Consigli acquisto 147 1.9 JTDm USATA

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da matteo491, 26 Marzo 2013.

  1. Ciao a tutti, sono un nuovo utente di questa community ed aspirante Alfista. Desidererei entrare a fa parte di questo mondo con una 147 usata 1.9 JTDm 120cv, ancora da individuare. Sono comunque orientato nella scelta di una 147 non piú anziana di fine 2008 e con un chilometraggio compreso tra 50000 e 90000 km. Posto che per me sará la prima auto comprata usata e che quindi cercheró di farmi accompagnare da una persona piú competente di me, vorrei avere da voi esperti Alfisti qualche consiglio in merito agli interventi di manutenzione da effettuare su una 147 di questa età e km e per quanto riguarda le cose a cui si deve prestare attenzione nell'acquisto.
    Grazie per l'aiuto
    Matteo
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Consigli per acquisto alfa 147 usata Area Acquisti Alfisti 20 Settembre 2016
    Acquisto 147 1.6 TS 105 cv - Consigli e pareri Area Acquisti Alfisti 20 Marzo 2016
    Consiglio acquisto prima alfa....147 Area Acquisti Alfisti 26 Febbraio 2015

  3. Ciao e benvenuto tra noi. Ti consiglio di acquistarla presso un concessionaria Alfa così non avrai problemi di assistenza durante la garanzia. La manutenzione da fare sono le cinte servizi e distribuzione, tagliando completo e controllata ai freni.


    Sent from my iPhone using Tapatalk
     
  4. Passa pure dalla sezione : Presentazioni nuovi iscritti
     
  5. In generale per l'acquisto di una auto controlla il libretto dei tagliandi, controlla che le parti della scocca siano ben allineate e la presenza di eventuali ritocchi sulle portiere o sui parafanghi. Quando fai il giro di prova prendi qualche buca per vedere come reagiscono le sospensioni e che "suono fanno"; affronta un rettilineo e per un attimo lascia il volante per controllare che l'auto non tiri da una parte, prova qualche frenata per testare i freni, cerca di spingerti ai limiti di velocità per notare vibrazioni del volante o altro. Fai un giro di almeno 15 minuti per scaldare il motore, quindi guarda la lancetta dell'acqua, deve misurare almeno 85°. Se rimane fissa sui 70° c'è da cambiare la valvola termostatica. Quindi apri tutte le portiere e controlla la loro perfetta chiusura, controlla il significato delle spie accese sul cruscotto, prova tutte le luci abitacolo, prova i sedili e controlla che non siano sfondati (scomodi), tirali avanti e indietro, alza / abbassa lo schienale, scendi a controllare se funzionano i fari, le frecce, stop e controlla il funzionamento dei tergicristalli e vetri elettrici. Se c'è una radio accendila. Apri il bagagliaio e controlla la sua chiusura e la presenza della ruota di scorta. Apri il vano motore e fai controllare dal tuo amico eventuali trasudazioni d'olio / mancanza di parti - spesso accade che manchino i tappi dei fari. Poi fagli testare la frizione. Controlla i pneumatici ed il loro DOT. Abbassati e guarda sotto l'auto se vedi pendere qualcosa (tipo il cavo del freno a mano) devi farlo fissare.
     
  6. Ringrazio entrambi per aver avuto la pazienza di rispondere alla mia domanda che immagino non sia la prima volta che viene posta :)
    Turbodiesel scusa l'ignoranza ma cosa é il DOT dei pneumatici? E per gli interventi d manutenzione da fare che mi dici? La distribuzione cosa comprende? Grazie ancora :)
     
  7. Il DOT è la data di fabbricazione del pneumatico: Data di fabbricazione dello pneumatico e altre marcature sugli pneumatici » Oponeo.it In pratica non deve essere troppo vecchio - un pneumatico di 4 anni non tiene più... Controlla anche che non abbia parti crepate. Preferisci un'auto con i cerchi in lega, migliora estetica e tenuta in strada. Una distribuzione "come si deve" comprende cinghia di distribuzione, cinghia servizi, cuscinetti, tendicinghia di entrambe e pompa dell'acqua.
     
  8. Ho capito, grazie turbodiesel :)
    Ogni altro consiglio è bene accetto :)
     
  9. Ragazzi vorrei sapere come si fa mentre si prova l'auto ad accorgersi se la frizione va bene oppure é "finita".
     
  10. Dura, stacca molto in alto, magari slitta pure ad alti carichi (es: regime di coppia massima, lasci il gas poi lo affondi d'impeto).
     
  11. Ciao ragazzi,

    mi inserisco nella conversazione perché sono nella stessa situazione di Matteo. Sono nuova del forum ma mi sono appena presentata nell'apposita sezione.

    Sono indecisa sul modello di 147 da scegliere: 120, 150 cv o 150Q2?
    Non vivo in città, bensì in campagna e vicino ad una superstrada. Faccio dunque pochissimo urbano e le 6 marce potrebbero farmi risparmiare in carburante quello che eccede di bollo ed assicurazione.
    Non potrei mai prendere un assetto ribassato a causa delle strade vicino casa mia: le radici degli alberi e l'incuria del comune le hanno trasformate in percorsi da fuoristrada, lascerei metà dell'auto sull'asfalto ancor prima di arrivare al vialetto...

    Ho provato a guardare un pò di usato ma sarà il periodo o la sfiga ma fin ora mi hanno proposto catorci a 5000 euro. Interni sfondatissimi, motori sfiaccati e macchine palesemente incidentate e rimesse a nuovo con poco spacciate per "come nuove". Sono un pò scoraggiata...