bracci anteriori TRW vs Birth - mia esperienza

marcopanichi

Nuovo Alfista
1 Marzo 2013
11
0
1
PG
Regione
Umbria
Alfa
146
Motore
Alfa del 95, cilindrata 1351
Salve a tutti, questo è il mio primo post. Prima ancora di postare domande (ne ho una bella pronta sull'impianto elettrico) ho pensato di condividere con voi la mia esperienza, nella speranza di essere utile a chi si potrebbe trovare nella stessa situazione.

Tempo fa, accadeva che quando ruotavo completamente a sinistra o destra, soprattutto ripartendo da un incrocio, udivo un forte Tac-Tac-Tac che andava smorzandosi mano a mano che riaddrizzavo il volante.

Stesso rumore lo percepivo quando cambiavo marcia (e l'auto sussultava) o quando prendevo una buca o uno scalino.

Era come se qualcosa nella zona delle ruote fosse staccato e battesse ad ogni modifica dell'assetto delle ruote stesse.

Ho portato l'auto dal meccanico il quale mi mi ha comunicato che si erano rotti i bracci anteriori.

Poichè mi aveva prospettato una cifra assai alta per le mie tasche, ho preferito fare qualche ricerca su internet. E' così che ho scoperto la diatriba tra bracci TRW e Birth. La differenza tra i due (corregetemi se sbaglio) è che Alfa Romeo monta come bracci originali i TRW, che costano molto, mentre invece i Birth costano di meno.

Leggendo le varie discussioni su questo ed altri forum ho scoperto che chi aveva acquistato Birth non si era trovato malaccio. Poichè li avevo trovati su ebay a poco (60€ per due bracci spedizione inclusa!), ho deciso di optare per Birth.

Così ho acquistato i bracci e me li sono fatti montare dal meccanico.

Quello che vi posso dire è che 3 mesi dopo i bracci funzionano alla perfezione senza fare un frizzo!
 
Grazie per aver avuto la briga di postarlo quà
 
X