Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori

Discussione in 'Guide Fai da te' iniziata da dreamslayer, 13 Giugno 2011.

  1. Ecco la procedura per smontare e revisionare correttamente le pinze freno posteriori. E' valida per la maggior parte delle vetture con pinze simili (145, 146, 147, 155, 166, etc...).


    Che cosa serve:
    • Chiavi inglesi (sia combinate che a bussola)
    • Chiavi per raccordi
    • Giraviti a taglio di piccole dimensioni
    • Attrezzo per smontaggio del pistone per pinze freno
    • Svitol
    • Kit O-ring/parapolvere specifico per le pinze
    • Viti di fissaggio per pinze freno NUOVE
    • Liquido freni DOT4
    • Tubi freno flessibili
    • Pastiglie freno
    Preparazione della vettura:
    • Sollevare la vettura
    • Smontare le ruote
    Procedura:

    SMONTAGGIO

    Svuotare il serbatoio del liquido freni, quindi scollegare i cavi del freno a mano dalle pinze. Successivamente si dovrà svitare il tubo flessibile nel punto in cui è unito alle tubazioni rigide, pulendo bene le filettature ed utilizzando lo svitol e delle chiavi per raccordi per non rovinare entrambi i tubi. A questo punto è possibile allentare le viti di fissaggio della pinza freno, rimuoverla dalla vettura e bloccarla in una morsa da banco.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 1

    Dopo aver rimosso il tubo flessibile, svitare le viti dal supporto della pinza freno con una chiave a bussola ed una a forchetta, quindi rimuovere la pinza dal supporto e bloccarla nuovamente nella morsa.
    Il supporto comprende anche il dispositivo flottante della pinza: Bisognerà estrarre entrambe le astine metalliche dalle loro sedi, pulire il tutto con molta cura, quindi lubrificare ed inserire nuovamente le astine nelle rispettive sedi dopo aver installato dei parapolvere nuovi e verificarne il corretto funzionamento.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 2foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 3

    Il parapolvere del pistone può essere rimosso facilmente tirandolo, magari con l'aiuto di un giravite a lama molto sottile.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 4

    Il pistone della pinza freno è avvitato su un'asta filettata, per estrarlo bisognerà svitarlo utilizzando un'apposito attrezzo adatto allo scopo. Compratevelo... oppure fabbricatevelo voi!:D Bastano un tubo di ferro, una smerigliatrice angolare di piccole dimensioni, un trapano con punta per il ferro, una lima ed un pò di pazienza.Bisogna sagomare la sezione del tubo di ferro perchè si adatti alla testa del pistone, quindi bucare il tubo per potervi inserire perpendicolarmente un'asta metallica che vi consentirà di applicare la forza necessaria al suo utilizzo... ed il gioco è fatto!
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 6foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 7foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 9foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 8foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 5

    Dopo aver estratto il pistone, sarà possibile rimuovere l' o-ring con un giravite a taglio molto sottile, con delicatezza ed avendo cura di non graffiare la superficie interna della sede del pistone. Quindi bisogna rimuovere la vite di spurgo.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 10

    Per la pulizia della pinza ho utilizzato prima la benzina e poi acqua e sapone per piatti. Poi ho asciugato il tutto con il compressore ed ho ispezionato attentamente tutti componenti.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 11


    RIMONTAGGIO

    Ungere la superficie della sede del pistone con liquido freni DOT 4 ed inserire all'interno l'o-ring nuovo.
    Ungere anche il pistone ed infilare il parapolvere sulla parte inferiore.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 12

    Appoggiare il pistone sull'asta filettata facendo in modo di bloccare il parapolvere nella rispettiva sede, quindi avvitare il pistone completamente avendo cura di bloccare il labbro superiore del parapolvere nell'apposito incavo intorno alla testa del pistone.
    Rimontare quindi la vite di spurgo ed il tubo flessibile.
    foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 13foto Alfa GTV - Smontaggio e revisione pinze freno posteriori - 14

    A questo punto bisognerà bloccare nuovamente il supporto della pinza freno nella morsa, posizionarvi le pastiglie nuove e rimontare la pinza freno sul supporto stringendo le viti nuove alla coppia specificata.
    Non resta che installare nuovamente il tubo flessibile e rimontare la pinza freno sulla vettura.


    Osservazioni ed avvertenze:


    • Si tratta di un'operazione che richiede tempo, pazienza ed una certa dose di delicatezza. Rovinare una vite significa dover sostituire un intero tubo, graffiare un pistone significa dover sostituire la pinza. I costi in ballo sono elevati e la responsabilità è vostra. E' indispensabile quindi munirsi di attrezzi di buona qualità ed adatti al lavoro da svolgere.
    • I freni sono un componente fondamentale per la sicurezza della vettura. In caso di dubbi, imprevisti e/o inesperienza è meglio rivolgersi al proprio meccanico di fiducia.
     
    A brambil piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Riparazione o sostituzione alzacristallo alfa gtv / spider 95-05 Guide Fai da te 25 Settembre 2014
    Alfa GTV 3.0 V6 24V - Smontaggio e revisione pinze freno anteriori Guide Fai da te 29 Aprile 2011
    Alfa GTV - Smontaggio fari Guide Fai da te 3 Giugno 2010