Cinghia di distribuzione NON solo all'Alfa Romeo...i prezzi?

Remus

Alfista principiante
10 Gennaio 2009
191
1
19
41
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 JTD
Ciao a tutti, apro questa nuova discussione in quanto ne è stata chiusa una che non aveva motivo di essere chiusa in quanto non riguardava un problema risolto!
Apro questa anche per poter dar modo a tutti coloro che abbiano fatto il suddetto lavoro in officine non Alfa Romeo con ottimi risultati e con spese inferiori, di renderlo noto!;)
La distribuzione non è un lavoro di alta chirurgia e non servono attrezzi speciali!
La tensione della cinta gli viene data dai tenditori automatici!
I segni di riferimento se non presenti, basta il classico Uni Posca!
Si fanno i segni sulle pulegge e sulla cinta vecchia, si contano i denti e si riportano i segni su quella nuova!
Se si salta un dente il motore non gira regolare e il meccanico ne paga le conseguenze, non ti può consegnare la macchina!
Personalmente ho chiesto preventivi in Alfa Romeo e mi hanno chiesto 1000 euro per fare una distribuzione e pompa acqua, costo dei pezzi sui 400 euro!
e i 600? manodopera!:mad:
Dal momento che un motore Alfa è un motore e niente altro.....
Poi ho visitato officine Alfa in cui non avrei mai lasciato la mia, anche da quello si vede la professionalità!::cop::
Ora lascio a voi farci sapere le vostre esperienze e i soldi risparmiati!:decoccio:
 

fox77

Alfista principiante
1 Aprile 2007
306
4
19
43
io ho comprato da me i pezzi (dayco), intendo cinghia e 2 tendicinghia, spesa 55€.
La manodopera l'ho pagata 125 euro.

Come vedete, si può risparmiare...MOLTO
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,085
2,929
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
La distribuzione non è un lavoro di alta chirurgia e non servono attrezzi speciali!
La tensione della cinta gli viene data dai tenditori automatici!
I segni di riferimento se non presenti, basta il classico Uni Posca!
Si fanno i segni sulle pulegge e sulla cinta vecchia, si contano i denti e si riportano i segni su quella nuova!
Ora lascio a voi farci sapere le vostre esperienze e i soldi risparmiati!:decoccio:
Non sono molto d'accordo con le tue affermazioni...tutto si può fare anche non utilizzare gli strumenti specifici ma il risultato può non essere soddisfacente.
Sulla mia TS se vuoi metterla in fase correttamente è necessario bloccare gli alberi a cammes, altrimenti come fai a tendere il tratto di cinghia tra le due pulegge? Chi ha rifatto la distribuzione di una TS sà di cosa parlo... ;););) :decoccio:
 

Remus

Alfista principiante
10 Gennaio 2009
191
1
19
41
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 JTD
Guarda io ho fatto da solo la distribuzione ad una 146 1.6 twin spark e non devi bloccare nessun albero!
La tensione tra le due pulegge una volta messa la cinta nuova con i denti nei punti giusti gliela dà il tenditore automatico, basta far girare il motore a mano con una chiave sulla puleggia dell'albero motore!;)
Quello che voglio far capire è che i meccanici Alfa costano caro e fanno lo stesso lavoro di un meccanico generico!
Il discorso cambia se si sostituiscono gli alberi con altri dal profilo e alzata differenti! A quel punto serve aprire il coperchio punterie, trovare il PMS del 1° cilindro e mettere in fase gli alberi!
Ma non è il nostro caso!
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,085
2,929
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Guarda io ho fatto da solo la distribuzione ad una 146 1.6 twin spark e non devi bloccare nessun albero!
La tensione tra le due pulegge una volta messa la cinta nuova con i denti nei punti giusti gliela dà il tenditore automatico, basta far girare il motore a mano con una chiave sulla puleggia dell'albero motore!;)
!
O sei stato fortunato ho il tuo montaggio non è corretto e a lungo andare potresti pagarne le conseguenze... non ti sei accorto che sulla puleggia dell'albero a cammes di aspirazione ci sono delle asole?:confused: :decoccio:
 

Allegati

  • Distribuzione 166 013.jpg
    Distribuzione 166 013.jpg
    159.3 KB · Visualizzazioni: 1,910

Remus

Alfista principiante
10 Gennaio 2009
191
1
19
41
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 JTD
Il 1600 non ha le pulegge asolate!
Comunque regolare le pulegge registrabili non è chissà che lavoro!
L'ho fatto sulla 106 1600 16v che ha le pulegge registrabili sia in aspirazione che in scarico!
Con 20 minuti circa, registrazione perfetta!
Voglio ribadire che le due pulegge non si spostano quando togli la cinta, nel senso che non si stringono o si allargano, quindi se rispetti i denti giusti la posizione rimane quella!;)
se guardi bene la foto le pulegge sono lì ferme e la spaziatura dei denti se la cinta è per quel motore è la stessa!
 

