Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento - Alfa 156

Discussione in 'Interni' iniziata da giovanotto, 24 Aprile 2012.

  1. :confused: Buonasera, ho sostituito 3 mesi fa il radiatorino del riscaldamento, ma adesso, quando accendo la ventola sento un odore simile al liquido radiatore, ma solo quando la 156 va in temperatura, e senza il clima acceso. Premesso che lo sento adesso, quando faceva freddo no, ed il liquido nella vaschetta non scende, non si appannano i vetri, non ho trovato segni di liquido all'interno abitacolo. E' anche vero che non ho fatto molti km in questa situazione.:mad: Booh!!!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Precauzioni smontaggio/sostituzione volante Interni 16 Aprile 2018
    Sostituzione fregio volente su airbag Interni 2 Febbraio 2017
    strano odore Interni 3 Giugno 2006

  3. Re: Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento

    3 mesi fà faceva molto freddo adesso un pò meno.... probabilmente la temperatura assoluta raggiunta dal "pacco" ora è maggiore e fà sì che bruci eventuali residui rimasti sulla superficie radiante.

    Inoltre, l'avrai cambiato perchè perdeva, i residui della perdita evidentemente sono ancora in giro... :grinser002:


    :decoccio:
     
  4. Re: Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento

    Se il liquido non scende allora anche secondo me ci sono dei residui che ti creano questo odore. Se è così dovrebbe sparire da solo, comunque tieni sempre sotto controllo il livello liquido radiatore, se scende allora già sai che perde...
     
  5. Re: Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento

    Giovanotto, colgo l'occasione per ringraziarti dei complimenti che mi hai dedicato nella pagina "problema ventola radiatorefoto Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento  - Alfa 156 - {attachcounter}" anche se sarei contento se mi potessi dire come è andata a finire; ora, per questo tuo nuovo caso ti chiedo: per quale motivo hai sostituito il radiatore del riscaldamento abitacolo, forse per una perdita oppure pechè pensi che sia la causa di qualche atro problema?.
    Infine devi sapere che dopo un lavoro del genere, escludendo che non vi siano perdite di liquido, il classico odore dolciastro che senti quando inserisci il riscaldamento è normale in quanto l'evaporazione del liquido che ha bagnato/unto alcune parti interne, impiega un bel pò di tempo ad asciugare, e a tal proposito ti consiglio quando puoi, di tenere il riscaldamento al massimo anche se sarai costretto a viaggiare con il finestrino aperto in questo periodo, in modo da permettere al sistema di poter far evaporare eventuali residui di liquido presenti.
     
  6. #5giovanotto,27 Aprile 2012
    Ultima modifica: 27 Aprile 2012
    Re: Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento

    Carissimo IPOIDE, per il topic "problema ventola radiatore" tutto come da te spiegato, mi premunirò di dirlo nell'altro topic; scusami della mia non veloce risposta.
    Ora passiamo al cattivo odore: premettendo che "a caval donato non si guarda in bocca" la mia 156 avuta in regalo anzichè versarla da mio cugino, aveva qualche piccolo problemino, tra cui il riscaldamento e ho trovato i tubi del radiatorino staccati e bypassati sulla valvola termostatica, ergo io e l'elettrauto abbiamo pensato"radiatorino riscaldamento rotto", allo smontaggio invece il radiatorino sembrava in buone condizioni senza alcun segno di perdite( da premettere il problema clima lo aveva da tre anni,compresa la ventola bruciata), il difetto era il motorino che deviava il flusso(ripulito e funzionante), ma una volta smontato tuttooooooo il cruscotto ho preferito mettere il nuovo già acquistato dall'elettrauto. Mi chiederai perchè non mi sono fatto dare spiegazioni da mio cugino? Bravo medico, ma l'auto non è il suo forte, figurati dieci mesi che alla sua nuova auto non controllava la pressione pneumatici ect.., sono fortunato che la nasona con qualche accorgimento(leggi €€€€€€) è ritornata ai fasti di un tempo, anche perchè oggi con 12 anni e 85.000 km!!! Raccontata la storia della mia prima Alfa,
    come da te su scritto e da me evidenziato in grassetto,il cattivo odore è sparito,comunque poi ho spruzzato nei condotti aria un pò di igienizzante antiodore. Grazie ancora.:)
     
  7. Re: Cattivo odore dopo sostituzione radiatorino riscaldamento

    Ok sono contento che hai risolto; per quanto riguarda l'accessibilità ai componenti del clima/riscaldatore, purtroppo sono in una posizione talmente scomoda che come hai sottolineato tu bisogna smontare tutto il cruscotto, e si chi progetta le auto oggi non pensa minimamente che un giorno qualcuno dovrà metterci le mani per effettuare qualche riparazione.