carpc... info e consigli

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da johnQ4, 26 Aprile 2008.

  1. #1 johnQ4, 26 Aprile 2008
    Ultima modifica: 26 Aprile 2008
    ciao ragazzi, sono " 'gnurante" in materia ma vorrei costruire e montare un carpc nella mia Q4 semplicemente per usarlo come:- radio- navigatore satellitare- lettore dvd/cv-eventuamente tv (ma so che basta comprare un ricevitore usb e "dovrei" risolvere)I miei dubbi/problemi, dettati dall' ignoranza più totale, sono:1 quale scheda madre utilizzare (epia en1500g ?);2 quale alimentatore (M3-ATX ?) dato che non voglio inverter in macchina;3 consigli sui vari elementi da utilizzare4 avrei bisogno di una batteria tampone?5 per la radio, posso usare l' antenna originale o devo comprare qualche altra antenna? rischio di non sentire nulla?6 come posso collegare il pc alle casse della macchina? (mica esiste un "connettore iso" per questa operazione?);7 quale programma per la navigazione potrei usare considerando che vorrei visualizzare anche dei parametri della macchina, se esiste un tale pogramma;8 quale programma "base" utilizzare per il funzionamento del pc?9 per far in modo di avere anche il collegamento "blututto" per avere il vivavoce, come dovrei comportarmi?? pennetta usb + microfono? basterà???10 molto probabilmente userò un monitor da 7" touch screen, posso prendere l alimentazione direttamente dal connettore iso della radio?pensavo a questi componenti, sono validi?scheda madre VIA EPIA EN15000G (VIA CN700/C7 1.5Ghz DDR2 2xSATA au6CH VGA TvOut PCI LAN) mini ITX alimentatoreAlimentatore Automotive 6-24V M3-ATX 125Whard diskHITACHI Travelstar 5K100 80GB 2.5" 5400rpm SATA 8MB (HTS541080G9SA00)oppureWESTERN DIGITAL Scorpio 80GB 2.5" 5400rpm IDE 8MB (WD800BEVE)ramTRANSCEND DDR2 DIMM 1GB PC2-4200 533Mhz CL4 (TS128MLQ64V5J)lettore LG GSA-T20N "SUPER MULTI" Dual Layer SLIM 8X DVD±R/RW bulk *BLACK*spero possiate aiutarmi :D :D :Dciaooo
    ??? ma perchè si vede così??? mmm
     
  2. Sto caricando...


  3. Ciao John,
    Io ho affrontato la stessa questione da un punto di vista teorico e avevo concluso (crosswagon pure io...) che la soluzione migliore sarebbe stata la M/b epia dotata di tutti gli acessori e inglobata in un cabinet appositamente costruito da mettere nel bagagliaio a filo del passaruota destro, in modo da creare un volume uniforme.
    Poi ho visto cosa mi sarebbe costata questa sluzione si a livello di €€€ che di tempo e l' ho rimandata a tempi più favorevoli.
    Un paio di settimane fa, un mio amico che ha un negozio di informatica, mi ha fatto vedere dei micro pc gia assemblati con h.d. da 100 gb, 1 o 2 gb di ram, scheda audio, rete, video, masterizzatore dvd slot-in tutto integrato e 4 porte usb. Il cabinet è grande come 5 custodie di cd standard una sopra l' altro. sta comodamente nel cassetto portaoggetti, basta solo collegargli un monitor touch-screen a scomparsa e non hai nemmeno bisogno di tastiera e mouse. Inoltre ha un alimentatore esterno tipo i notebook che eroga indovina un po???? ESATTO!!!! PRPRIO 12 VOLT!!! Quindi niente trasformatori o inverter!!!.
    Se non era per il fatto che tra 2 settimane dovrebbe nascere il pargoletto l' avrei già preso, con circa 600 euro hai tutto il materiale che ti serve, monitor motorizzato compreso.
    se trovo un link con delle immagini lo posto qui, sempre che gli amministratori non abbiano da ridire.

    ciao!
     
  4. ciao Rama....

    POtresti darci altre info???marca modello.....???sopratutto per il monitor....che sarebbe a mio avviso la cosa piu delicata......processore..

    grazie 1000
     

  5. TANTISSIMISSIMA AUGURIII
    :eclipsee_Victoria: :eclipsee_Victoria: :eclipsee_Victoria:
     
  6. ciao johnQ4.
    Io ho gia affrontato queste problematiche e forse ti posso aiutare.
    Intanto per quel che riguarda l'alimentazione posso dirti che anche senza un inverter è possibile alimentare una MB grazie agli alimentatori appositi che vanno a 12v. L'unico accorgimento è di montare un condesatore a monte per evitare il reset del computer in accensione del veicolo o in tutte le circostanze in cui l'assorbimento della tensione farebbe scedere a picco il 12v, tipo finecorsa vetri elettrici, hazard, frenate brusche che fanno intervenire abs o esp etc.
    La MB che puoi usare sono appunto le mini itx , ma anche una di tipo tradizionale magari All-in-one (questo accorgimento perche si evitano parti mobili e per ridurne la spesa... tanto per quel che serve in auto di certo non ci faresti nulla con un accelleratore grafico).
    I componenti da te citati sono molto buoni ma costosi, forse potresti ottenere lo stesso risultato con componenti meno "nobili". ;)
    Come FM radio io utilizzerei quella di serie che inoltre ti fa da amplificatore per poi ascoltare il tutto sulle casse della tua auto, risolvendo il problema di una scheda specifica sulla MB. Sempre che abbia una entrata aux, o senno trovi in giro dei cavi specifici che ti fanno vedere il carpc come fosse un caricatore cd.
    a presto.
    : good . :
     
