Alfa 156 problema clima bizonaTutte a me succedono??????

Discussione in 'Interni' iniziata da pippolo, 25 Marzo 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Voglio capire se è un comportamento normale, a me sembra di no.
    Il problema è relativo al riscaldamento interno dell'abitacolo.
    Vi racconto cosa succede, sia mettendo il climatizzatore in funzione auto che non, se imposto la temperatura a 16,5 gradi, ho come la sensazione che l'aria sia troppo calda, ho provato a ruotare fino a 32,5 gradi e c'è un incremento di temperatura con gradualità verso l'alto, se scendo da 32,5 a 16,5 gradi si percepisce che c'è una discesa graduale del calore, mettendo la manopola in LO esce aria fredda, mettendo in LO con climatizzatore inserito esce aria fredda da refrigerante.
    Il problema è che comunque a 16,5 gradi secondo me è troppo caldo, l'aria calda che esce non è come a 32,5 gradi, ma è calda.
    Cosa può essere un cattivo funzionamento del sensore interno o addirirttura la centralina del clima che ha problemi?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 156 problema fischio/sibilo Interni 11 Ottobre 2015
    Alfa 156 - Problemi apertura cassetto porta oggetti!!! Interni 9 Ottobre 2014
    Problemi con luci di cortesia posteriori - Alfa 156 Interni 31 Ottobre 2012

  3. Re: Tutte a me succedono??????

    Tutto può essere. O i sensori aria soffiata, oppure il motorino che apre il riscaldamento o la centralina.
    C'è però da dire che nel clima bizona della 156 sono molteplici i fattori che la logica di gestione tiene in considerazione, oltre alla temperatura impostata. E sono la temperatura esterna, la temperatura interna, il grado di irraggiamento solare nell'abitacolo...
    Per cui non sempre se metti a 16,5 ti esce aria fredda.
    ciao
     
  4. Be se fuori ci sono 10° e anche dentro è ovvio che a 16° esce calda poi quando arriva a 16 si ferma ma se poio scende riparte aria calda.. penso
     
  5. Richiesta info su climatizzazione

    Ciao a tutti voglio chiedervi una info.
    Ho portato l'altro giorno in alfa la mia 156 sw jtd 1900, per un controllare il sistema clima e ho chiesto di rimettere filtri nuovi dell'aria condizionata e il gas che mancava e fin qui tutto apposto.
    Il meccanico alfa mi ha detto che mancavano 300 g di gas e lo ha rimesso.
    Prima che rimettesse il gas quando cliccavo il pulsante del clima si accendeva sentivo il click dell'attacco del compressore e il motore che subiva, pero questo click lo sentivo una volta sola. Si accendeva la ventola credo alla prima velocita.
    Ora con il gas pieno quando pigio il pulsante per accendere il clima quel click che sentivo prima una volta sola lo sento più volte attacca/stacca e la ventola del radiatore va piu veloce credo alla seconda velocita. Lo fa anche quando la macchina è a freddo.
    Comnque l'aria fredda esce tranquillamente.
    E' corretto come funzionamento?
    Il meccanico dice che stacca e attacca perche mette inpressione il gas, ma dico io cosi repentinamente? Perchè prima non lo faceva?
    Troppo gas?
    Qualche rele che non funziona correttamente?
    Oppure è tutto nella norma?
     
  6. Re: Richiesta info su climatizzazione

    ciao pippolo il tuo compressore e' un variabile e deve attaccare solo una volta per poi modulare la cilindrata da solo. fai caso ad una cosa: se la ventola parte in prima velocita e poi va in seconda e il compressore stacca c'e' troppo gas nell'impianto. se parte direttamente in seconda hai la resistenza della prima velocita bruciata. cmq se dici che ti fa il difetto da quando il meccanico ha ricaricato dovrebbe essere la prima ipotesi...... saluti marco
     
  7. Re: Richiesta info su climatizzazione

    Pippolo. Ho unito le due discussioni. Sei invitato a leggerti il regolamento del forum. Non si devono aprire più discussioni per lo stesso problema.
    Ciao
     
  8. #7pippolo,31 Marzo 2008
    Ultima modifica: 31 Marzo 2008
    Allora ho fatto la prova ho visto che gira quella specie di volano sul compressore che è sulla puleggia su cui gira la cinghia di servizio, si accende la prima velocita per un attimo ho sentito anche partire la seconda, si stacca la ventola e di nuovo rigira quella specie di volano sulla puleggia che attacca (click-click per capirci), ma è un continuo stacca la ventola attacca quello e in seconda velocita non ci passa o meglio ci è passata qualche secondo.
    Si attacca quel volano insieme alla ventola, si stacca la ventola e si riattacca quel volano insiema alla ventola ed è sempre cosi.Sempre in prima velocita di ventola, la seconda non è entrata una volta sola ma poi di nuobo in prima.
    Pensi che sia troppo gas?
     
  9. I sintomi sono quelli piu o meno ma e' difficile da dire se non si collegano i manometri all'impianto,con quelli si vedono le pressioni d'esercizio,pero se dici che lo ha fatto dopo che hanno ricaricato,potrebbe essere. Scusa ma in alfa non hanno collegato la macchina per la ricarica per vedere come lavora l'impianto? Se uno e' pratico a volte anche toccando i tubi spesso ti accorgi di come va ma se nn sai dove mettere mano e' meglio che stai fermo!
    p.s. quel volano si chiama piattello
     
  10. Era il gas ho riportato la macchina in alfa, hanno verificato che la pressione del gas era alle stelle, hanno svuotato l'impianto hanno rifatto il vuoto e lo hanno riempito con gas ora funziona correttamente.
    Grazie
     
  11. Se non attacchi la climatizzazione non può uscire aria fredda, cambia solo che invece che pescare aria fresca, quando imposti una temperatura oltre quella ambientale, la riscalda!
    Gabriele.
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.