Baravalle LASCIA Alfa Romeo

Discussione in 'Alfa Romeo News' iniziata da J.Kay, 7 Dicembre 2007.

  1. foto Baravalle LASCIA Alfa Romeo - 1

    Secondo "Il Sole 24 Ore", Antonio Baravalle avrebbe deciso di sua spontanea volontà di lasciare la carica di amministratore delegato dell'Alfa Romeo.

    Baravalle, 42 anni, dal mese di febbraio diventerebbe amministratore delegato della casa editrice Einaudi (gruppo Mondadori).

    Il gruppo Fiat non ha commentato la notizia, ma il quindicinale "Automotive News Europe" l'ha ripresa ritenendola molto attendibile perché confermata da persone dell'entourage di Baravalle.


    COMPLIMENTI FIAT!! FATTI SCAPPARE SEMPRE I MIGLIORI... CLAP CLAP CLAP
     
  2. Sto caricando...


  3. Se Antonio Baravalle lascerà, come da indiscrezioni pubblicate su "Il Sole 24 Ore" di oggi, la posizione di amministratore delegato dell'Alfa Romeo per assumere una posizione analoga nel mondo dell'editoria (all'Einaudi), anche la Lancia potrebbe conoscere presto cambiamenti operativi.

    Il quotidiano della Confindustria, infatti, anticipa lo spostamento di Luca Napolitano dal marchio Alfa Romeo a quello Lancia, dove dovrebbe collaborare, al posto di Antonio Di Resta, con l'amministratore delegato Olivier François. Il 2008 del resto sarà un anno molto importante per il rilancio del marchio, in virtù del Lancio della nuova Delta, che sarà disponibile nelle concessionarie a partire da giugno.
     
  4. NOOOOOOOOOOOO...

    quanto mi dispiace...
    spero solo sia rimpiazzato da un degno sostituto...
     
  5. se il sostituo sarà un uomo PIU' alfa romeo a me nn potrà che far piacere ma già sò che sarà esattamente il contrario con qualcuno messo li che di auto nn ne capisce un caxxo figuratevi come possa capire che cos'è e cosa ci si aspetta da un'alfa romeo..........
     
  6. Speriamo in bene.. e speriamo quindi che venga sostituito da una persona competente e che lavori per l'alfa e per noi che le compriamo