Alfa 156 - Lamiera para collettori scarico crepata

Discussione in 'Marmitte' iniziata da mcbresy, 23 Dicembre 2008.

  1. Salve,
    ho notato che nella 156 del 2004 1.6 ts che ho appena acquistato il lamierino che protegge i collettori di scarico (non saprei come altro definirlo) e che si trova ovviamente all'interno del vano motore, ha diverse crepe.
    Vorrei sapere se è una cosa normale dato i 4 anni dell'auto ed i 75.000 km oppure se è dovuto ad un urto o qualcosa del genere. So che non potete sapere se ha subito urti (ovviamente!) ma mi chiedevo se le crepe fossero un 'normale stato d'usura' dell'auto.Grazie
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Lamiera para collettori scarico

    non credo che sia tanto norma, la mia ad es ha circa il doppio dei tuo km e il lamnierino è ancora ok
    non è detto che sia per forza un urto puo essere anche lo sbalzo eccessivo di temperatura-.
     
  4. Si chiama para-calore,è un guasto abbastanza normale,io ne ho crepati 3,prima di modificare il modo nel quale era agganciato..adesso,sotto i bulloni,ci sono delle ranelle d'acciaio molto grandi,e non ho più avuto problemi
     
  5. ranelle? penso intendi rondelle vero?
    nel mio sono presenti già rondelle grandi. Dici che il problema sia dovuto alla dilatazione termica bloccata da un eccessivo serraggio?
    Sai dirmi il costo della sostituzione del para-calore?
     
  6. Sì,rondelle..dipende da quanto sono grandi.. :p cmq,il difetto è dovuto anche alle vibrazioni,il costo del pezzo é circa € 40,ci vogliono 10 minuti x sostituirlo..: good . :
     
  7. e l'utilità? serve a parare il calore diretto verso i radiatori?
     
  8. si, e anche al motore dell'elettroventola.
    Comunque proprio ieri ho notato che anche il mio inizia a creparsi....
     
  9. sul fiat barchetta 1.8 di un amico si crepava ogni 20 mila km producendo fastidiose vibrazioni.
    Io lo toglierei direttamente.. non credo che crei problemi. Sentite magari preventivamente un meccanico magari..
     
  10. Invece,crea problemi,fa scaldare molto di più il motore,oltre al fatto che riscalda anche una zona che non andrebbe riscaldata,l'elettroventola..inoltre,motore più caldo(specialmente d'estate) = meno prestazioni e più consumi,fate voi...:rolleyes:
     
  11. Sono d'accordo che ripara zone che non andrebbero riscaldate, un pò meno che il calore emesso dal collettore vada a riscaldare maggiormente il motore...;)
    L'equazione motore più caldo = meno prestazione non è del tutto vera (entro il range di funzionamento), l'importante è che l'aria aspirata sia il più fresca possibile per aumentare il rendimento volumetrico e poichè nelle nostre auto questa viene prelevata da una presa esterna....:grinser002: :decoccio: