Differenze 2.0 JTS/1.9 JTD Alfa GT

Discussione in 'Jts' iniziata da zampal90, 4 Luglio 2008.

  1. ciao oggi sono andato in un concessionario alfa con un mio amico interessato e ci simao messi a parlare...lui gli chiede se ha degli usati 2.0 dalla gt e il venditore incomincia a dire che il jts va piano non è entusuasmante e che prenderlo sulla gt è una cavolata perchè coomunque è una macchina che deve andare e quindi il meglio è il 1.9( io nel frattempo stavo friggendo:mad:) secondo me l'ha detto perchè aveva due usati entrambi disel
    è così o veramente il 1.9 è così più prestante?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. jts 79
      Risposte:
      6
      Visite:
      265
    2. Giorgio164
      Risposte:
      43
      Visite:
      1,895

  3. Secondo me sono due macchine con prestazioni estremamente differenti, una ha coppia alta a bassi regimi e l'altra ha molto allungo e potenza ad alti giri del motore.
    Il jts non è assolutamente una tartaruga anzi!!! Probabilmente in autostrada il diesel è più divertente, ma in pista con delle belle accelerate il jts dovrebbe passarlo(senza staccarlo più di tanto, in fondo ha il turbo che aiuta).
     
  4. Senza entrare nel merito delle prestazioni di punta...(5 km/h non fanno la differenza...) posso solo dirti che il diesel è avvantaggiato dal turbo...un benzina di grossa cilindrata è molto più divertente "alla lunga", ovvero ti da la possibilità di portare l'auto oltre i 7OOO giri...e con tutt'altro sound, cosa che con un diesel è impossibile poichè si ferma sui 4OOO giri.
    Poi, ovvio, gusti...io un diesel mi sento di consigliarlo solo a chi fa tanti chilometri, non certo per le prestazioni.
     
  5. il jts va e come deve solo girare dai 3000 ai 5500 giri
    è chiaro che se sei in 3a marcia con un 1.9 jtd a 40 kmh eidem su un jts il jtd ti brucia.....se hai il jts devi mettere la 2a marcia
    motori diversi stilli di guida diversi
    dimenticavo ....i concessionari a volte tendono a spingere i modelli che sono piu' o meno in pronta consegna , ricordo quando ordinai il jts ho dovuto aspettare 60 giorni il jtd in 15 gg lo avrei avuto
    okkio ad un altro paricolare il diesel oggi costa quanto la benzina e occorre valutare la diff di acquisto tra le 2 motorizzazioni di solito i jtd costano di piu' a fronte di un minore consumo , secondo me chi ha un jtd 1.9 se non percorre almeno 30/35 mila km anno va in perdita
     
  6. si ma come me ne aveva parlato il venditore sembrava dovesse andare quasi come il 1.2 della y di mia mamma hihi...
     
  7. digli al venditore di non dire sciocchezze vuole venderti quello che vuole lui per rispettare gli imput ricevuti dall'alto
    lo porto io a fare un giro in pista a varano gli faccio capire subito la differenza !!!!!
     
  8. Nonno se lo porti a fare un giro con il tuo jts quel concessionario non porterà più dei diesel da vendere!:D Si dimenticherà anche che cosa vuol dire diesel!
     
  9. Concordo con Renny sono due motori non paragonabili perchè richiedono stili diversi e a modo loro entrambe sono validi e veloci
     
  10. siamo alle solite: il venditore è propenso a vendere il diesel poichè ne ha a maggior dispozione nell'usato e il conce guadagna di piu vendendo un diesel. Ormai questa moda del diesel che va di più e che è più economico dovrebbe passare visto i prezzi di benzina diesel si equivalgono. Io stesso ero intenzionato a prendere un diesel e cambiare la mia benzina ma ho cambiato idea. Come piacere di guida... bhè dal mio punto di vista anche un diesel da 230cv non ti da le stesse emozioni di un benzina ( pur avendo solo 105cv), sia come sound che come allungo a parità di cavalli preferisco il benzina. Se non sbaglio il 2.0 jts dovrebbe averne 160 di cv quindi rispetto al 1.9jtdm ne ha 10 in più. Ovvio che il diesel ha piu coppia ma solo perchè è turbizzato. Io voto Jts......
     
  11. mah non esageriamo con le dichiarazioni...
    sul nuovo il margine dei concessionari dipende dal prezzo di listino e quindi un diesel che costa di più di un benzina ha un po' di margine in più

    sull'usato il discorso cambia...
    a seconda della disponibilità di modelli e motorizzazioni il venditore sarà spinto a proporre quello che ha (meglio vendere una macchina che non vendere nulla)
    per quanto riguarda i margini del concessionario dipendono esclusivamente dal prezzo di acquisto della vettura (per cui il prezzo di vendita in questo caso conta solo relativamente)

    io quello che consiglio è di scegliere il motore in funzione delle esigenze che si hanno, dopo aver deciso (ed essere sicuri della scelta fatta) andare a cercare quella macchina senza farsi influenzare dalla disponibilità del momento nella concessionaria più vicina