Alfa 75 Assetto più basso davanti

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da Alfa75 ts, 22 Dicembre 2011.

  1. ciao a tutti, il mio 75 ts è stato assettato, ma il muso è un paio di cm più basso del dietro sarà un bun 5/6 cm di meno, è un buon asseto secondo voi o sarebbe meglio un assetto pari tra l davanti e il dietro?? lasciando stare anche il fatto che tocco i collettori di scarico ogni stupidaggine e la rigidità-scomodità di viaggio . grazie a tutti ciao!!:decoccio:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 75 turbo Q.V. ASN cerchi maggiorati Sospensioni - Assetto - Sterzo 17 Settembre 2018
    Compatibilità sospensioni GTV con ALFA 75 1.8 Sospensioni - Assetto - Sterzo 29 Ottobre 2015
    assetto alfa 75 Sospensioni - Assetto - Sterzo 16 Ottobre 2011

  3. re: Alfa 75 Assetto "impuntato" in avanti...

    a mio parere no. Non ho mai capito a cosa serva realmente per un uso su strada buttare cosi giù il muso.
    La 75 ha un'ottima tenuta di strada, quindi per me l'assetto originale è quello migliore.
    Per un miglior equilibrio, se proprio la si vuole abbassare, l'ideale è che non vi siano troppa differenza tra l'anteriore e il posteriore, diversamente avrai la parte posteriore che perde troppo facilmente aderenza.
     
  4. re: Alfa 75 Assetto "impuntato" in avanti...

    Infatti, l'assetto originale dell'alfa e già di per sè più basso davanti.- Abbassare di più l'intero assetto va bene solo come estetica, ma in fatto di tenuta non cambia.- E' poi non so se ti conviene toccare i collettori ogni qual volta prendi un avvallamento, preferisci l'estertica, che secondo me è già molto bella originale o rischiare di rompere e rifare i collettori.- Come giustamente dice "CONDORALFA 75" col posteriore troppo alto, si rischia di perdere aderenza.- Le Alfa Romeo che ho avuto, (due 75 Turbo America Q.V. 155 Pack Sport 156 Pack Sport e l'attuale 156 GTA) hanno tutte l'assetto ribassato, impuntato in avanti in modo non esagerato, originale della casa ed una tenuta di strada e stabilità fantastiche.-
     
  5. Poi mi permetto di indicarti che LA 75 è femminile e non maschile (LA mia 75 e non IL mio 75). Poi scrivi un paio di cm e subito dopo 5/6. Capisci che non è la stessa cosa.
     
  6. Comunque "Alfa75 ts" Con questo tuo messaggio credo che ti sei dato la risposta da solo, visto che scrivi in fatto di "collettori molto bassi e che tocchi ogni stupidagine" immagino tu voglia dire ad ogni piccola buca o lieve avvallamento della sede stradale, inoltre scrivi anche della "rigidità-scomodità di viaggio".- E' chiaro che l'asetto porta ad una maggiore rigidità è di conseguenza un ridotto confort di marcia.- Quindi, tira le somme.- Più che i nostri pareri, che comunque come ben sai sono soggettivi, devi decidere da te cosa vuoi fare.- Se non ti sta bene viaggiare scomodi e toccare i collettori di scarico, allora la risposta credo sia scontata.- Ciao:decoccio: e Buone Feste.-
     
  7. #6Alfista162B4A,23 Dicembre 2011
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2011
    Sono daccordo coi precedenti, solo che non c'è variazione di rigidità, che si avrebbe solo aumentando il diametro delle barre di torsione, ma varia la posizione in cui lavorano, sfilarle e reinfilarle è come quando si ruota la ghiera su cui appoggia una molla elicoidale.
    Barra di torsione - Dizionario Tecnico dell'Automobilismo

    Le sospensioni anteriori sono a quadrilatero basso, le più sportive, come nelle auto da gara. Se si abbassa l'anteriore, varia molto gli angoli della ruota rispetto al terreno, cosa che capita in misura molto minore con le sospensioni "cheap" di gran lunga più diffuse, le McPherson ed anche col quedrilatero alto.
    Quindi se uno non molto bravo e molto esperto di assetti è meglio lasciarla come è.

    Sospensione (meccanica) - Wikipedia

    Abbassandola davanti cambia l'incidenza aerodinamica del corpo vettura. Ma con la loro linea a cuneo le Giuletta e 75 hanno meno problemi di portanza all'avantreno in velocità di altre vetture coetanee (o almeno qualcosa di simile scriveva ALfa nelle brochures).
    Viaggiando da soli va bene come è. Nella Giulietta ricordo che viaggiando in 5 col portabagagli molto carico, abbassandosi dietro cambiava incidenza aerodinamica il corpo vettura e in velocità perdeva un po' di deportanza anteriore, l'avantreno diventava un po' più leggero, ma non troppo (alcune versioni di 75 per questo avevano gli ammortizzatori autolivellenti posteriori).
    Buone feste a tutti
     
  8. Grazie, ricambio gli Auguri anche a te.- Grazie anche per l'ampia delucidazione.- Vorrei un maggior chiarimento, mi sembra di aver capito che abbassando la vettura, intendo abbassandola completamente (avanti e dietro) se ho ben capito l'auto non diventa più rigida.- Se è cosi allora mi sembra strano, perche di solito diventa più rigida e si avvertono tutte le esperità del terreno.- Io infatti ho avuto le Alfa tutte con assetto ribassato originale, (solitamente li abbassano di un centimetro e mezzo circa l'attuale 156 GTA che ho è un po' più bassa) anche se non certamente esasperato, e sento la differenza rispetto alle altre quando le provo.- grazie per l'eventuale risposta.-
     
  9. #8Alfista162B4A,26 Dicembre 2011
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Dicembre 2011
    Ciao, di nulla.
    Davanti nella 75 ci sono le barre di torsione, e la loro rigidezza (o l'inverso che è l'elasticità) cambia solo aumentandone il diametro. Sulle varie versioni di 75 sono state montate barre di torsione diametro diverso a seconda delle versioni (anche perché il 6V ed il TD pesavano più del 4 cilindri bialbero in lega leggera).
    Per variare l'altezza davanti, basta sfilarle e reinfilare i "millerighe" in altro modo. E questo è l'oggetto della discussione. Ci sono varie discussioni su questo aspetto peculiare dell'ALfa 75, come tutte le Alfetta e derivate e la procedura è descritta nel manuale officna (il solito Craig's: Craig's Place, Alfa 75 Manuals and Information Group 21, Front Suspension, e in particolare 75-21-17.gif ) e c'è anche un video su Youtube della registrazione barre di torsione in un'ALfetta linkato in altra discussione (non mi ricordo quale).

    https://forum.clubalfa.it/sospensioni-assetto-sterzo/59478-alfa-75-regolazione-barre-transaxle.html
    https://forum.clubalfa.it/sospensioni-assetto-sterzo/42196-alfa-75-barre-di-torsione-4.html
    https://forum.clubalfa.it/sospensioni-assetto-sterzo/39566-alfa-75-auto-pi-bassa-da-lato.html

    Invece la 75 dietro ha le molle elicoidali, che sono in sostanza delle barre di torsione avvolte ad elica , (Craig's Place, Alfa 75 Manuals and Information Group 25, Front Suspension, in aprticolare 75-25-12.gif), come la 156 davanti e dietro, come quasi tutte le auto attuali.
    Quando abbassano un'auto con molle elicoidali di solito sostituiscono le molle con altre molle più corte e più rigide (cioè con un minor numero di spire e/o di diametro maggiore), perché non si può fare in altro modo: la regolazione del precarico molla con ghiera nelle auto di serie non c'è (c'è sulle moto, anche di serie, e sulle auto da competizione).
    Dietro sulla 75 si potrebbero forse solo montare, sotto le molle dei distanziali per alzarla (a volte era fatto in auto a gas per ristabilire l'altezza originale e "compensare" il peso del bombolone). Va ricontrollato sul manuale officina e su EPer, ma forse ci sono differenze anche tra le molle posteriori tra le varie 75, possibile che le America siano più rigide, ma bisogna sentire gli esperti di 75 Turbo e di assetti (p.es. Mauretto, Kaste).

    https://forum.clubalfa.it/sospensio...75-molle-sportive-e-altezza-posteriore-2.html

    P.S. Nel link su wikipedia delle sospensioni scrivono che la 147 (e quindi 156) ha il quadrilatero basso davanti, a me sembrava che fosse un quadrilatero alto, ispirato alle precedenti Honda.
     
  10. Molto esauriente.- Per quanto riguarda la 75 America, di cui tu fai mensione, io ho avuto la Q.V. Turbo America e aveva l'assetto più rigido, rispetto alle altre versioni.-
     
  11. Complimenti ad Alfista, spiegazioni ottime!
    La caratteristica della 75, come delle sue progenitrici, è proprio quella di poter modificare l'altezza anteriore intervenendo sulle barre.
    E' una operazione facilmente effettuabile e che non comporta costi per sostituzioni pezzi.
    Logicamente bisogna poi migliorare il resto, quindi molle posteriori e gomme adeguate (quest'ultime solo perchè abbassandola se non allarghi le gomme diventa un po "bruttina")
    Di contro però avrai una macchina che ad ogni buca rischi di portare via la marmitta!
    Come ho già scritto, però, serve a poco fare tutte queste modifiche, la 75 va benissimo come è progettata e per un uso stradale è già ottima!
    Qualcuno ritiene che "balla" troppo..... meglio ... si evita di addormentarsi!
    Caro V6 quella che avevi tu mi sembra che montava in origine molle e ammortizzatori più rigidi e rispetto alle 75 "normali" il che comportava che fosse più bassa da 1,5 a 3 cm!