2010
    Problema cambio lento Alfa 156 GTA Cambio - Frizione 19 Ottobre 2009

  3. Ciao il tuo meccanico,dice una mezza fesseria i sincronizzatori li forniscono,quelli dell'albero secondario e costano anche poco un 100€ mi sa ,il problema è che la prima e la seconda sono sull'albero primario che non si può disassemblare,e che vendono completo quindi te potresti risolvere comprando l'albero prmario(che costa quasi 1000€)piu i sincronizzatori del secondario e saresti apposto,un cambio usato per esperienza personale non sai mai cosa prendi,e di cambi compatibili non ce ne sono a parte 156 Gta perchè cambia il rapporto finale.
     
  4. Vedo che la discussione è vecchia ma avrei una domanda: qualcuno saprebbe dirmi dove si trova il sincronizzatore usato nella cambiata da 2a a 3a marcia? Sull'albero primario o sul secondario?
     
  5. dalla domanda presumo che hai il cambio aperto, lo trovi nella zona centrale del cambio la 2a e 3a e stanno sul secondario
     
  6. grazie andrea, posso chiederti un'altra cosa? Il sincronizzatore usato quando si mette la terza dopo la seconda, viene anche usato in scalata dalla quarta alla terza? Oppure si tratta di un altro? (Non ho tirato giù il cambio ma ho l'impressione che la cambiata da seconda a terza, anche con le corde nuove che ho appena sostituito, non sia sempre pulita..., tutte le altre cambiate però vanno benissimo; il cambio ha 140k km).
     
  7. Ah, ok, ha un sicronizzatore per ingranaggio, molto provabilemnte sono le più logore, perchè la 2a e la 3a sono i più usati e le tirate si presentono proprio su di loro, la 2a poi è la più stressata.
    Un rimedio potrebbi fare un cambio d'olio con una gradazione più densa, perchè alla fine deve legare quando sono liberi e magari anche qualche additivo antiattrito, anche quello usato per olio motore, va bene, deve creare un film nelle pareti dove avviene lo strisciamento eliminando parecchio attrito.
     
  8. Grazie Andrea, in effetti sto proprio ponderando questa mossa, tuttavia non so come muovermi. Mi pare che il dato chiave sia l'indice di viscosità: cioè se i sincronizzatori sono un po' usurati (la coppia conica scivola un po' troppo) ci vorrà un olio che faccia una pellicola più spessa, quindi più viscoso. Mi sbaglio? In questo momento sto montando il Tutela Matryx che è un 75W85 GL4 con viscosità 13.1 a 100 gradi e 75.6 a 40 gradi. Punterei a un olio con viscosità più elevata a quelle temperature, questo per esempio Red Line Synthetic Oil - Gear Oil for Manual Transmissions - MT-90 75W90 GL-4 Gear Oil
     
  9. #8andrea-cesenat,28 Dicembre 2015
    Ultima modifica: 28 Dicembre 2015
    il prodotto che mi hai elencato è buono

    [TABLE]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell"]API Service Class[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]GL 4[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]SAE Viscosity Grade (Motor Oil)[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]15W40[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]SAE Viscosity Grade (Gear Oil)[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]75W90[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Vis @ 100°C, cSt[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]15.6[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Vis @ 40°C, cSt[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]90[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Viscosity Index[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]185[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Pour Point, °C[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]-45[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Pour Point, °F[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]-49[/TD]
    [/TR]
    [TR]
    [TD="class: firstPropertiesCell, width: 200"]Brookfield Viscosity @ -40°C, Poise[/TD]
    [TD="class: lastPropertiesCell, width: 80"]320[/TD]
    [/TR]
    [/TABLE]

    Perchè sui 100°C la viscosità è sui 15,6 e a 40°C sui 90, dopo esistono anche degli additivi per aumentare la viscosità, ma questi li puoi valutare dopo, già così è un bel upgrade.

    Buone feste dato il periodo
    ;)
     
  10. Buone feste anche a te! Veramente grazie tante!
     
  11. Sostituito il Tutela Matryx con il Red Line MT-90 (un GL-4), acquistato in Inghilterra abbastanza salato, ma con netto miglioramento!! Lo consiglio a tutti!! Credevo di avere il sincronizzatore della seconda usurato, e invece ora posso di nuovo cacciar dentro la terza! Sono molto contento. Di tutti gli oli che ho provato è il migliore, nessun impuntamento o legnosità a freddo, anzi da subito lavora bene, e a caldo mantiene una viscosità adeguata a non far slittare i sincronizzatori, permettendo cambiate decise e veloci. (Al contrario sono stato sempre scontento con i Tutela, sia Matryx che Technyx, e ho avuto un'esperienza negativa, anni fa, anche con il Bardhal Synt 4005, probabilmente troppo fluido per il nostro cambio).