  7. Ciao Fabrizietto. Per quanto riguarda l' alimentazione, non serve alcun condensatore da installare a parte. Nello stesso sito nel quale vengono vendute le M/B mini-itx o nano-itx, esistono appositi alimentatori da auto. Ho installato un M2 e ti garantisco che in fase di accensione motore o altro, il pc rimane perfettamente stabile. Fa tutto lui, accende il pc (se collegato sotto chiave) con l' accensione del quadro e lo spegne come se fotti tu a dare il comamdo da windows quando spegni il quadro. Ha inoltre funzioni di spegnimento automatico nel caso la batteria, in via di scarica, scenda al di sotto di una certa soglia, ma in condizioni di batteria ok, ti scordi i reset qualsiasi cosa succeda, vai tranquillo.
    Sto creando un 3D, proseguimento di uno vecchio, apposta per spiegare tutto il poco che ho imparato a chi serve. Ciao :decoccio:
    Il 3D: [166] Mettere in cantina l' ICS per installare un Car PC (sempre in Car Pc)
     
  8. Hai perfettamente ragione AcciaioFuso... la mia era una proposta economica.
    Infatti gli alimentatori da te menzionati partono dalle 80€ pio o meno, mentre basta un alimentatore 12v anche da una 30ina di euro piu un condensatore da pochi cent e si ha lo stesso risultato
     
  9. Cavolo, la gente è proprio matta (che bello)!!!!.... ho dato un'occhiata in giro per vedere fin dove gli appassionati del car audio attualmente si spingono (quello del pc-car ne è un ulteriore sviluppo ed affinamento). Cose da pazzi!!!!!

    Io ho un impianto fatto veramente bene in macchina, ma quest'idea mi fa' formicolare le dita!!!!

    Purtroppo non ti posso dare suggerimenti tecnici, ma ti conviene iscriverti in qualche forum di car-audio... ormai tutti i più famosi hanno una sezione dedicata all'argomento di tuo interesse, con decine e decine di post dove potrai confrontarti ed assorbire esperienze pratiche e teoriche di gente che "vive di pane e pc-car-audio-video-echipiùnehapiùnemetta"

    Io eviterò accuratamente di frequentare quei posti di perdizione....... all'ultimo giro, qualche anno fà, mi son costati oltre 5k € di passione......
     
  10. Ah ok Fabri, se si va in economia va più che bene, non è che abbia soldi da buttare anch' io, solo che ho preferito spendere un po' per quel tipo di alimentatore perchè comunque ha dei settaggi, tramite jumper, appositi. Puoi ad esempio settare il tempo di spegnimento dalla mancanza del segnale rem, poi avvia lo spegnimento di windows se la batteria scende sotto un certo voltaggio, ecc., ma sono cose che sicuramente già sai. Purtroppo le cose più sofisticate costano sempre di più. //
    Blueyes, sono iscritto anche in forum tecnici per carpc. Più che altro mi sono serviti come spunto ma spesso, purtroppo, tra i tempi di risposta e le ricerche tra i forum, ho fatto prima a sperimentare da solo .:blink:., anche perchè quando inizio un lavoro, specie se la vettura è smontata e trovo un intoppo, devo venirne fuori da solo in fretta. La passione è tanta comunque, e con un minimo di esperienza e qualche info tecnica presa quì e là in rete, si riesce a fare lavori magnifici. Ho finito di mettere a punto l' audio stanotte. Stamattina l' ho acceso e sono rimasto stupito per la potenza e la qualità del suono, non immaginavo proprio che un pc collegato ad un amplificatore potesse suonare così, pensavo a disturbi di ogni genere, invece è di gran lunga meglio di molte autoradio provate in passato. Il navigatore funziona e legge video ed audio di tutti i formati, il tutto su hdd o su usb e le funzioni da implementare non sono ancora finite come, ad esempio, i comandi vocali anche per il cellulare. Una favola! :D
     
  11. Carissimo AcciaioFuso, che programma usi per l'interfaccia grafica? io ho iniziato col mediacar, ma ora mi trovo meglio con il roadrunner, che poi ne è l'evoluzione.
    Ho provato anche il centrafuse ma senza trarne troppe soddisfazioni, tra l'altro costa anche parecchio.
    Il roadrunner se settato bene è molto piu stabile del mediacar e tra l'altro offre la possibilità di aprire anche la presa obd2 (ovviamente con apposita interfaccia collegata)