Consigli valvola termostatica migliore e più economica - Alfa GT

Discussione in 'JTDm' iniziata da Mone89, 6 Dicembre 2012.

  1. Ciao a tutti, ho visto i mille post riguardanti questa valvola maledetta. Premetto ho una Alfa Romeo GT 1.9 JTDM. Quello che ho potuto capire è che l'originale fa schifo e salta spesso e 110 euro + iva per una soluzione di poco tempo sono buttati via, e che ci sono ricambi "non originali" che meritano di più e costano di meno. Siccome però non ho trovato nessuno che sapesse consigliare bene, vorrei sapere marche, modelli e prezzi delle migliori che siano anche economiche. Periodo con scarsa liquidità purtroppo, e rosicchiare 5 euro da qualsiasi parte fa sempre piacere.
    Grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Consiglio olio Gt q2 JTDm 23 Settembre 2013
    Consigli post mappatura alfa 147 1,9 jtd 16 v 140 cv del 2004 JTDm 4 Febbraio 2012
    Consigli per potenziare alfa senza usare centralina. (modifiche varie ecc) JTDm 7 Gennaio 2012

  3. Re: Valvola Termostatica migliore e più economica: consigli?

    Per far durare più a lungo la valvola il circuito deve essere pulito e con antigelo e bisogna usare acqua distillata. Quindi dopo la sostituzione ti consiglio di rifornire il circuito con liquido nuovo formato da acqua distillata e antigelo
     
  4. Re: Valvola Termostatica migliore e più economica: consigli?

    Grazie mille dei consigli.. scusate se rispondo solo ora, ma non avevo più la ADSL
     
  5. Salve ragazzi!!Dopo aver letto accuratamente ogni tipo di post inerente al mio problema non sono riuscito ad arrivare a capo della questione...
    Vi spiego tutto...
    Circa un anno fa cambio la solita valvola termostatica in quanto,come molti altri,la temperatura di esercizio della mia Gtv Cup rimaneva pressochè sempre sui 65-70°C e non saliva mai...
    Ora dopo un anno mi ritrovo con un problema simile ma leggermente diverso...
    Adesso a motore freddo parto e la temperatura,anche in movimento,sale regolarmente fino a circa 85°C,poi improvvisamente inizia a scendere e per il resto del tragitto si attesta sui 70 fissi e varia di molto poco...sembra come se quando la valvola apre,poi non richiude...
    A mio avviso(dopo essermi scervellato come tanti altri appassionati di cui ho letto i post)la valvola apre e quindi non resta aperta come nella maggior parte dei guasti,ma allo stesso tempo quando deve richiudere non lo fa e resta evidentemente aperta...
    Per tentativi ho ordinato oggi il sensore temperatura posto sulla valvola,pensando che potrebbe essere proprio lui il componente rotto in quanto credo che se fosse la termostatica aperta,in movimento non raggiungerei mai la temperatura giusta ma rimarrebbe bassa sempre e cmq!!
    La mia domanda è questa:secondo voi è possibile che il sensore riconosca quando aprire la valvola ma non quando richiuderla e quindi sia difettoso??Vi ringrazio anticipatamente per gli aiuti che inconsapevolmente mi date e per l'attenzione!!!