Distributore di corrente

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Ditemi se faccio giusto:
Cavo grosso da batteria a distributore, circa 2 metri con in mezzo fusibile principale da 60A.

Poi due spezzoni più sottili da distributore ad Ampli e sub attivo, senza fusibile perché i due apparecchi hanno il loro fusibile nel loro enclosure, uno da 10 e l'altro da 30A.
Grazie.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
In che senso un cavo da 25 mmq ? Intendi ogni cavo (2 in totale) che dagli apparecchi vanno alla batteria, entrambi da 25 mmq ?

Ma l'esempio che ho fatto io sopra andrebbe bene lo stesso ?
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,931
3,404
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Poi due spezzoni più sottili da distributore ad Ampli e sub attivo, senza fusibile perché i due apparecchi hanno il loro fusibile nel loro enclosure, uno da 10 e l'altro da 30A.
A voler essere pignoli i fusibili interni servono a proteggere sub e ampli, non la linea che li alimentano.
In altri termini, se ritieni che il fusibile principale sia in grado di proteggere i due spezzoni, allora il tuo ragionamento è corretto.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
A voler essere pignoli i fusibili interni servono a proteggere sub e ampli, non la linea che li alimentano.
In altri termini, se ritieni che il fusibile principale sia in grado di proteggere i due spezzoni, allora il tuo ragionamento è corretto.
Non sono sicuro di seguirti. Puoi fare un esempio di "guasto" che non sarebbe coperto dalla mia idea ?

Se c'è un corto nella linea principale, salta il fusibile principale da 60.
Se c'è un corto in una delle due secondarie, salta sempre il principale da 60, perchè la corrente sempre da lui deve transitare.
Se per qualsiasi motivo, sui secondari passa una corrente più elevata di quella nominale, salta il fusibile di ogni apparecchio.

Che cosa dimentico ?
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,931
3,404
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Non sono sicuro di seguirti. Puoi fare un esempio di "guasto" che non sarebbe coperto dalla mia idea ?

Se c'è un corto nella linea principale, salta il fusibile principale da 60.
OK, sono d'accordo.
Se c'è un corto in una delle due secondarie, salta sempre il principale da 60, perchè la corrente sempre da lui deve transitare.
Non è scontato. Questo succede se se le linee secondarie sono della stessa sezione di quella dove è installato il fusibile da 60A (25mmq?).
Solitamente per alimentare gli utilizzatori si tende a mettere un cavo di sezione ridotta idonea al carico, sia per economia (?) ma anche perchè non è facile lavorare una sezione di 25 mmq negli spazi angusti di un'auto.

Se per qualsiasi motivo, sui secondari passa una corrente più elevata di quella nominale, salta il fusibile di ogni apparecchio.

Che cosa dimentico ?
Il fusibile è a valle dei cavi da proteggere pertanto non possono proteggere la linea da eventuali cortocircuiti.

Sul forum leggo spesso di persone che ritengono (erroneamente) che i fusibili siano protezioni degli apparecchi alimentati... ma non è così! ;)
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
5,193
5,990
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
In che senso un cavo da 25 mmq ? Intendi ogni cavo (2 in totale) che dagli apparecchi vanno alla batteria, entrambi da 25 mmq ?

Ma l'esempio che ho fatto io sopra andrebbe bene lo stesso ?
Intendo da 25 mmq il cavo che va dalla batteria al distributore di corrente.
A proposito, faccio una domanda stupida: perché vuoi mettere un ampli da 550W (che tra l'altro comporta di dover utilizzare grossi e quindi scomodi cavi) per amplificare i medi? Vuoi sonorizzare tutto il quartiere con lo Stelvio ;)? Anche considerando che poi gli alti rimarrebbero riprodotti dagli scarsi tweeter di serie con la loro limitata potenza
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Effettivamente sto rivedendo la scelta dell'ampli sulla base delle vostre considerazioni.. :)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente