Dubbio amletico, TS, JTD o JTDm??

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da nubix, 16 Febbraio 2009.

  1. Un saluto a tutti da un nuovo entrato.
    Mi sono registrato perché sono in fase di ricerca per entrare anch’io a far parte della famiglia degli alfisti, stabilito che la scelta cadrà probabilmente su una 156, i dubbi restano sulla motorizzazione:
    1.8 TS…… meno costoso da gestire e forse più rotondo per il fatto di essere “quadro?,
    2.0 TS…… qualche cavallo in più, forse più elastico? Ma a volte "sbiella"?
    Oppure JTD, magari il 2.4, tanti cavalli e soprattutto tantissima coppia, ma l'affidabilità?
    La più quotata potrebbe essere la 2.4 JTD (sempre che riesca a trovarne una in condizioni accettabili ad un prezzo abbordabile per il mio budget), e pertanto le domande riguardano principalmente l’affidabilità del propulsore.
    Mi sembra di aver capito che il cinque cilindri ha una buona reputazione in termini di robustezza, soprattutto per le prime versioni da 103 e 110 Kw, mentre poco sono riuscito a capire de quella Mjet da 129 Kw, che, viste le caratteristiche di coppia dovrebbe essere il più piacevole da condurre.
    Che mi dite ragazzi di questi motori?
    Grazie in anticipo
     
  2. Sto caricando...


  3. re: Dubbio amletico, TS, JTD o JTDm??

    io ho comprato ad agosto 2007 il 2.4 a 90.000,00 km, nov 2003, preso tramite un amico, pagata una sciocchezza. Non so chi era il vecchio proprietario.
    La macchina è una bomba, una coppia corposa, è pronta già dai 1.500,00 giri, ha 6 marce, con la 5° vai su qualsiasi salita. Mediamente fa su i 14 al litro con un andatura moderata. E' un po' piu' cara da mantenere rispetto al 1.900,00, ma è veramente divertente. Io ho percorso 30.000,00 km, non mi ha dato nessun problema. Mio padre a il 270 cdi, a prestazioni non c'è confronto, bmw 530d da 192 cv piu' lento, audi 2.0 tdi non c'è proprio paragone. Rispetto alle tedesche l'alfa è un po' piu' rumorosa, anche se il multijet è silenzioso come motore, l' abitacolo ogni tanto scricchiola e nelle buche è un po' piu' brusca. E' molto sportiva. Spero di esserti stato utile. Se hai domande fammi sapere.
    Ciao
     
  4. vai sul jtd m...col 1900 da 150 cv..e' come avere un 2400 8 valvole..se benza non meno del 1800.il 1600 e' lento(ho avuto tutte le motorizzazioni in questione)
     
  5. vai con il 2.0 t.s l'ho avuto come seconda macchina , ha davverro delle ottime prestazioni e un ottima affidabilità ma io essendo un fuori di testa e non contentandomi mai di nulla avevo rimappato la centralina , cambiato gli alberi a camme , montato uno scarico artigianale fatto su misura più performante e un cambiato l'elemento filtrante, i diesel nemmeno li vedevo, certo non avevo gli stessi consumi, ( credimi solo chi la modifica come me perde in affidabilità )oltre tutto il costo d'acquisto è molto inferiore, se dovessi la ricomprerei al volo , le emozioni che ti da un benzina sono davvero fuori portata per un diesel
     
  6. Grazie per i vari consigli, nel frattempo ne ho provate alcune, ma i conce non ti lasciano mai fare una vera prova, solo qualche giro intorno all'isolato, quindi rimane difficile farsi una vera impressione.
    Ho provato una 2.4 110 Kw, mi è sembrata piena e rotonda, ma , sinceramente mi aspettavo più scatto. Ora devo riuscire a mettere le mani su una 20V per capire se i 20 Kw in più e la geometria variabile fanno la differenza.
    Ho provato anche un 2.0 TS e mi è sembrato discretamente scattante, cosa che invece in tanti mi hanno detto non essere.
    Vedete, io percorro quasi esclusivamente strade statali, poco controllate, e quello che mi serve di più è lo scatto nei sorpassi, non tanto la silenziosità o la comodità, ma qualcosa che quando schiacci per superare un simpaticone con la golf TDI di turno (che si diverte ad allungare per non farti passare)lo lasci li e non se ne parli più. Poi una volta davanti, nelle curve ci penso io a salutarlo!!
    Quindi, chi ha avuto queste macchine che suggerisce?
    Un ciao a tutti.
     
  7. ti dico che i moderatori penseranno a farti qualke rimprovero,visto che siamo su un sito pubblico;fatta questa premessa,il 20 valvole e' davvero molto performante...molta coppia e tanti cavalli...il 16v e' comunque una ottima alternativa ,io lo avuta e non mi ha dato il minimo problema.ciao
     
  8. Non mi pareva di aver scritto qualcosa di sbagliato o offensivo.....se invece l'ho fatto, spiegatemi dove ho mancato e farò ammenda....
    Tornando a noi, oggi ho provato una 2.4 JTD, macchina tenuta abbastanza bene , e anche su strada si è comportata dignitosamente. Unici dubbi: la carrozzeria è nera, ma le parti interne del cofano motore, come le due cupole dove sono fissate le teste degli ammortizzatori sono azzurre, non dovrebbe essere tutto dello stesso colore? Inoltre la macchina ha come primo intestatario "società autostrade", quindi facendo 2+2 (auto azzurra + intestatario )= Polizia Stradale? Se così fosse, mi pare difficile che abbia percorso solo 150K Km, di solito queste auto le fanno andare fino alla fine. Qualcuno che la posside, può essere così cortese da dirmi se le lamiere dell'interno vano motore sono o no nella stessa tinta della carrozzeria?
    Gracias!
     
  9. Era sicuramente una Sportwagon della polizia stradale anche perche il colore interno al vano motore deve essere uguale e poi perche erano intestate alla societa autostrade spa!
    Per i chilometri ...possono essere anche i suoi...però sicuramente e un auto che non è stata risparmiata...:decoccio:
     
  10. Ciao a tutti
    Alla fine ho deciso per una 2.4 MJet 20 V, dopo aver provato tutti i modelli , mi sono innamorato della coppia di questo motore, davvero esaltante, e, dopo aver percorso qualche centinaio di km, sono entusiasta anche delle doti dinamiche, è precisa nell’inserimento in curva, stabile e agile allo stesso tempo, ottima auto. Per ora non riesco a trovarle difetti..
    Grazie ancora a tutti per i vari consigli che mi avete dato..
     
  11. Presentacela nel Garage del Club :D