Aspirazione diretta Alfa 33 1.7 16v con impianto GPL

mimmoboxer

Alfista principiante
2 Giugno 2006
220
1
19
32
MT
Regione
Basilicata
Alfa
33
Motore
Boxer 1.7 16v Q4
Ciao, possiedo una 33 1.7 16v, acquistata circa un anno fa. L'auto monta una impianto GPL Landi Renzo. Devo dire che sia a gas che a benzina l'auto va bene, ovviamente a benzina l'auto si sente che ha qualche CV in più, soprattutto quando si viaggia a filo di acceleratore, a benzina è molto più pronta.
Purtroppo io non volevo un auto con impianto GPL, ma avendo trovato questa occasine ho dovuto cedere. L'impianto fu montato 2 anni fa.

Veniamo al dunque.

La mia intenzione era quella di creare una doppia aspirazione. Una a gas ed una a benzina. L'auto presenta una strozzatura prima del debimetro, che minimizza il passaggio di aria. Inoltre manca il tubo che pesca aria fresca da dietro il paraurti, quindi dal cassoncino dell'aria entra aria caldda, che a gas non fa cambiar nulla, ma a benzina fa perdere brio alla 33. Anche andando a benzina quindi l'auto non rende come dovrebbe rendere con ben 137CV!!! L'auto presenta:
filtro aria, poi c'è un tubo che va dal filtro al debimetro, è qui che c'è il tubo del gas collegato, subito dopo c'è il debimetro con la strozzatura avanti, dopo il debimetro c'è una semplice valvola di non ritorno, per evitare un ritorno di fiamma nel debimetro.

la mia intenzione era quella dieliminare la strozzatura, riportare l'aspirazione originale, montandoci anche un filtro aria sportivo tipo un BMC CDA. Inserire un valvola comandata o manualmente (bastano 2 fili da tirare in abitacolo tipo un filo dello starter per le auto a carburatori) o una valvola elettronica, in modo che quando l'auto va a gas essendo totalmente chiusa ci sia meno aria in aspirazione.
 
F

Freedom

Utente Cancellato
Se vuoi una cosa migliore, fai levare il miscelatore che sicuramente monti adesso, fai montare un un sistema di alimentazione a iniezione liquida, la perdita di potenza è minima (quasi impercettibile) e non devi montare più il miscelatore sul tubo di aspirazione.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente