Consigli di guida Autodromo di Monza con 147

Discussione in 'Piste - Autodromi' iniziata da BMarco147, 26 Gennaio 2011.

  1. Ciao a tutti! Sono nuovo del forum e vorrei chiedervi qualche consiglio di guida per girare all'autodromo di Monza. :D

    Parteciperò ad una giornata speed dai tra poco più di un mese con la mia Alfa 147 1.6, la versione da 105CV. Non sono molti ma spero proprio di non fare una brutta figura! :grinser005:

    Siccome non ho mai provato, c'è qualcosa che dovrei assolutamente sapere? Consigli generali?

    Se c'è qualcuno che ha la mia stessa auto, come si è trovato in pista? Velocità, tenuta in curva, usura gomme ecc...

    Grazie mille a tutti e buona giornata! :decoccio:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Guidare Giulia in pista Piste - Autodromi 22 Luglio 2018
    Sabato 21 Maggio - Speciale PROVA guida SPORTIVA 98 euro Piste - Autodromi 2 Maggio 2011
    Corsi di Guida Sportiva con vetture Alfa Romeo GTA / GTV / MiTo Piste - Autodromi 1 Marzo 2010

  3. #2BMarco147,26 Gennaio 2011
    Ultima modifica: 26 Gennaio 2011
    PS. E il carburante? Meglio benzina standard, Shell V-Power o Tamoil WR100? :D

    PPS. Come funziona l'assicurazione?
     
  4. #3Renny,26 Gennaio 2011
    Ultima modifica: 28 Gennaio 2011
    stiamo organizzando lo speeday per il 27 febbraio italian style con pista dedicata solo al club quindi solo alfaromeo
    cosi' le prestazioni saranno molto equilibrate
    work in progress !!!!!!!!!
    attendete le news nel forum

    regola n
    1 quando si entra in pista andare subito molto piano
    2 capire come si comporta la vettura e assaggiare il fondo stradale
    3 aumentare giro dopo giro l'andatura
    4 prima si frena a fondo poi si scalano le marce modulando la frenata cioè rilasciando il pedale del freno delicatamente
    5 mai e poi mai frenare delicatamente e poi bruscamente cosi' quoci tutto l'impianto
    6 ogni 3 giri di pista farne 1 di raffreddamento
    7 ricorda in curva si entra piano e si esce forte .... se fai il contrario ti ritrovi nel prato o nei sassi
    8 rammenta che in curva non si accellera mai !!!!!!
    9 arrivato punto di corda dai filo di gas e in uscita giu' tutto
    10......non andare sui cordoli sono alti e rompi l'avantreno giragli intoro non stai facendo una gara e le ns vetture non sono studiate per l'impiego sui cordoli
    11 usate tutta la pista non chiudete le curve è tutta per noi non siamo in strada dove rischiamo di avere veicoli in senso contrario di marcia
    12 )))))) GUARDARE SEMPRE LO SPECCHIETTO RETROVISORE INTERNO
    13 ))))))))) GUARDARE SEMPRE GLI SPECCHIETTI LATERALI E IL PUNTO MORTO QUANDO ENTRATE IN CURVA POTRESTI AVERE UNA VETTURA CHE TI SUPERA ...LASCIA STRADA
    scusate il maiuscolo ma è fondamentale
    -------------------------------------------------------------------
    ora parliamo di marce
    rettilineo 5a marcia nel tuo caso
    ai 250 mt frena pompando molto sul freno ....... quindi modulandop scali tutte le marce sino alla 2a per entrare nella 1a variante che dovrai tenere chiusa a destra per avere piu' velocità in uscita nella seguente a sx , scarichi tutte la marce sino alla 5a ai 200 mt freni a fondo e moduli quindi scali sino alla 2a marcia affronterai la 2a variante tienila chiusa a sinistra filo di gas affronta quella a destra e giu tutto 3a e 4a marcia freni per la 1a di lesmo moduli e 2a marcia quindi 3a forse 4a freni forte e 2a marcia per la 2a di lesmo quindi giu' tutto e scarica tutte le marce ...
    ai 200 mt frena forte modulando e scala sino alla 3a modulando bene il freno .......
    arrivi alla variante ascari SX+DX+SX ,,,,,, occhio questa la devi fare in 3a mettendo le ruote sul cordolo basso di ingresso a sinistra gas e poi a metà della curva a dx 4a marcia giu' tutto qui' avrai sottosterzo ( andrà via davanti )
    modula con l'accelleratore togliendo appena filo di gas per riallineare l'anteriore ora sei nel rettilineo che immette alla parabolica arriverai in 5a ai 200 mt frena forte e modula scalando sino alla 3a -.... qui' occhio stai largo il punto di corda è dove c'è il lampione alto da li in poi puoi dare gas lascia che la vettura scivoli dolcemente e nel contempo cambia marcia e scaricale tutte sino alla 5a .......
    ricordati che hai una trazione anteriore quindi portata al sovrasterzo non impresionarti se senti che la vettura va diritta è normale rilascia leggermente il gas e vedrai che si riallinea da sola quindi ancora gas .....
    attenzione sono operazioni che vanno fatte con dolcezza non bruscamente
    per concludere ...... monza è un circuito che scalda i freni date le velocità e le sollecitazioni ed è facile ovalizzarli
    gomme ..... ahimè ...... dipende da come guidi ......
    pressione gomme 2.3 /2.4 se fa caldo 1.8 / 1.9 se dovesse piovere .....
    seguirò questa discussione per tuoi ulteriori chiarimenti !!!!
    I metri che ho messo in frenata sono indicativi ....... piu' giri piu' staccherai dopo ..... ma solo se entrerai girando molto piano
     
