Alfa 159 importata...si o no?

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da tom brady, 13 Febbraio 2008.

  1. Ciao a tutti!!!il mio conc mi ha proposto una 159 d importazione sempre 1.9 diesel 150 CV ma....ci saranno differenze rispetto a quelle italiane?voi sapete qualcosa?
    Grazie
     
  2. Sto caricando...


  3. in genere non ci dovrebbero essere grandi differenze!tipo se è importata dalla germania è probabile ke sul libretto ti troverai più misure di gomme rispetto a una acquistata qui ed è probabile ke cambi la sigla antiinquinamento ma mai in peggio tranquillo!!: good . :
     
  4. Generalmente le auto differiscono per gli allestimenti. Magari un allestimento con lo stesso nome in Germania ha qualcosina in meno...
    Per le misure dei cerchi probabilmente saranno uguali a quelle da libretto delle "italiane" perchè anche se in Germania poteva montare cerchi più grandi in Italia vengono standardizzati.
    Per quanto riguarda le motorizzazioni sono uguali in Germania e in Italia (differenti in Belgio e alcuni altri canali di importazione) e i materiali utilizzati sono gi stessi con la possibilità che sia stata assemblata in Germania.
    P.S. In Germania si paga una I.V.A. più bassa se il commerciante non ha versato la differenza nelle pratiche di importazione il fisco potrebbe chiedere la differenza a chi compra. Ma non penso che sia il caso del concessionario.
     
  5. Altro dettaglio riguarda la strumentazione di bordo, potresti trovare il navigatore o computer di bordo in tedesco :cool001:
    magari ti impari la lingua .:blink:.
     
  6. Non acquistarla per due motivi:
    1 l'iva devi vedere che è stata pagata
    2 potrai avere problemi con la polizia in caso di fermo
     
  7. come scusa???????non ho mai sentito una cosa del genere giuro!
    e non credo nemmeno sia mai successo!
     
  8. 1) non puoi estendere la garanzia per cui allo scadere dei 24 mesi dalla prima immatricolazione la garanzia decade

    2) non hai il servizio di traino se la macchina è stata immatricolata in un paese straniero e poi reimmatricolata in italia e venduta come km0 (controlla il n di intestatari sul libretto) che vuol dire che se ti si ferma la macchina il carro attrezzi fino all'officina più vicina lo paghi tu...