cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento

Discussione in 'Twin spark' iniziata da Scazzamuro, 15 Marzo 2011.

  1. Ciao!
    ieri vado per cambiare filtro dell'aria e trovo che si son bloccate tutte e tre le viti per ruggine (una era già rotta la volta scorsa) dell'airbox, non ho potuto far altro che spaccarlo definitivamente e ora ne prenderò uno allo sfascio..
    tirandolo via mi accorgo che nella zona sotto il debimetro c'è una piccola perdita d'acqua e ok spero basti cambiar fascetta..
    ho trovato un connettore che ha due poli con fili ben distinti poi avvolti da una 'camicia' in rame questa però non collegata a niente.. è normale? (guardate la foto)
    poi ne vorrei approfittare anche per pulire il vaso di espansione che è tutto sporco di verde dentro ma non so come fare, che solvente ci vuole?


    grazie foto cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento - 1
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Cavi candele,loro sostituzione Twin spark 31 Agosto 2019
    Il mistero del fermo del cavo dell'acceleratore Twin spark 15 Maggio 2017
    Manutenzione cavo acceleratore alfa 156 1.8 ts 99 Twin spark 14 Agosto 2016

  3. Scusa ma quello non è il cavo del debimetro? A vederlo così mi sembra sia spellato, è possibile che si sia danneggiato tirando via l'airbox rotto?
     
  4. no no tranquillo non ho danneggiato niente io :)
    non è quello del debimetro.
     
  5. era un cavo per l'impianto gpl.

    per la boccia come faccio?
    in casa ho il viakal ma c'è scritto di non usarlo per bollitori in plastica..
     
  6. #5Scazzamuro,16 Marzo 2011
    Ultima modifica: 16 Marzo 2011
    ho usato il viakal ed ha funzionato senza fare danni.
    ma perchè ci sono a volte perdite dagli attacchi dei tubi acqua? sono le fascette che cedono? o perchè non sono state messe subito accanto al rilievo dell'attacco?

    ho trovato anche un altro problemino, gli alloggi delle prime 4 candele avevano olio all'interno, è olio che mi è scappato allo scorso rabbocco niente di grave ma adesso devo tirarlo via..
    ma l'olio conduce elettricità? perchè nonostante la sua presenza le candele non hanno perso un colpo!
    ah e riguardo le candele le ho controllate e risultano nocciola ma sull'elettrodo di massa c'è una polverina bianca (sembrano granelli ma non è che vengono via, è solo per farvi capire) è normale o sto girando magro?
     
  7. possono anche essere i tubi, la gomma col tempo perde le sue proprietà, si indurisce e fà micro crepe, quindi non aderisce più perfettamente.
     
  8. quindi andrebbe tagliato un pezzo di tubo o ancora meglio cambiato.. vedrò di far qualcosa per tutti i raccordi dove trovo la schiumetta verde..
     
  9. meglio cambiare, mettendoli nuovi sei a posto. per l'olio nei pozzetti candela, sei sicuro che è scappato a te? di solito se rabbocchi ed hai il coperchio di plastica (quello con la scritta T.spark) l'eventale olio che butti fuori cade intorno al coperchio sotto al tappo, certo non finisce nei pozzetti.
     
  10. cavolo non finirò mai :-(
    anch'io sono dell'idea di cambiarli perchè in effetti visto che ci sono tanto vale fare il lavoro come si deve..
    i due tubi incriminati partono dalla zona termostato e finiscono dietro il motore quindi ahimè dovrò smontare anche il corpo farfallato..

    no dai l'olio sono abbastanza sicuro.. me n'era scappato un mezzo bicchiere (non mi ricordo come ma è successo) e vi assicuro che parte va a finire fra la sede tappo e il coperchio, poi va sotto.. infatti l'ho trovato vicino le bobine dove ci sono tutti quei rilievi-quadratini di plastica.
    poi non so se nella sede candela c'è sempre stato o c'è scivolato appena ho estratto i cappucci..
     
  11. foto cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento - 2foto cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento - 3foto cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento - 4

    qualche foto..