pisolonet

Alfista principiante
19 Novembre 2007
225
5
19
49
bg
Regione
Lombardia
Alfa
166
Motore
2.4jtd TI
Per quello che puo' servire dico la mia esperienza di auto non solo alfa e altrettanti concessionari/officine autorizzate non solo alfa, un discorso quindi generale che prescinde dal marchio.
Per quello che mi riguarda ho sempre avuto non piacevoli esperienze per le officine autorizzate per interventi "fuori standard". Faccio qualche esempio che mi e' accaduto:
1-in concessionario mercedes, per la mia ex 190 2.5D mi chiedevano la sostituzione dell'intero albero trasmissione per sostituire solo un parastrappi(tampone) anti vibrazione, costo previsto 600Euro, presso il mio meccanico di fiducia 200Euro comprensivi di manodopera perche' ha sostituito solo il componente guasto e non tutto l'albero.
2-in concessionaria alfa mi hanno sostituito la guarnizione interna lato porta dx perche' entrava qualche goccia d'acqua (130Euro). Facendo quell'operazione mi hanno rotto il battitacco (versione TI), altre 120Euro a mio carico. Dopo un mese entravano le stesse goccie d'acqua, le ho chiamate per nome!! Sono andato dal mio meccanico di fiducia ed ha regolato la portiera, costo di manodopera (60Euro)

Ecco questi sono solo 2 degli innumerevoli e spiacevoli episodi che mi sono capitati.
Io vado solo ed esclusivamente dal mio meccanico di fiducia, ormai ho perso ogni speranza per le concessionarie/officine autorizzate.
Purtroppo gli interventi che ti fanno in queste strutture spesso sono superficiali, molte volte procedono per tentativi e cosa peggiore, non sono manco sicuro che alle volte cambiano i pezzi che effettivamente ti dicono di aver cambiato.
Altre volte cambiano alcuni pezzi non perche' siano effettivamente guasti per per dimostrare che stanno cercando di risolvere il problema anche se in realta' non hanno idea di come risolvere il guasto.
Chiunque poi sostenga che se cambiano i pezzi a spese del clienti che non devono cambiare e poi ti devono risarcire, voglio poi vedere come si dimostra tutto cio', devi sempre trafficare per avere giustizia.
Penso che sia giusto pagare la manodopera ed i pezzi in officine autorizzate, se questo pero' e' all'alltezza del livello di servizio.

Ci sono poi molte officine non legate ad un marchio specifico, come il mio meccanico, che sanno che per sopravvivere si devono comportare in modo corretto e trasparente con il cliente e la loro politica di correttezza nei confronti del cliente nell'immediata non porta a guardagni stratosferici ma alla lunga paga perche' il cliente resta affezionato.
Io per esempio mi affico al mio meccanico da 17anni e sinora non ho nulla da dire.

Ecco questa e' la mia esperienza quindi per concludere quando dovro' fare dei lavori "grossi" alla mia alfa staro' piu' lontano possibile dalle officine/concessionarie autorizzate.
Ad esempio, ho voluto per un mio sfizio sostituire gli ammortizzatori della 166 e li ho fatti sostituire dal mio meccanico con del B6 con assoluta soddisfazione e risultato impeccabile.

ciao, livio.
 
  • Like
Reactions: kormrider

Remus

Alfista principiante
10 Gennaio 2009
191
1
19
41
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 JTD
Grazie per averci raccontato la tua esperienza!
Mi auguro che non siano tutte così le officine autorizzate!
Purtroppo si pensa molto a risolvere il problema in modo definitivo che a badare al portafoglio del cliente!
Poi se il problema non viene risolto come nel tuo caso!!!:mad:
D'altronde ci sarà un motivo se anche alcune officine non del marchio sono abilitate a fare i tagliandi e renderli validi ai fini della garanzia!
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,085
2,929
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Il 1600 non ha le pulegge asolate!
Comunque regolare le pulegge registrabili non è chissà che lavoro!
L'ho fatto sulla 106 1600 16v che ha le pulegge registrabili sia in aspirazione che in scarico!
Con 20 minuti circa, registrazione perfetta!
Voglio ribadire che le due pulegge non si spostano quando togli la cinta, nel senso che non si stringono o si allargano, quindi se rispetti i denti giusti la posizione rimane quella!;)
se guardi bene la foto le pulegge sono lì ferme e la spaziatura dei denti se la cinta è per quel motore è la stessa!
Potresti aver ragione nel senso che sostituendo solo la cinghia non tocchi le puleggie... Se come ho fatto io sostituisci il variatore è necessario riprendere la tensione tra le due puleggie...

Venti minuti non sono molti...ma se sono manodopera Alfa non sono pochi, meglio usare gli attrezzi specifici...;) :decoccio:
 

paolo.tnt

Super Alfista
30 Settembre 2008
1,835
487
136
53
mi
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
turbo evoluzione1762cc
io ho cambiato personalmente la cinghia, non ad un alfa ma ad un astra diesel, ed aveva gli appositi fori filettati per bloccare la puleggia degli alberi a camme e della pompa iniezione gasolio, e devo dire sono stati utili, anzi ho dovuto comunque stare molto attento e segnare anche le altre pulegge perche ho visto che sbagliare un dente è un attimo
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente