Confronto Alfa 147 1a serie e restyling

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da J.Kay, 14 Luglio 2006.

  1. Vi raccontiamo la nuova 147 Restyling Vs. la prima serie amata da tutti....
    Nel 2004 Alfa Romeo ha presentato il restyling della 147, modello di grande successo, adeguandola al nuovo family feeling del gruppo. Alcuni ritocchi che non ne ha mutato la fisionomia.
    Diamo qui uno sguardo ai principali cambiamenti tra le due serie ( 0 e 1).

    Estetica
    La nuova calandra contiene uno scudo ingrandito, e gruppi ottici dal nuovo disegno assemblati ora in una unica palpebra assottigliata rispetto alla precedente serie. Spariscono inoltre le due modanature in plastica nera ai lati dello scudo, mentre il cofano più spiovente, rende l’intera visione dell’anteriore più filante.

    Nata bella, il nuovo frontale le ha regalato un po' di grinta in più.

    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 1 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​
    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 2 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​

    Proiettori
    I nuovi proiettori sono composti da 3 distinti elementi circolari: in ordine dal centro, freccia, abbagliante, e anabbagliante. Tutti elementi circolari e cromati su sfondo nero del faro.

    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 3 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​

    Posteriore
    Al posteriore si notano solo alcuni ritocchi del portellone e nuovi gruppi ottici più allungati rispetto alla serie 0. Viene inizialmente introdotta una modanatura cromata, poi eliminata per economie su scala del Marchio.

    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 4 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​
    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 5 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​

    Interni
    Interni
    Gli interni hanno giovato di modifiche di natura estetica per lo più riguardanti nuove combinazioni di colore, l’adozione di nuovi tessuti, ultimo arrivato l’”alfatex” e nuove grafiche della strumentazione. Novità di maggiore rilievo l’introduzione di inedite cornicette circolari cromate attorno alla strumentazione così come nel bordo della plafoniera/luce spot e attorno i tweeter sui pannelli porta.

    Adottati infine nuovi supporti cromati per i poggiatesta anteriori e posteriori, questi ultimi piu bassi per meglio favorire la visibilità.
    Introdotti nuovi accessori come i fari allo xeno, il vivavoce bluetooth, (oggi noto con il nome “blue and me”) ,Connect plus, sensori di parcheggio e più recentemente l’ i Pod pack, il sistema che integra l’iPod nella vettura.

    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 6 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.
    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 7 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​

    Tecnica
    Invariate le motorizzazioni a benzina sia nelle due versioni del 1.6 (105 e 120 CV), sia nel 2.0 da 150 CV., novità vengono introdotte nei motori diesel che vedono una iniezione di potenza con l’adozione del nuovo Mjet da 140 CV (oggi evoluto a 150 CV) che va ad affiancarsi all’invariato 1.9 JTD da 115 (oggi evoluto a 120 CV).

    Nuovo anche il cambio robotizzato, ulteriore step del noto Selespeed, il cambio sequenziale, senza frizione, con i comandi sul volante: sincronizza l’innesto delle marce, evita i fuori giri riducendo i tempi morti tra una cambiata e l’altra consentendo così una maggiore velocità di intervento.
    (disponibile,su 2.0)

    Lo schema delle sospensioni a "quadrilatero alto" anteriore e "Mc Pherson" a ruote indipendenti posteriore è rimasto invariato, anche se l’aggiunta di una nuova regolazione e nuovi ammortizzatori all’anteriore studiati per favorire il confort, le hanno tolto, a nostro parere, un po’ di “smalto”.
    Nuova anche la barra antirollio, più rigida e leggera del modello precedente.

    foto Confronto Alfa 147 1a serie e restyling - 8 Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.​

    Praticamente invariato anche il sistema frenante idraulico, silenzioso e servoassistito, con dischi freno anteriori ventilati e freni posteriori a disco pieno, con pinza flottante.
    Tanta tecnologia infine nei dispositivi di sicurezza elettronici di serie su tutte le versioni:
    - ABS (Sistema antibloccaggio in frenata) con EBD (ripartitore elettronico in frenata) e Brake Assist che ottimizza la frenata d’emergenza.
    - VDC, controllo elettronico della stabilità Alfa Romeo (ESP) che integra il sistema ASR (antislittamento in accelerazione) ed MSR, ottimizzando la stabilità in situazioni limite


    Si ringrazia particolarmente " Tibe " per la sua disponibilità e per la cura dei contenuti di questa scheda tecnica. :Cool!!!:
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    Queste sono soddisfazioni!!! :grinser002: Complimenti!!! :Cool!!!:
     
  4. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    Veramente interessante, tanti piccoli dettagli non li avevo notati!
    Bel lavoro!
     
  5. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    :Cool!!!:

    mi togli una curiosità: quale versione è quella che hai utilizzato per la foto sotto (intendo la serie 0)? ... non credo di sbagliare ma sono quasi sicuro che i comandi che si vedono a dx (guardando la foto), che dovrebbero essere azzeramento Km, etc., io li ho sulla sinistra. :fragend010:

    sbaglio ?
     

    Files Allegati:

  6. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    Hai perfettamente ragione, è una Gta Inglese quindi con guida a destra.
    Risolto l'enigma.
     
    A giuseppe 147 piace questo elemento.
  7. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    secondo me non e' una gta inglese
    per che non ci sono i miglia come unita' di velocita' e dopo ce scritto MAR che sarebbe martedi'
    non puo' essere inglese
     
  8. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    pero' e strano perche ci dovrebbero essere le miglia
     
  9. Re: 147 Restyling Vs Prima serie

    eheheh Boni Boni :grinser021: :grinser021: