Consiglio aquisto alfa GTV "busso"

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da totalker, 25 Ottobre 2008.

  1. #1 totalker, 25 Ottobre 2008
    Ultima modifica: 25 Ottobre 2008
    Salve a tutti, probabile che sia fuori posto in questa sezione me non ho trovato una sezione piu consona, al massimo spostatela, scusate.

    Veniamo al problema(non lo definirei tale) ho trovato un gtv 2.0 v6 del 1996 con 58 000 km tenuta in modo maniacale, pensare che il vecchio propietario aveva una scatola di pastiglie dei freni e di tergi orginali lfa di ricambio nel baule..., me lo vendono in concessionaria tagliandata, chiavi in mano a 5000 euro, il prezzo mi sembra ottimo(voi cosa ne pensate???) dato che la vettura è perfetta tranne che per 2 graffi non troppo evidenti sul paraurti posteriore(150 euro dal carrozziere anche meno e me lo rivernicia), per quanto riguarda l'assicurazione e il bollo ci sto dentro con i prezzi, l'unico neo che non riesco a superare è il consumo..

    Facendo conto di utilizzarla 7gg su 7( o quasi) per andare a lavorare(50km andata e ritorno misto) e uscire, trattandola bene(come è ovvio che sia) e andando piano(almeno per quanto riguarda il tragitto casa lavoro) dite che riesco a sostenere il costo della benzina? mi sapete dire una media dei consumi urbano/extraurbano/misto di questo tipo di auto?

    Per quanto riguarda l'impianto a GPL(so che non è bello un v6 a gpl, ma prima di prendermi una punto......) dite che mi conviene spendere 2000 euro per l'impianto ora(rinunciando così totalmente al baule) oppure aspettare verso gennaio febbraio sperando che esca qualche incentivo come l'anno scorso?? Inoltre qualcuno ha mai fatto un impianto a GPL su questo motore? come vi siete trovati? si potrebbero creare dei problemi secondo voi a lungo andare? e i consumi sono molto maggiorati rispetto al carburante "di serie"??

    Scusate per la mole delle domande, e se ho replicato qualche domanda già esistente...
    :D:D
     
  2. Sto caricando...


  3. Ciao, io posseggo questa macchina da circa 2 anni e ho percorso circa 50.000 km e sinceramente non desidero di meglio.... questo per farti capire che le doti dinamiche e comunque in generale la ritengo un ottima vettura. Ma visti i km che devi affrontare quotidianamente consigliartela farei uno sbaglio: oltre che al consumo devi anche considerare che la sua manutenzione ordinaria e' al di sopra della media e poi bisogna anche considerare gli eventuali lavori che devi effettuare (o conosci chi l'ha usata o............)
    Con cio' non voglio deluderti o farti rinunciare all' acquisto ma fai conto che io nell'uso quotidiano faccio i 7 km/l ma se cominci a schiacciare.....son dolori !!!! Ma anche un immenso piacere !!!!!!!!!!!!:decoccio:
     
  4. 7km al litro ?? argh pensavo di arrivare a 10... comunque per non rinunciare al mio sogno ho pensato che alla fine, potrei usarla anche solo per il periodo invernale ossia da metà novembre(piu o meno quando dovrebbe arrivarmi) a metà marzo, infatto dopo utilizzerei uno scooter 125/200 che ho comunque intenzione di comprare(il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 1000/2000 euro che ammortizzerei quindi nel giro di un anno)
    Il che mi costerebbe circa 300 euro al mese di benza solo per andare al lavoro piu quella per uscire.. ossia.. 400/500 euro di benzina al mese... per i mesi invernali.. novembre dicembre gennaio e febbraio(che poi ogni tanto posso scroccare il pick up di mio padre, non sarà un alfa ma almeno i 10/11 al litro di diesel).

    L'unico problema riguarda le norme antiquinamento, il modello del 1996 è euro1 giusto?
    A questo punto con il mio ragionamento secondo voi è meglio fare l'impianto GPL oppure tenere il benzina( a tutto vantaggio di manutenzione e prestazioni??
     
  5. Ci dovrebbero essere delle discussioni che riguardano motori Busso con il GPL, se usi la funzione "cerca" del forum puoi trovare delle info interessanti.
     
  6. Purtroppo nn ho trovato nulla a riguardo di motori 2000 v6 con gpl.. In ogni caso pensavo di farlo comunque, dato che senza gpl non può entrare da nessuna parte(dovrebbero fare un esezione per le alfa alle norme antinquinamento lol)... il giorno che andrà fuori servizio e mi comprerò un altra auto.. rimetterò tutto originale alfa romeo... Però se mi dite che a benzina nel misto fa 7 al litro.. a gpl mi fa 5... il che non è il massimo XD per il semplice motivo che ogni gg devo fare il pieno lol
     
  7. Non è propriamente,a mio giudizio,l'auto x andare a lavorare tutti i giorni,quoto lupste,oltre al consumo,c'è la manutenzione ordinaria,che non è poco..
    E' vero,il GPL su un V6 è x molti un'eresia,ma nel tuo caso è quasi obbligatorio,sia x i consumi,che x le normative anti-inquinamento,in ogni caso meglio percorrere 5 km/l a € 0,65 che fare i 7 a € 1,30..:rolleyes:
    L'installazione del GPL sul busso,non da particolari problemi,conosco persone che lo hanno sia sul 2.5 che sul 3.2 e va benissimo : good . :
     
  8. Meno male, perchè se non si era capito è da poco che guido ma mi piace e mi appassiona.. Mi rendo conto che il consumo è alto.. però a 60 70 cent al litro mi pare buono alla fine mi ammortizzo il costo in un anno(credo che farò circa 20 000 km annui) lo scooter pensavo di aquistarlo comunque e per qualche giorno ogni tanto posso usare la macchina di mio padre quindi ormai tranne imprevisti sono deciso a comprarla....

    Voi cosa ne pensate del prezzo?? 5000 tagliandata/revisionata con gomme all'80% e solo 2 piccoli bolli sulla portiera(non si notano quasi e comunque credo si possano eliminare con poco) e il paraurti posteriore un po rigato(una volta lucidato si nota pochissimo ma con 150 euro me lo faccio riverniciare..) cinghia di distribuzione nuova... e trapasso incluso.
     
  9. Nel misto fai tranquillamente i 10 al litro se è perfetta. Io la uso tutti i giorni per andare al lavoro e per fare tutto. La uso come prima macchina, certo non è il massimo per la città in particolare diventa sofferente negli incolonnamenti ma senza traffico estremo va benissismo. Se non devi correre basta che cambi prima dell'entrata del turbo ed i consumi si mantengono più bassi di quanto si possa immaginare e fa bene anche alla turbina non inserirsi senza bisogno. L'elasticità del V6 lo permette. Con un'andatura normale ossia entro livello limiti i 12-13 (considerando però che ho qualche piccola miglioria) al litro li faccio tranquillamente. Se devi fare un sorpasso invece se è leggero puoi anche riprendere e salire sopra i 2400 o altrimenti se il sorpasso deve essere tempestivo o un'accelerazione in generale, scali ti proti a 4000 e ti schiaccia al sedile come un 4.0 per via dell'overboost. Certo la macchina deve essere in condizioni perfette, si sentono motli TB che hanno problemini e questo è un motore che se non è ottimale ne soffre particolarmente e le cose cambiano.
    Per il prezzo 5000 sono giusti anche se le quotazioni Quattroruote sono ridicole e più basse , ma per fortuna/sfortuna si segue un pò un listino diverso. E' anche vero che a quel prezzo puoi trovare altre occasioni anche dei 2a serie anche se di solito con più KM, però certamente è sempre da verificare lo stato generale del mezzo.
     
  10. :D dal mio punto di vista il problema non si pone tanto se è prima o seconda macchina: se uno è appassionato forte e se è seriamente innamorato (non l'Alfista della domenica come lo chiamo io...)..ricordo che io stesso ho usato per 2 anni e mezzo il GTV per lavoro,ogni giorno,prima dell'arrivo del 146ti...:grinser002:

    Io non prenderei quel GTV per due motivi:

    - è un prima serie:con la seconda serie si sono eliminati moltissimi problemi congeniti che su una prima serie o prima,o poi saltano fuori (es:impianto elettrico e relativo sottodimensionamento dei cavi che porta a seri surriscaldimenti che "avanzano"..)

    - usandolo ogni giorno,la manutenzione sicuramente costituirà un sicuro peso nel bilancio a fine anno....pensaci seriamente.: good . :
     
  11. Per quanto riguarda l'utilizzo, credo che la utilizzerò molto di piu agli inizi e poi andrò a calare con l'estate in quanto ho intenzione di comprarmi uno scooterone per andare a lavoro(economico, ecologico e trovi parcheggio). Per quanto riguarda il prima serie.. in verità stavo cercando un seconda serie ma non ne trovo ad un prezzo del genere.. partono a parità di condizioni e km, da 7-8 mila euro in su...

    Che non sono disposto a spendere.. a meno che non mi dite che quasi di per certo da qui a 6mesi/1 anno devo spendere sopra a questa 1000/2000 euro per problemi noti...

    Non ho intenzione di andare al chiodo( se non lo richiede la situazione, e poi per andare al lavoro posso anche stare tranquillo e fare a meno di svegliare tutti quei cavalli), Insomma ho fatto conto di utilizzarla per circa 20 mila km all'anno...

    Se mi sapete dire quali sono le spese da mettere in conto(guasti comuni, problemi noti) fino a circa 120 000 km.. (la cinghia la dovrei cambiare ora)... valuterò...
    Da considerare che per 3 gg su 7 posso usare la macchina di mio padre anche 4 su 7 dipende...

    In poche parole sto cercando in tutti i modi di prenderla, so già che me ne pentirò ma quando sarò nel garage ad ammirarla mi passerà....;););)

    Per quanto riguarda il GPL.. un impianto sequenziale su un 6cilindri mi costa dai 2000 ai 2300 euro..(sono pazzi??) ci metterei quindi almeno 1 anno e mezzo a recuparare i soldi.. percui la macchina deve durare minimo 3 anni..