Cambio AT8 e lungo chilometraggio (400000km)

2000ct

Alfista principiante
13 Febbraio 2010
148
33
36
PD
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2.0
Questo no, per caduta a mio giudizio è praticamente impossibile smuovere residui pericolosi
A mio avviso il problema principale nelle trasmissioni automatiche è il degrado dell'olio, più che la morchia. Sono rari i casi di morchia in questo circuito (quantomeno rispetto ad altri circuiti). Si rischia, per scongiurare un rischio molto blando, di compromettere la bontà del lavoro.
Sempre a mio avviso, non è tanto il rischio di smuovere le morchie quanto ti aumentare la pressione, se la trasmissione presenta dei problemi (ma non mi sembra questo il caso).
 

paciocco24

Alfista Intermedio
6 Settembre 2017
289
152
44
catania
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 180 cv
A mio avviso il problema principale nelle trasmissioni automatiche è il degrado dell'olio, più che la morchia. Sono rari i casi di morchia in questo circuito (quantomeno rispetto ad altri circuiti). Si rischia, per scongiurare un rischio molto blando, di compromettere la bontà del lavoro.
Sempre a mio avviso, non è tanto il rischio di smuovere le morchie quanto ti aumentare la pressione, se la trasmissione presenta dei problemi (ma non mi sembra questo il caso).
tu per cosa intendi l'aumento di pressione?
 

2000ct

Alfista principiante
13 Febbraio 2010
148
33
36
PD
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2.0
Faglielo fare, ma con macchinario che fa la sostituzione completa e SENZA additivi. Quello che mostrano qui:

Gli oli ATF sono pesantemente additivati, non condivido quindi molto il passaggio sugli additivi che fanno loro...sia per quanto riguarda il flush che per quanto riguarda il miglioratore della qualità dell'olio, non è un discorso prettamente tecnico il loro ma un "non è strettamente necessario e non sapendo, meglio di no"...un flush di qualità non contiene solventi pericolosi e il trattamento dell'olio ATF potenzia quelle che sono le capacità/funzioni di un olio ATF, in primis la stabilità e le performance nel tempo, senza modificarne la viscosità
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
5,371
6,171
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
A mio avviso il problema principale nelle trasmissioni automatiche è il degrado dell'olio, più che la morchia.
Infatti credo che le morchie siano un problema più che trascurabile. Più significativi penso che siano i residui metallici o quelli derivanti dal consumo delle frizioni interne, oltre, come dici tu, al degrado dell'olio che concordo sia il motivo principale per cui è bene procedere al cambio
 

2000ct

Alfista principiante
13 Febbraio 2010
148
33
36
PD
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2.0
Infatti credo che le morchie siano un problema più che trascurabile. Più significativi penso che siano i residui metallici o quelli derivanti dal consumo delle frizioni interne, oltre, come dici tu, al degrado dell'olio che concordo sia il motivo principale per cui è bene procedere al cambio

Esatto, sono d'accordo. Un cambio olio non troppo prolungato ha senso anche per la capacità della coppa di trattenere i residui e non solo per la qualità dell'olio. Ammettiamo che i residui "liberi" e non catturati siano molti, non sono sicuro che il rischio maggiore sia il lavaggio, piuttosto che lasciarli, è su questo che la vediamo forse
diversamente: un'opzione è quella anche di fare due cambi per caduta, senza lavaggio, molto ravvicinati ad esempio
 

GenTLe

Alfista Megalomane
22 Febbraio 2008
1,583
1,641
171
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
Gli oli ATF sono pesantemente additivati, non condivido quindi molto il passaggio sugli additivi che fanno loro...sia per quanto riguarda il flush che per quanto riguarda il miglioratore della qualità dell'olio, non è un discorso prettamente tecnico il loro ma un "non è strettamente necessario e non sapendo, meglio di no"...un flush di qualità non contiene solventi pericolosi e il trattamento dell'olio ATF potenzia quelle che sono le capacità/funzioni di un olio ATF, in primis la stabilità e le performance nel tempo, senza modificarne la viscosità
Ora è un po' che ho visto il video, ma mi pareva che non avessero usato additivi, sbaglio? Comunque per me fuori olio vecchio, dentro olio nuovo, zero altri composti :)
 

GenTLe

Alfista Megalomane
22 Febbraio 2008
1,583
1,641
171
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
la cosa che spaventa mio zio sono i kilometri.. 180 mila
Non ha senso spaventarsi per questo, la limaglia finissima che c'è in giro può comunque tranquillamente dislocarsi anche con l'uso normale. Per me sta storia che "se è troppo avanti di km non va toccato" è francamente una cazzata...
 

2000ct

Alfista principiante
13 Febbraio 2010
148
33
36
PD
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2.0
Ora è un po' che ho visto il video, ma mi pareva che non avessero usato additivi, sbaglio? Comunque per me fuori olio vecchio, dentro olio nuovo, zero altri composti :)

Non sbagli, loro non ne usano e fin qui ci può stare che uno ritenga sufficiente l'olio ATF di qualità ma non danno una vera e credibile spiegazione tecnica ma stanno sul vago, non mi hanno fatto una grande impressione in quello, probabilmente è la cosa che meno conoscono e ci sta (non siamo tutti preparati allo stesso modo, in tutto)...è come far di tutta l'erba un fascio per l'olio, per le lampadine led ecc
Anche io l'ho visto da un po' ma parlano di danni da flush il che non lo escludo in senso assoluto ma non è sicuramente regola generale: ci sono ottimi prodotti che aiutano il lavaggio e non danneggiano alcuna componente e il successivo miglioratore di qualità dell'olio (da miscelare all'olio nuovo) aiuta molto per la stabilità e la durata delle performance: io gli additivi li uso e con soddisfazione...credo vadano semplicemente "selezionati"
 
  • Like
Reactions: paciocco24

paciocco24

Alfista Intermedio
6 Settembre 2017
289
152
44
catania
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 180 cv
questo si però credo che la cosa migliore a scanso di equivoci sia effettuare la sostituzione del vecchio olio con il nuovo, tramite macchinario, senza additivi o altro. anche perchè un cambio che non da problemi non dovrebbe avere la necessita di essere "sgrassato" ma solo di avere un olio nuovo per allungarne la vita, d'altronde si parla di sostituzione olio, non di anomalie del cambio automatico, a mio zio cambia sempre in maniera perfetta, fra i 1500 e i 1600 giri tranquillamente
 
  • Like
Reactions: Muttley74

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente