calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144 Cv

enzog84

Alfista principiante
11 Febbraio 2010
45
0
6
to
Regione
Piemonte
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic
Salve a tutti.
Ho un problema alla mia alfa 156 1.8 t. spark con 136milakm di calo di potenza,la velocita si inchioda a 1xxkh e in seconda e terza marcia si sente la mancanza della totale potenza.In piu a freddo non va propio devo farla scaldare per piu di 5 minuti,se provo ad andare accellero e i giri non salgono molto e il motore borbotta.
Vi prego aiutatemi
 
Ultima modifica da un moderatore:

giovanni.ele

Nuovo Alfista
7 Dicembre 2009
6
0
1
Bo
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TwinSpark
Re: calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144kw

Ciao.
Sono nuovo del forum e anch'io sono possessore di una 156 con la tua motorizzazione.
Il problema potrebbe essere dovuto al debimetro o al potenziometro farfalla.Sei riuscito a collegare uno strumento diagnosi per verificare se vi sono errori in centralina? Se ti porta errori Lambda, spesso il problema è legato al debimetro.
Ciao!!
 

Josè 86

Alfista principiante
5 Ottobre 2008
158
0
16
35
IT
Regione
Marche
Alfa
166
Motore
2.0 v6 turbo
Re: calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144kw

controlla la sonda lambda, il debimetro, e i maniccotti di aspirazione dell'aria ,forse ce nè qualcuno crepato
 
R

raffaele146

Utente Cancellato
Re: calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144kw

Ciao,
fai controllare anche le bobine di accensione, i cavi candela e le candele stesse.
Se vi fosse anche il caso fai fare il "lavaggio" dell'intermo impianto di aspirazione se devi sostituire le labda e il flussomentro.
 

enzog84

Alfista principiante
11 Febbraio 2010
45
0
6
to
Regione
Piemonte
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic
Re: calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144kw

Grazie domani eseguo la diagnosi,il meccanico crede al debimetro.Aggiornero l'evoluzione del problema.
 

Legend

Alfista Intermedio
24 Marzo 2008
3,203
48
49
38
TN
Regione
Trentino-Alto Adige
Alfa
156
Motore
1.8 TS Pack Sport
Re: calo potenza alfa 156 1.8 t spark 144kw

Solitamente è la sonda lambda o il debimetro.

Più raramente, candele finite, cavi candela rovinati, bobine che non fanno il loro dovere, il tubo di aspirazione che porta alla farfalla crepato, il sensore temperatura acqua andato.

Collegando l'auto al pc d'officina Alfa Romeo, è possibile controllare lo stato di diversi componenti quali lambda o debimetro, e approfondire la questione.
 

enzog84

Alfista principiante
11 Febbraio 2010
45
0
6
to
Regione
Piemonte
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic
Ciao scusate il ritardo.
Ho eseguito la diagnosi e rileva problemi al debimetro.
Ieri l'ho sostituito e a freddo il problema non c'e più, appena riesco farò una prova sul lungo per vedere se anche nella velocità il problema e risolto.Grazie.
 

alfista16

Alfista principiante
21 Febbraio 2009
60
7
9
RN
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TwinSpark 16v 106kw
Ciao scusate il ritardo.
Ho eseguito la diagnosi e rileva problemi al debimetro.
Ieri l'ho sostituito e a freddo il problema non c'e più, appena riesco farò una prova sul lungo per vedere se anche nella velocità il problema e risolto.Grazie.
ciao puoi dire dove lo hai acquistato e a che prezzo e sopratutto il cod bosch che hai messo su....?..non ti preoccupare non è la cia:D
 

enzog84

Alfista principiante
11 Febbraio 2010
45
0
6
to
Regione
Piemonte
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic
Ciao,acquistato su ebay a 60€ il codice finisce con 019.
Il problema sul lungo rimane non riesco piu a fargli fare la velocita massima,puo essere la sonda oltre al debimetro.
 

PeppeX87Br

Alfista principiante
30 Agosto 2008
295
3
19
34
BR
Regione
Puglia
Alfa
156
Motore
1.8 T.S. 144cv
Riesumo questo vecchio post per non aprirne un altro.
La mia 156 1.8 ts 144cv, da qualche giorno sta subendo un calo di prestazioni dai 5000 giri in su. Arrivati a circa 5100 giri, sento come se si tirasse indietro e non sprigiona piu la potenza e la coppia che aveva prima.. Inoltre noto che in città, Con un filo di acceleratore, sento come un seghettammo tipo "valvola egr", che chiaramente la mia non ha.. Oltre a questo non ci sono altri difetti.. Ai bassi è regolare come lo è sempre stata.. In un primo momento ho pensato al variatore di fase che non lavora bene.. Il classico "rumore da diesel" pero, si sente solo all'avviamento per circa 2sec e non a motore freddo, ma quando è caldo, lo spengo per 10min e poi lo riaccendo. Mi era venuto il dubbio che possano essere i condotti di aspirazione a geometria variabile... C'è uno spinotto da staccare, o un fusibile da rimuovere per escludere questi componenti e vedere se ci sono differenze? Voi che ne pensate? Grazie a tutti.

Ps l'auto ha 180.000 km e nessun problema di motore, solo regolare manutenzione.. Variatore originale e tutto il resto...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente