Alfasud Ti - 1.3 - Rosso - 1980 - PG

Discussione in 'AlfaSud Garage' iniziata da alfassuefatto, 27 Febbraio 2008.

  1. Salve a tutti, vi voglio presentare la mia ALFASUD ti 3° serie del 1980. Non ha il blasone di una trofeo né il fascino “vecchio stile” di una prima serie ma rimane sempre la mia cocca o meglio la cocca di famiglia visto che dal lontano Agosto del 1980 è sempre stata di nostra proprietà. :auto003:
    La sua storia lunga 85000 km è densa di ricordi e forse questo mi ha spinto nel corso degli anni a lottare in famiglia per evitarle, quando era ormai una macchina superata, una mesta fine cedendola magari a qualcuno alla ricerca di una vecchia macchina da sfruttare prima di avviarla alla demolizione.
    Appena patentato è diventata la mia macchina , nonostante la diffidenza di tutti nata dalla brutta fama delle lamiere che si arugginivano a guardarle e la linea ormai "trapassata". L’ho usata e strapazzata lungo le stradine di campagna dove mi divertivo a farla correre, senza contare le gare in pista e su strada (rally e salite)che siamo andati a vedere insieme senza che mi lasciasse mai a piedi.
    Poi , finito il servizio militare sempre in sua compagnia lontano 1100 km da casa, più per non “consumarla” che per altro decisi di darle un po’ di riposo.
    Nel frattempo la comparsa sui parafanghi del logo di un club di auto storiche piuttosto blasonato l’ aveva, agli occhi di tutti, trasformata da vecchio catorcio in auto d’epoca a tutti gli effetti (quando l’ abito fa il monaco!), anche se gli specialisti del settore la snobbavano (qualcuno famoso nell’ ambiente mi ha promesso un bel falò con la mia povera ALFASUD!)di fronte alle più prestigiose Giulia e Giulietta e derivate, colonne portanti della storia del marchio del biscione.
    Oggi, dopo qualche raduno (sulla rivista Automobilismo di Febbraio del 2001 è anche comparsa in occasione di un servizio su un raduno ALFA Romeo) e un lungo periodo di letargo , è in attesa di un piccolo intervento volto ad eliminare i primi punti di ruggine comparsi in 27 anni (caso peraltro raro per un’ ALFASUD) e di un rialzo generale necessario in vista di una seconda giovinezza .:cool001:
    Infatti ora che potrebbe correre nelle gare per auto storiche in periodo h nazionale mi sta passando per la testa l’idea di allestirla secondo le specifiche del gr.1 , non sarà competitiva ma sicuramente divertente ed affidabile. Basti pensare che qui a Magione si da vita ad un trofeo molto combattuto con anche 30 macchine al via che ha per protagonista l’erede ALFA 33 1.3 in un allestimento molto simile appunto a quello del gr.1, quidi quasi di serie, ad eccezzione delle necessarie dotazioni di sicurezza, dove i ritiri sono quasi sempre causati dall’ esuberanza di qualche pilota un po’ vivace.RacebigMi piacerebbe farci qualche regolarità ,qualche salita o qualche mini endourance in pista come la 300 km di Vallelunga e, perché no, mi piacerebbe disputare il Rally di Montecarlo storico;una gara di regolarità con tutto il fascino del rally vero che una volta si correva sul col del Turinì, ma con costi più alla portata di un comune mortale.:eclipsee_steering:
    Sarebbe bello scrivere una pagina così della nostra storia (mia e dell’ALFASUD),chi lo sa! Comunque noto con piacere che in varie manifestazioni ed eventi incontrare un’ ALFASUD diventa sempre più facile e lo stesso link da voi costruito mi da piacevolmente ragione sulle scelte fatte anni orsono.
    Posseggo anche una Giulia GT Junior del 68 ed un' Alfetta berlina 1.8 del '75 macchine peraltro molto divertenti ed istintive ma la “ti” è un’altra cosa, nè meglio nè peggio,diversa ma pur sempre ALFA! La rabbia del boxer alimentato da due Weber doppio corpo unita alla leggerezza del corpo vettura e ad una rapportatura del cambio piuttosto ravvicinata la rende in base alla cilindrata molto aggressiva e, in modo diverso dalle "alfa nord", divertente da guidare, cosi capita di farsi prendere la mano e di cambiare sul filo dei 6000 giri accompagnato dalla musica del “quartetto boxer”.
    Spero di non avervi annoiato troppo con questa lettera, mi auguro di trovare altri appassionati del marchio capaci di apprezzare il grande boxer con buona pace di quei collezionisti più esigenti ed elitari che disprezzano noi appassionati più poveretti che ugualmentelmente ci divertiamo, a proposito nella mia ALFASUD non manca mai la Marcetta popolare di Ennio Morricone, quella che accompagnava Pasquale Amitrano alias Carlo Verdone da Monaco a Matera per andare a votare nel film Bianco Rosso e Verdone. :Joker:
    Infine penso sia importante continuare a parlare del vecchio boxer messo fuori gioco negli anni dalle norme antinquinamento e offuscato nella memoria degli appassionati dal glorioso bialbero, icona della casa del biscione e delle sue vittorie sportive (anche se il "nostro" boxer oltre ad equipaggiare le ALFASUD E 33 che nel corso della loro carriera sportiva hanno vinto innumerevoli gare e campionati in tutta Europa è stato anche impiegato su una formula addestrativa verso la fine degli anni 80).
    Una testimonianza quella di noi appassionati inportante soprattutto oggi che dell' ALFASUD si ricorda soltanto la scarsa tenuta alla corrosione.
     

    Files Allegati:

    • foto Alfasud Ti - 1.3 - Rosso - 1980 - PG - 1
      forum1.JPG
      Dimensione del file:
      193.4 KB
      Visite:
      406
    • foto Alfasud Ti - 1.3 - Rosso - 1980 - PG - 2
      forum2.JPG
      Dimensione del file:
      192.8 KB
      Visite:
      350
  2. Sto caricando...


  3. Re: Alfasud Ti 1.3

    complimenti per l'emozione con cui ne parli e complimenti per come è tenuta!
     
  4. Re: Alfasud Ti 1.3

    Grazie!!!!.:blink:.
    Devo replicare i complimenti x la bella gtv6 tua, grande macchina, grandissimo motore!!!!!!!!!!!!!!!
    Anni fà ho avuto una gtv anch'io, una 2.0 che ho dovuto vendere per motivi di spazio, mi piangeva il cuore a vederla sotto all' acqua!!!!
     
  5. Re: Alfasud Ti 1.3

    Bella macchina davvero...
    complimenti per la descrizione...sembra quasi che tu l'abbia fatta con il cuore ^^
    direi che la tua alfasud è ancora molto giovane con i suoi 85mila km...ha ancora molto da vivere...i boxer sono immortali e me ne rendo conto sempre più ogni giorno che passa...
     
  6. Re: Alfasud Ti 1.3

    Bella storia che ha avuto la tua alfasud.. una storia di amore, affetto,passione .:blink:. Davvero in perfetta forma questa T.I magari postaci anche qualche foto degli interni. Complimenti!: good . :
     
  7. Re: Alfasud Ti 1.3

    A riprova dell' affidabilità del grande boxer invio questo video relativo alle immortali ALFA 33 1.3 che quasi ogni Domenica si danno battaglia all autodromo Borzacchini in un trofeo accesissimo.
    Premetto che i motori sono strettamente di serie!!!!!!!!!

    YouTube - The best of Trofeo Alfa Romeo 33 Magione
     
  8. Re: Alfasud Ti 1.3

    Eccoti accontentato
     

    Files Allegati:

  9. Re: Alfasud Ti 1.3

    a parte le auto,
    mi piacerebbe sapere il titolo della canzone che è presente nel video che hai postato prima...
    la canzone precedente a the final countdown degli europe...oltre ai motori, vado matto per la musica dei tempi che furono :D
     
  10. Re: Alfasud Ti 1.3

    Mi disp. di nn poterti essere di aiuto , cmq se dovessi scoprirlo non mancherò di informarti.
     
  11. Re: Alfasud Ti 1.3

    :musik016:Anche a me piace la musica di ieri dal jazz di Nicola Arigliano agli Iron Maiden, dal Progressive delgli anni '70 a...Franco Califano nel mangiacassette dell' Alfetta 1.8 del '75