Domanda su riscaldamento abitacolo

Edoloz

Alfista principiante
19 Dicembre 2014
127
80
29
BG
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 mjtd2
Io ho il pack clima freddi e quindi col riscaldatore elettrico appena accesa l'auto esce subito aria calda. Però ho un altra problematica, dopo circa 20 minuti di viaggio inizia ad uscire aria fredda sia in modalità auto con A/C accesa o manuale. Fino a quando non alzo l'impostazione della tempera su HI non esce aria calda. Poi per il troppo caldo sono costretto a riabbassare e dopo un pò a rialzare perché ho freddo. E' già succedo ad altri?

Notavo anche io ieri questa cosa, fa uscire aria calda fino a quando è in temperatura, poi sembra che esca aria alla stessa temperatura dell'abitacolo, che (presumo io...) avendo una sua velocità mi sembra più fredda.
Poi non sento freddo, la temperatura è corretta dentro, però fa strano.
Anche io ho il pack clima freddi.
 
  • Like
Reactions: vapormontey

davemad

Alfista Intermedio
25 Giugno 2013
481
227
44
AL
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM
credo che ci sia il riscaldatore addizionale come su giulietta, io lo ho come opt ( su giulietta appunto ) ed è una resistenza doppia (250 e 500W ) che si attiva solo in certe condizioni ( temperatura inferiore a 5 gradi e batteria efficiente) e riscalda subito
 
  • Like
Reactions: Piezio77

zuly87

Nuovo Alfista
10 Ottobre 2016
29
10
4
34
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2200 180CV AT8 Q4 Super
Io ho il pack clima freddi e quindi col riscaldatore elettrico appena accesa l'auto esce subito aria calda. Però ho un altra problematica, dopo circa 20 minuti di viaggio inizia ad uscire aria fredda sia in modalità auto con A/C accesa o manuale. Fino a quando non alzo l'impostazione della tempera su HI non esce aria calda. Poi per il troppo caldo sono costretto a riabbassare e dopo un pò a rialzare perché ho freddo. E' già succedo ad altri?
Io ho il tuo identico problema....in concessionaria mi hanno aggiornato la centralina climatizzatore ma il problema rimane.... sto attendendo una loro risposta.

Stufo della lentezza della concessionaria, ho controllato durante il viaggio con multiecuscan le temperature in abitacolo ed effettivamente le bocchette centrali dopo 20 minuti iniziano a sparare aria fredda a 10-11 gradi. E' anche vero che il sensore aria abitacolo segna a macchina fredda una temperatura anomala di 23 gradi (impossibile con la macchina rimasta in parcheggio a 6-10 gradi per tutta la notte).
Il momento in cui le bocchette centrali sparano aria fredda coincide con una temperatura interna errata rilevata di 38 gradi.
Molto probabilmente il sensore abitacolo legge temperature a rialzo di 10-12 gradi e quindi per il troppo caldo rilevato giustamente cerca di compensare con il climatizzatore
 
Ultima modifica:

Giannivale

Alfista Intermedio
6 Marzo 2017
175
133
44
Bologna
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180 CV AT8 Super
Altre Auto
BMW serie1, C4 Gran Picasso 2.0 CMP
Anche a me è capitato il fenomeno di aria fredda anzitempo. Non avendo approfondito l'argomento valutando un possibile problema al sensore di temperatura interno, ho sempre gestito il riscaldamento partendo da una temperatura un po' più bassa (tipo 19 °C) per poi alzare di un grado quando cominciava l'aria meno calda. Poi ho notato che si stabilizza.
Per la resistenza del riscaldatore, come per lo Start & Stop e il lunotto termico, anche questa non si attiva con la batteria post covid, ma con batteria carica è una vera dragata
 

undertaker1981

Alfista principiante
9 Luglio 2021
49
28
19
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Ciao
A me capita una roba inversa... In questi giorni climatizzatore spento ma aria regolata su 20\21gradi (Temp esterna letta dall'auto sui 23) ho notato che ogni volta che mi fermo e spengo la macchina per alcuni minuti (non con start e stop per dire) , alla ripartenza mi spara per un paio di minuti aria caldissima per poi tornare sulle temperature ambientali. Sembra quasi che si inserisca il riscaldamento x poi ristabilire la condizione normale dopo poco. Credo di non averlo mai notato prima poiché il clima era sempre acceso e quindi compensava l'evento... Anche perché con il caldone fuori avrei attribuito l'aria calda in partenza al minimo di tempo necessario al clima x essere efficace.
Qualcuno di voi ha mai notato una situazione e simile?
 

Belisarius

Nuovo Alfista
5 Maggio 2021
16
2
4
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Ciao
A me capita una roba inversa... In questi giorni climatizzatore spento ma aria regolata su 20\21gradi (Temp esterna letta dall'auto sui 23) ho notato che ogni volta che mi fermo e spengo la macchina per alcuni minuti (non con start e stop per dire) , alla ripartenza mi spara per un paio di minuti aria caldissima per poi tornare sulle temperature ambientali. Sembra quasi che si inserisca il riscaldamento x poi ristabilire la condizione normale dopo poco. Credo di non averlo mai notato prima poiché il clima era sempre acceso e quindi compensava l'evento... Anche perché con il caldone fuori avrei attribuito l'aria calda in partenza al minimo di tempo necessario al clima x essere efficace.
Qualcuno di voi ha mai notato una situazione e simile?
È capitato anche a me, tante volte. Se il climatizzatore è spento quando si avvia l'auto, sembra che emetta aria calda indipendentemente dalla temperatura interna o esterna. Sarebbe logico provare ad abbassare la temperatura, ma invece no...

Sei mesi di proprietà e ancora non capisco come funziona l'aria condizionata in questa macchina. :rolleyes:
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente