Come togliere pulviscolo di vernice dal parabrezza ?

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
6,413
7,236
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
È capitato anche a me diversi anni fa. Ho riportato l'auto dal carrozziere che ha preso uno straccio imbevuto di solvente, ha fregato per un minuto scarso il parabrezza ed è venuto via tutto
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
6,972
6,075
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Con diluente si togli la vernice ma ovviamente più vecchia e e più e difficile che vada via facilmente…
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Jack Ryan

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
7 Febbraio 2019
2,611
4,233
164
Bologna
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 D 180Cv Q4
Altre Auto
Fiat Tipo 1.4 ie cat.SX 1992
Le cose che dico le ho sperimentate di persona. Non sono un pivello come puoi essere tu.. Anni fa ho acquistato una fresatrice e ho tolto tutto il luridume di olio e sporcizia con 10 litri di diluente nitro e la vernice è rimasta pari al nuovo.
Tempo prima ho verniciato il mio carrello elevatore senza tanta cura perché tanto avrei ripulito con il diluente nitro. Col c...., è rimasto tutto senza intaccare un bel niente!

ah beh mi ero dimenticato di essere un pivello..
hai ragione tu, scusa se mi sono permesso di ribattere le tue parole da esperto sperimentatore
adesso ritorno, con tutta la mia pivellaggine, a mescolare resine e pigmenti
scusa ancora maestro

cmq fai un bel video nel quale butti il nitro sul cofano e strofini... così giusto per pivelleggermi ancora

Basta...Ritornate nella vera e propria discussione che peraltro dire di chiuderla qui visto e' considerando che avra' risolto oramai la questione
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
556
251
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2,2 MJ Diesel 160cv
Altre Auto
OPEL Corsa 1.2
Allora..
Ecco la soluzione del problema...
Pronti ?
...
...

Ieri ho lavato la macchina per bene e poi ho preso fogli di panno carta imbevuti di diluente nitro. Sicuramente non ho preso il migliore, mi sono accorto solo dopo di aver acquistato il tipo "antinebbia" (curioso si chiami così, dovendo pulire un'auto!). Questo tipo ho poi letto essere il migliore se si deve usare sul legno perché penetra bene nelle porosità, ma va bene lo stesso, andiamo avanti.

Passato due volte tutto il parabrezza in verticale e una volta in orizzontale, senza sfregare realmente, ma con passate decise ma non profonde e senza fregare come detto.

Rilavato il vetro.

Oggi alle 16:45 arriva la lama di luce con l'inclinazione maledetta.

Il parabrezza appare quasi completamente pulito, diciamo tra un 85 e un 90% a posto. Si vedono ancora qua e la dei puntini, e mi rendo conto di essere stato troppo leggero. Sicuramente una pressione maggiore e/o un quantitativo maggiore di diluente, avrebbe risolto al primo colpo.

O magari un diluente nitro non "antinebbia" (se esiste) avrebbe fatto meglio. Ma il diluente nitro direi che ha risolto, devo solo domani rifare la pulizia fregando un po' più forte.

Grazie per i suggerimenti, problema direi risolto!
 

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
24,336
24,249
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
antinebbia perché evapora rapidamente e non resta in sospensione nell'aria creando appunto qll specie di nebbia qnd si vernicia. o almeno credo, non ne so molto. je suis pivellò
 

Doc156

Super Alfista
13 Maggio 2013
688
610
139
GE
Regione
Liguria
Alfa
159
Motore
2.0 Jtdm 170
Altre Auto
Fiat 128 1.1CL
Antinebbia vuol dire che evita l'opacizzazione della vernice se si spruzza in ambiente non abbastanza asciutto, in pratica resiste meglio all'umidità. Ne sono abbastanza certo perché in azienda facciamo verniciatura su alcune lavorazioni... E veniva tutto uno schifo perché l'officina è un po' umida e sbagliavamo il diluente....

A parte tutto ciò, mi sono mosso da curiosità ed ho interrogato il carrozziere...
Mi ha detto che quel residuo si può togliere un po' come si vuole, ma lui evita di usare il diluente perché
- se si esagera e cola sul meccanismo del tergicristallo, scioglie il grasso lubrificante e poi i tergi cigolano
- può sbiancare le plastiche e staccare eventuali parti incollate, come le mostrine sotto i cristalli
- può sciogliere le gomme dei tubetti
- i raschiavetro dei finestrini non reagiscono bene al diluente... Poi i vetri scendono male


E cosette così. Dice che in teoria non intacca la vernice ma potrebbe opacizzarla malamente soprattutto se è un po' vecchietta e porosa. Sulla carrozzeria meglio dare una lucidata, se proprio la situazione è tragica...

Effettivamente ... Io con quella lana di acciaio ci ho messo cinque minuti a cristallo...
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente