Alfa 33 1300 s 1987 - interni 1300 1992 - 1300 blu line intera

Discussione in 'Demolitori - Auto in demolizione' iniziata da il Manta, 23 Giugno 2015.

  1. Salve, nella ricerca dei pezzi per la mia Sprint mi sono imbattuto in questa persona che mi ha venduto un pezzo della sua 33 (il regolatore del freno a tamburo), e mi ha fatto sapere che sta vendendo anche:


    • Alfa 33 1300 S del 1987, salvo interni già venduti;
    • Alfa 33 1300 1992: solo interni;
    • Alfa 33 1300 blu line intera.

    I suoi contatti sono qui, mi sono trovato molto bene sia come cordialità che come onestà nel prezzo.
     
  2. #2bobkelso,24 Giugno 2015
    Ultima modifica: 24 Giugno 2015
    ..bella la blu line che vende..gli interni son molto eleganti..
    faccio un po' di promozione :) speriamo qualcuno la salvi dalla rottamazione..

    ..cerchi in lega e prezzo onesto, magari ci scappa anche uno
    sconticino se chiesto con garbo e non al telefono ma dopo visita..
    ..ha tanti km ma alla peggio se ci fossero problemi di motori e cambi
    se ne trovano in abbondanza, dovrebbe essere il boxer 1.3 in versione
    doppio carburatori da 86 cv a punterie meccaniche (un filo più rumorose delle
    idrauliche ma non c'è il rischio che si blocchino se l'auto resta ferma qualche anno)..
    ..il valore di questo esemplare per me è negli esterni e interni in buono stato,
    che quando sono a posto risultano più difficili e costosi da ripristinare della meccanica..

    ..è una 33 serie intermedia, quindi rispetto all'ultima serie
    niente servosterzo (salvo modifiche), però con le gomme
    originali da 165 si usa bene anche senza servosterzo..
    ..un po' meno aereodinamica (meno velocità di punta)
    ma leggermente più leggera dell'ultima serie (divertente in collina /nel misto).
    ..ha sedili più comodi e sospensioni più morbide delle ultime serie,
    per cui si può usare con comodità (e divertimento) anche come auto quotidiana..
    ..in caso di blocchi del traffico per euro 0 o la si iscrive RIAR / ASI o si mette un impianto GPL
    (i vecchi impianti del tipo aspirato per le auto a carburatori oramai costano cifre minime
    e mi pare che essendo praticamente dell'epoca sono compatibili con il certificato ASI;
    una accortezza potrebbe essere scegliere una bombola non troppo grande o del tipo
    in acciaio pregiato per restare entro i 22-25kg circa di peso aggiuntivo nel bagagliaio )..
    ..alzavetri elettrici con pulsanti sulla console centrale..
    ..i pannelli portiera una volta smontati si lavano ad acqua e sapone e tornano nuovi..
    ..il rimando del cambio non è quello raffinato della prima serie, assomiglia
    più a quello semplificato dell'ultima serie ma rispetto a quest'ultimo ha il pregio
    che non soffre del famoso difetto della molletta che si sgancia a sorpresa..
    ..la serie intermedia come resistenza alla ruggine già se la cava,
    di solito non necessitano di interventi "seri" dal carrozziere,
    e alla peggio se non si ha un box può anche restare parcheggiata all'aperto,
    magari meglio non sopra un prato/terreno (più umido di notte),
    curando un po' di più la carrozzeria (lavaggi/incerature)..
     
  3. Devo aggiungere che ha una primissima serie del 1986 che vuole sistemare, e ovviamente l'ho invitato su questo forum.