Alfa 166 - Sonda labda e centralina

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da albesco, 8 Marzo 2012.

  1. Salve a tutti

    Possiedo una 166 TS del 2000, impianto a metano sequenziale Tartarini.
    Una macchina capace di fare 400Km in autostrada con 17€ di carburante a 120Km/h... un gioiellino!
    :)

    Purtroppo è capitato un fattaccio: nel giro di 5000Km s'è bevuta tutto l'olio e... ha grippato, a 125'000Km.
    Spaccata una biella, albero motore da sostituire... grosso lavoro di ricostruzione.
    :-(

    Il meccanico la scorsa settimana mi ha restituito la macchina:
    - funzionava bene a benzina
    - metano aveva un vuoto di potenza tra i 3000 e i 4000 giri e... oltre i 135Km/h proprio non va.

    Ieri l'ho portata dal metanista: facendo la taratura dell'impianto Tartarini, è venuto fuori che la sonda lambda oscilla fuori campo, pare che la centralina non fornisca la tensione/corrente adeguata da modulare, addirittura capita anche che V finisca negativa.
    Abbiamo anche provato a mettere un'altra sonda lambda, ma... stesso discorso.
    Alla fine ha rimontato la sonda "vecchia" e... son tornato a casa così come ero arrivato
    :-/

    Stamattina ad avviarla m'è parsa peggiorata: all'accensione ci son voluti 5 minuti buoni prima di avere un minimo di potenza, sia che andassi a benzina (del resto... l'impianto parte a benzina), sia che andassi a metano.
    Poi... ha ripreso ad andare come prima, col "consueto" vuoto di potenza tra i 3000 e i 4000 ma... almeno cammina.

    La centralina costa un botto... tremo al solo pensiero di cambiarla.
    Avevo pensato di prender la tensione/corrente per la sonda lambda da qualche altra parte dell'impianto, e non dalla centralina ma... è possibile?
    :-S

    Qualche opinione? Qualche idea?
    Grazie!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 166 2.0 TS non parte Twin Spark 15 Marzo 2016
    Coppie serraggio alfa 166 2.0 ts Twin Spark 24 Luglio 2014
    Sostituzione sonda lambda Alfa 166 2.0 TS Twin Spark 7 Agosto 2013

  3. Re: Sonda labda e centralina

    Fai fare un'autodiagnosi prima di tutto.....

    E' stata percaso messa in fase male??? (magari se avete sostituito la distribuzione...)
     
  4. Re: Sonda labda e centralina

    Il debimetro come è messo?
    se non erro quando non funge in diagnosi risulta sballata anche la sonda lambda...
     
  5. #4albesco,9 Marzo 2012
    Ultima modifica: 9 Marzo 2012
    Re: Sonda labda e centralina

    @ MELO81:

    Hm.. faccio mente locale...

    La cinghia l'hanno cambiata di sicuro: il motore è stato pesantemente ricostruito.

    Il mio meccanico di Alfa TS ne tratta, perchè fa assistenza alle pantere dei Carabinieri.
    Non so se la lambda non l'aveva fasata ma... credo l'abbia fatto: per certo quel problema di "vuoto" lo creava solo a metano... a benzina andava bene e l'ho tirata con soddisfazione
    :)

    Al momento della taratura dell'impianto a metano col metanista l'abbiam presa così com'era.
    Collegando la taratura del metano... in effetti il sw del pc registrava che la sonda rispondeva con lentezza.

    Per questo il metanista l'ha smontata e l'ha sostituita con una nuova, per vedere se il problema c'era lo stesso.
    Ha smontato la mia lambda per mettere la nuova... ricordo che ha utilizzato un sw (mi pare della Bosh), nel quale risultavano errori nella sonda lambda, e li ha azzerati: forse questo sw è quello che fa anche la fasatura?
    Il problema dell'oscillazione sporca è parso ancora più evidente.
    A quel punto mi ha rimontato direttamente la sonda lambda precedente... mi par di ricordare che
    - l'ha montata
    - non ha attivato nuovamente il sw (Bosh?)

    Il mio metanista è molto bravo, ma è della Renault... non vorrei che non sapesse della necessità di questa "fasatura", o l'abbia sottovalutata.
    :-/

    A questo punto non son sicuro che la mia attuale lambda sia sfasata o meno.
    Un pò come dire... non forse son tornato a casa dal metanista nelle stesse condizioni in cui ero arrivato da lui?!
    :-S
     
  6. Re: Sonda labda e centralina

    La messa in fase a cui mi riferivo è per il motore, cioè la corretta messa in fase della distribuzione....

    Se la lambda ha qualche problema va sostituita, e questo lo dice l'autodiagnosi, è chiaro che dopo avere messo quella nuova va fatto il reset dei parametri autoadattativi....o almeno devi fare circa 30km affinchè tutto si assesti...

    Poi devi considerare che Se mettiamo caso l'auto è fuori fase, potrebbe causare un comportamento diverso a seconda se alimentata a metano o benzina, in quanto la miscela stechiometrica cambia leggermente per i due combustibili, quindi se il motore è fuori fase ne potrebbe risentire di più.....
     
  7. Re: Sonda labda e centralina

    Aggiornamento:

    Stamattina il mio meccanico ha messo su il debimetro di una 166 TD... quasi identico a quello della mia 166 TS.
    Il cambiamento della risposta pare evidente, sia a benzina, sia a metano... me l'hanno ordinato e lo monterò domani.
    Vi terrò aggiornati sugli avanzamenti... sia dal meccanico, sia dal metanista; intanto grazie!
    :)
     
  8. Re: Sonda labda e centralina

    Sì... pare proprio fosse il dibimetro...
    Quando è stato sostituito, la macchina subito ha preso ad andare molto meglio, sia a benzina, sia a metano.
    Poi l'ho portata dal metanista per la taratura dell'impianto Tartarini: sebbene la centralina registrasse comunque una lentezza di risposta della sonda lambda, è riuscito a bilanciare i parametri e... il problema è parso risolto.

    L'unica cosa che ho riscontrato ieri, nei primi 15 Km tornando a casa, è stato che restava accelerata al minino: ai due semafori incontrati rimaneva sui 2000 giri.
    Stamattina sull'autostrada l'ho tirata bene e... ho verificato che va su di giri e di velocità tanto a benzina quanto a metano; pure il minimo m'è parso regolare... che sia stato l'effetto di una auto-taratura?!

    Ora sarà da vedere il consumo, ma... mi par già tanto di sentire la regolarità del motore.
    Grazie per il supporto e per l'opportunità di dialogo
     
  9. In questi giorni ci ho camminato un pò... il problema del minimo non si è ripresentato.. spero bene...
    Anche il consumo pare tornato nella norma, anzi.. forse meglio di prima: con l'ultimo pieno ho fatto 340Km in ciclo urbano, quando prima facevo al massimo 320Km
    :)

    Vi terrò aggiornati per gli sviluppi.. grazie ancora!
     
  10. meno male dai, allora ci avevo preso con il debimetro!
    l'importante è risolvere e a quanto pare lo hai fatto e spendendo poco!