Alfa Romeo 155 1.7 1994 sostituzione traversina,longheroni e paraurti anteriore

Discussione in 'Restauri e Modelli particolari' iniziata da Appassionato, 9 Marzo 2009.

  1. Ciao a tutti gli alfisti e appassionati della casa del biscione, ho scoperto da poco questo sito e sono felice di far parte di questa comunità. Ne approfitto per chiedervi un consiglio, ho deciso di riparare l'Alfa Romeo 155 1.7 bz del 1994 che mi ha regalato mio padre strappandola cosi dalle mani dell'Autodemolitore, mamma mia non ci voglio neanche pensare alla mia alfetta trasformata in metallo per lattine o sottoforma di posate, ma andiamo a noi, dopo un attento e scrupoloso controllo da parte del carroziere e mia in modo che non andasse persa neanche una vite originale si è scoperto che bisogna tirare,dissaldare,sostituire e risaldare il traversino i longheroni anteriori ed il paraurti , in modo che tutto il frontale si alzi di qualche centimetro permettendomi di sera di vedere con le luci accese. Nella mia citta vendono sia i pezzi originali che non originali, ( faccio riferieto al traversino e ai longheroni ) che a mio parere dopo averli visti entrambi sembrano uguali anche perchè per me che non ho esperienza di carrozzeria sono pezzi di metallo e stop in oltre non hanno alcun marchio o sigla incisa sopra che ne distingua l'originalità e poi cosa molto importante hanno lo stesso peso, ora visto che questa macchina la voglio fare diventare auto d'epoca, volevo chiedere a qualcuno veramente ma veramente esperto se può dirmi, se mettendogli un pezzo non originale ma a mio parere uguale all'originale che costa circa 35 euro contro i 245 euro del pezzo originale non mi venga contestato in futuro il fatto che non ha tutti i pezzi originali, anche perchè una volta montato il pezzo viene verniciato e nascosto dal paraurti.
    Volevo anche chiedervi visto che devo comprare il paraurti nuovo se potevo montare senza problemi e senza dover fare modifiche strane per far funzionare i faretti fendinebbia quello appunto con i faretti fendinebbia anche se la mia auto non esce di serie con quel paraurti
    Grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    alfa 155 1994 Restauri e Modelli particolari 7 Giugno 2013
    Colore originale cerchi speedline alfa 155 q4 Restauri e Modelli particolari 18 Gennaio 2012
    Alfa Romeo 155 GTA Restauri e Modelli particolari 22 Settembre 2007

  3. Re: Alfa Romeo 155 1.7 1994 sostituzione traversina,longheroni e paraurti anteri

    Beh i pezzi non marchiati non sono necessariamente inferiori agli originali,capita che dopo il periodo obbligato di fornitura del pezzo marchiato,l'azienda fornitrice di 'primo impianto'metta sul circuito dei ricambi lo stesso pezzo senza timbro,sai ...la legge del mercato.
    Come dici giustamente Tu ,una volta saldati e verniciati non si vede la differenza.
    Al limite prova ancora a sentire allo sfascio se ti tagliano quanto ti serve da una vettura e vedi se hai convenienza in questo modo,così sei certo dell'originalità del pezzo,in seguito il carrozziere non avrà difficcoltà a recuperare il pezzo,per i paraurti di difficoltà meccaniche non ce ne sono,magari in futuro per una eventuale certificazione però non saprei dirti,in fin dei conti era una opzione sia di serie che aftermarket.
     
  4. Re: Alfa Romeo 155 1.7 1994 sostituzione traversina,longheroni e paraurti anteri

    Ciao mauretto, grazie per avermi risposto, il fatto è che anche se vado allo sfascio, nessuno può o sa dirmi se la traversina i longheroni ed il paraurti sono originali o no, ne tantomeno io so distinguerli. La cosa che mi secca è il fatto che per non rimanere nel dubbio, dovrei spendere circa 245 euro per la traversina e 60 euro per i longhroni e levarmi il pensiero spendendo sicuramente 5 volte di più per gli stessi pezzi che vendono non originali, anche perchè io la penso come te cioè la stessa azienda che li produceva per l'Alfa Romeo li ha o li produce per altre ditte che vendono pezzi non orignali a prezzi più bassi, nulla togliendo alla qualità e alla sicurezza anche perchè per vendere un pezzo di ricambio io credo che si debbano rispettare determinati parametri,norme e test. Ma lasciando stare tutto questo discorso io vorrei capire questi che rilasciano il cosiddetto certificato di auto d'epoca che pezzi vanno a guardare e su quali basi riescono a capire se sono originali o no, forse sanno che ci sono delle saldature particolari,delle sigle o dei loghi che io non riesco a vedere, almeno per capire cosi mi regolo di conseguenza cercando o allo sfascio o sul web questi pezzi famosi.
     
  5. Re: Alfa Romeo 155 1.7 1994 sostituzione traversina,longheroni e paraurti anteri

    :confused: Qua non so risponderti,devi contattare i moderatori che si occupano di Riar e Asi,per le saldature,essendo vetture moderne si usa la puntatrice a pinza,ogni carrozziere professionista ce l'ha,sui particolari che devi sostituire non mi ricordo di avere mai visto sul pezzo grezzo di ricambio oltre al timbro ad inchiostro blu del gruppo Fiat se ci sono bulinature o altro,tieni presente che il frontale scocca è uguale a Dedra e Tempra,non credo che comunque si vada a ricercare oltre,per dare attestati,se non all'uniformità di verniciatura e dotazioni di serie o optionals del periodo relativo all'immatricoalzione,naturalmente un occhio anche alla meccanica e ai numeri seriali del motore
     
  6. Re: Alfa Romeo 155 1.7 1994 sostituzione traversina,longheroni e paraurti anteri

    A mio avviso L'unicoproblema può esere sulla valutazione in caso di vendita, per i mezzi d'epoca il conservato vale sempre di più del restaurato.. se non monti paraurti tuning, alettoni che non c'erano minigonne non sue e mantieni la colorazione rispettando i canoni originali non credo che nessuno neanche il più perverso fondamentalista ASI avrà in mente di smontarti la macchina per vedere se il longherone è marchiato o meno.. in pratica se mantieni forme e colori originali sei a posto..
    Per il paraurti.. la mia 1.7 ha i fendinebbia, all'epoca erano un'optional.. vai tranquillo.. mantieni il fascione non verniciato se presente, il paraurti tutto verniciato in tinta con la carrozzeria lo montano le 2 serie (quelle coi parafanghi più bombati)