  5. Innanzitutto grazie 1000 per la risposta completa e dettagliata e per il tempo dedicatomi! :)
    Secondo complimenti per la tua 147GTA!! E' il mio sogno (irrealizzabile) dopo la 147 AM Super! :D Come ti trovi? E' davvero così paurosa??? (invidia profonda!)

    Le gomme ho preso un treno nuovo poco tempo fa ma le avrò usate sui 7000/8000km perchè sono passato poco dopo alle invernali. Sono le classiche Bridgestone Turanza 205 R16 (credo V). Ora sono sempre con le invernali e rimetterò le estive in tempo per lo Speed Day (o vado con le invernali?? Nokian WR2 stessa mescola delle estive).
    Riassumendo: Estive 8000km e invernali per ora 5.000km.

    Ipotizzando i 50minuti canonici, a quanti chilometri su strada normale corrisponderebbero per il consumo? 1000? 2000?

    Parlando di freni. Ho cambiato le pastiglie anteriori a 27000km e quelle posteriori sui 33.000 circa. Ora sono a 42.000km e credo proprio di arrivare a 45.000 entro un mese. Quindi sulle pastiglie avrei 18.000 e 12.000... andranno bene? o è opportuno cambiarle prima?

    Sono curioso per il carburante: girando in città noto miglioramenti quando metto V-Power e Tamoil WR100 ma non vorrei che siano troppo allegri per gli stress della pista!

    Ora mi stampo il tuo suggerimento (molto utile) per le marce e faccio una piantina con le descrizioni così mi imparo bene tutti i trucchi! Però non ho capito bene una cosa. Con scaricare le marce intendi ad esempio:
    5a, frizione giù, 4a, frizione su... fino alla seconda lasciando il tempo ai giri di scendere
    oppure dalla 5a alla 2a senza intermedi?

    Ultima cosa: come faccio ad uscire in curva più veloce di come sono entrato se durante non posso accelerare? Ho sempre saputo che in curva bisogna sempre lasciare il motore leggermente in tiro... dov'è il punto? :)

    Lo Speed Day me lo regala la mia ragazza per la data di marzo e purtroppo il 27 febbraio non posso esserci... cmq se la cosa mi piace (probabile al 99%) ci vedremo sicuramente la prossima volta che organizzate! :D
     
  6. Ah, dimenticavo!!! Come mi comporto con l'ASR? Attivo o disattivo?
     
  7. ho cancellato quote e ti rispondo tra le righe scrivendo in rosso


    Innanzitutto grazie 1000 per la risposta completa e dettagliata e per il tempo dedicatomi! :)
    Secondo complimenti per la tua 147GTA!! E' il mio sogno (irrealizzabile) dopo la 147 AM Super! :D Come ti trovi? E' davvero così paurosa??? (invidia profonda!)

    la gta va domata ho guidato vetture ben piu' impegnative è divertente e maneggevole l'importante è non portarla oltre i propri limiti altrimenti fai danni

    Le gomme ho preso un treno nuovo poco tempo fa ma le avrò usate sui 7000/8000km perchè sono passato poco dopo alle invernali. Sono le classiche Bridgestone Turanza 205 R16 (credo V). Ora sono sempre con le invernali e rimetterò le estive in tempo per lo Speed Day (o vado con le invernali?? Nokian WR2 stessa mescola delle estive).
    Riassumendo: Estive 8000km e invernali per ora 5.000km.

    Ipotizzando i 50minuti canonici, a quanti chilometri su strada normale corrisponderebbero per il consumo? 1000? 2000?

    non usare le gomme invernali vai a sbattere subito !!!!!!!!!!!!
    il prblema non è la corrispondenza dei km ma come guidi ......
    il problema sono le spalle delle gomme ecco perchè ti ho consigliato una pressione un pò alta . il battistrada ne risente poco ..... io ho provato a buttare 2 gomme anteriori in soli 40 min a varano de melegari .... e tenerne altre per oltre 2000 km dopo avere girato in pista a balocco per tutta una giornata .... semplice andavo al 50% !!!!

    Parlando di freni. Ho cambiato le pastiglie anteriori a 27000km e quelle posteriori sui 33.000 circa. Ora sono a 42.000km e credo proprio di arrivare a 45.000 entro un mese. Quindi sulle pastiglie avrei 18.000 e 12.000... andranno bene? o è opportuno cambiarle prima?

    controlla il livello liquido freni se è a metà sei alle cozze con le pastiglie quindi cambiale però sappi che dopo monza dovrai sicuramente cambiare dischi e pastiglie

    Sono curioso per il carburante: girando in città noto miglioramenti quando metto V-Power e Tamoil WR100 ma non vorrei che siano troppo allegri per gli stress della pista!

    in autodrono c'è l'agip ma non ha la blu super entra con metà serbatoio .... il pieno non va bene

    Ora mi stampo il tuo suggerimento (molto utile) per le marce e faccio una piantina con le descrizioni così mi imparo bene tutti i trucchi! Però non ho capito bene una cosa. Con scaricare le marce intendi ad esempio:
    5a, frizione giù, 4a, frizione su... fino alla seconda lasciando il tempo ai giri di scendere
    oppure dalla 5a alla 2a senza intermedi?
    esattamente 5a -4a-3a-2a ....non fare 5a 2a frulli tutto il motore non solo attenzione il fuorigiri è pericolosissimo in scalata ........ ti ritrovi i pistoni su cofano ....
    non dimenticare di controllare l'olio ...... deve essere a livello

    Ultima cosa: come faccio ad uscire in curva più veloce di come sono entrato se durante non posso accelerare? Ho sempre saputo che in curva bisogna sempre lasciare il motore leggermente in tiro... dov'è il punto? :)

    è semplice se tu entri a 50 km/h e la mantieni quindi solo filino di gas poi apri esci piu' veloce

    Lo Speed Day me lo regala la mia ragazza per la data di marzo e purtroppo il 27 febbraio non posso esserci... cmq se la cosa mi piace (probabile al 99%) ci vedremo sicuramente la prossima volta che organizzate! :D[/QUOTE]

    altro consiglio ..... il casco non è obbligatorio ma utilizzarlo è meglio anche un jet da scooter va bene purchè non sia una scodella

    L' ASR lascialo inserito sempre !!!!!!
     
  8. Ma è così devastante per l'auto 50 minuti di pista???!! Devo addirittura cambiare i dischi dei freni dopo?

    Per la pressione, leggendo in giro ho trovato un tizio che dice di abbassarle di un bar rispetto al normale perchè il calore le fa gonfiare... mi sembra eccessiva come cosa ma è possibile?
    In ogni caso andrò "piano" essendo la prima volta non voglio buttare 20000€ di auto con un fuori pista e non ho neanche 250CV come te quindi SPERO mi dureranno ancora dopo! :D

    Sempre lo stesso consigliava di mettere mezzo chilo d'olio in più perchè in curva si rischia di far pescare aria al motore... altro dubbio: ma il calore della "corsa" non fa invece aumentare il volume dell'olio?

    Ultima cosa poi non dovrei romperti più :D :D Le velocità? La mia dovrebbe arrivare solo fino a 185Km/h e mi immagino data la dimensione che starò quasi sempre a velocità simile a parte ovviamente nelle curve, ma potrei sbagliarmi... tu come giri di solito? diciamo in linea di massima... visto che abbiamo, molto più o meno, la stessa auto?
     
  9. ti rispondo ancora tra le righe in rosso !!!!

    ]Ma è così devastante per l'auto 50 minuti di pista???!! Devo addirittura cambiare i dischi dei freni dopo?

    come detto dipende da come guidi !!!!
    se vai tranquillo e non li strapazzi o meglio frenanado in modo adeguato i rischi diminuiscono però dato il tuo kilometraggio sei al alimite

    Per la pressione, leggendo in giro ho trovato un tizio che dice di abbassarle di un bar rispetto al normale perchè il calore le fa gonfiare... mi sembra eccessiva come cosa ma è possibile?
    In ogni caso andrò "piano" essendo la prima volta non voglio buttare 20000€ di auto con un fuori pista e non ho neanche 250CV come te quindi SPERO mi dureranno ancora dopo! :D

    ciò che ha detto il tuo amico è giusto ..... però butti le gomme !!!!
    con una pressione piu' alta le preservi maggiormente ....a discapito delle prestazioni
    essendo gomme stradali si scaldano parecchio quindi in curva la spalla lavora parecchio con pressione bassa la consumi tutta questo implica che nell'impiego cittadino in caso di pioggia non ci sarà piu' drenaggio di acqua .......tutto qui'

    Sempre lo stesso consigliava di mettere mezzo chilo d'olio in più perchè in curva si rischia di far pescare aria al motore... altro dubbio: ma il calore della "corsa" non fa invece aumentare il volume dell'olio?

    se metti piu' olio lo butta fuori o se lo mangia .... entra con il livello al massimo ...... e vai tranquillo

    Ultima cosa poi non dovrei romperti più :D :D Le velocità? La mia dovrebbe arrivare solo fino a 185Km/h e mi immagino data la dimensione che starò quasi sempre a velocità simile a parte ovviamente nelle curve, ma potrei sbagliarmi... tu come giri di solito? diciamo in linea di massima... visto che abbiamo, molto più o meno, la stessa auto?

    non so se arriverai a 185 km/h io con la gta arrivo a 230 di ago staccando piu' o meno ai 180 mt affrontando la parabolica in prudenza di 3a marcia solo un paio di volte sono entrato piu' forte e l'ago è arrivato a 240 km/h togli un 6/7 % di scarto ago
    non ne vale la pena .......rischi e basta ,,,,,,
    la pista deve essere un divertimento , una emozione .,.... non è una gara !!!!!
    anche se arriverai a 170 km/h cosa importa ???? il bello della pista sono le curve , ecco perchè prediligo varano e franciacorta sono molto tecniche e si adattano di piu' alle ns vetture .....
    monza è ottimale per vetture stradali dai 300 cv in su ...... quindi pensa ad affrontare bene le curve , divertiti a capire il punto di corda delle curve divertiti ad affrontare le giuste traiettorie ad assaporare il piacere della vettura che scivola sull'asfalto tutto il resto è minimale !!!!
     
  10. Più che altro la velocità era per evitare di finire fuori strada! :D Be l'idea di vedere i limitatore entrare a 5500 185km/h giri in rettilineo mi attira! :D :D (che poi il mio ha una precisione... ho fatto le prove e per essere a 130 in autostrada devo stare quasi sui 140 da tachimetro, a 130 vado in realtà a 120 :( ) Però hai ragione perchè la parte più bella sono appunto le curve dove poter testare il limite della mia alfetta che se ne sta sempre bell'attaccata all'asfalto! :)

    Per le gomme ascolto te anche perchè non essendo in gara non mi interessa di strafare quanto più preservare la gomma. In questo caso sarebbe stato meglio avere i cerchi da 18" o sbaglio?


    Facendo una ricapitolazione di tutto:

    PER L'AUTO:

    - Olio a livello massimo
    - Pressione 2.4/2.3 atm (o intendevi bar?)
    - ASR inserito
    - Liquido dei freni a livello
    - Carburante mezzo serbatoio

    PER ME:

    - Scalare prima di ogni curva ed entrare piano, mantenere la velocità e uscire accelerando
    - Tenere presente i tuoi suggerimenti sulle marce
    - Guardare negli specchietti prima della curva
    - Frenare energico per non cuocere l'impianto
    - No cordoli
    - Casco

    Ho letto che l'autodromo non ti assicura e che bisogna fare da sè. Tu come ti regoli? CIoè, c'è un'assicurazione specifica?
    Perchè se tampono uno con ferrari sono rovinato e in ogni caso mi seccherebbe dover pagare migliaia di € di danni...
    Fai anche una casco nel caso ti faccia tu dei danni alla tua auto?

    Cmq grazie ancora per le risposte! :)
     
  11. leggi sempre tra le righe

    ]Più che altro la velocità era per evitare di finire fuori strada! :D Be l'idea di vedere i limitatore entrare a 5500 185km/h giri in rettilineo mi attira! :D :D (che poi il mio ha una precisione... ho fatto le prove e per essere a 130 in autostrada devo stare quasi sui 140 da tachimetro, a 130 vado in realtà a 120 :( ) Però hai ragione perchè la parte più bella sono appunto le curve dove poter testare il limite della mia alfetta che se ne sta sempre bell'attaccata all'asfalto! :)

    gli aghi non sono mai precisi !!!
    difficile arrivare a 5500 in 5a

    Per le gomme ascolto te anche perchè non essendo in gara non mi interessa di strafare quanto più preservare la gomma. In questo caso sarebbe stato meglio avere i cerchi da 18" o sbaglio?

    certo il cerchio alto è altra cosa


    Facendo una ricapitolazione di tutto:

    PER L'AUTO:

    - Olio a livello massimo
    ok
    - Pressione 2.4/2.3 atm (o intendevi bar?)
    ok
    - ASR inserito
    ok
    - Liquido dei freni a livello
    noooo lascialo cosi' come è non toccare il livello liquido freni
    è il livello olio motore che deve essere sulla riga del massimo nella astina
    - Carburante mezzo serbatoio
    ok....

    PER ME:

    - Scalare prima di ogni curva ed entrare piano, mantenere la velocità e uscire accelerando
    frenare ....... mentre scali 5a-4a-3a-2a moduli la frenata se senti il motore che suona alto non va bene sei in fuori giri e puoi danneggiare il motore .... il fuorigiri in scalata è quello pericoloso
    - Tenere presente i tuoi suggerimenti sulle marce
    ok
    - Guardare negli specchietti prima della curva
    ok
    - Frenare energico per non cuocere l'impianto
    frenare potente ..... scalare e modulare la frenata
    - No cordoli
    ok
    - Casco
    è meglio !!!!!

    Ho letto che l'autodromo non ti assicura e che bisogna fare da sè. Tu come ti regoli? CIoè, c'è un'assicurazione specifica?
    Perchè se tampono uno con ferrari sono rovinato e in ogni caso mi seccherebbe dover pagare migliaia di € di danni...
    Fai anche una casco nel caso ti faccia tu dei danni alla tua auto?

    nessuno assicura nulla ..... sei solo assicuratore di te stesso se ti tamponano paghi tu se tamponi tu paghi i tuoi danni e l'altro i suoi !!!!!
    non esiste nessuna assicurazione per la pista ..... tu farai lo scarico delle responsabilità e l'autodromo è esonerato da tutto ..... questo vale anche per il passeggero ..... se porti qualcuno avvisalo che non c'è assicurazione ,,,
    quindi prudenz massima !!!!

    Cmq grazie ancora per le risposte!

    figurati