Dubbio sull'impianto di riscaldamento

Discussione in 'Boxer Iniezione' iniziata da Max.33, 6 Gennaio 2014.

  1. Salve ragazzi, è da qualche giorno che ruotando la manopola del riscaldamento invece di uscire aria calda esce del vapore dalle bocchette, il che mi crea dei problemi per la visibilità della strada, la cosa strana però è che non lo fà sempre. Avevo pensato di cambiare il radiatore del riscaldamento. Secondo voi lo devo sostituire? Grazie e Auguri a tutti.
     
  2. A prima vista sembrerebbe di sì... ma il livello del liquido di raffreddamento scende?


    :ernaehrung004:
     
  3. Se dovessi avere il radiatore del riscaldamento che perde, dentro l'abitacolo dovresti sentire la puzza dell'antigelo, la moquette sul pavimento ai lati della consolle centrale bagnata, il vetro grasso e che si appanna facilmente, e anche il livello del liquido che scende.
     
  4. Grazie delle risposte, ho guardato per bene nell'abitacolo e la moquette non è bagnata, l'odore dell'antigelo un'pò si sente e per quanto riguarda il livello del liquido un'pò è calato e l'ho rabboccato questa sera. La cosa più strana è che a volte lo fà e a volte no. Quindi lo devo sostituire o può essere qualche tubo? Premetto che ho un'alfa 33 imola .
     
  5. Secondo me ti conviene smontare le parti attorno al radiatore, in modo da vedere dove precisamente si trova la perdita. Se il livello è sceso di poco, sicuramente hai una piccola perdita, ma bisogna individuarla prima che aumenti.
     
  6. Come temevo devo smontare il gruppo riscaldamento, sinceramente non l'ho mai fatto, potrei avere qualche istruzione su come procedere? Grazie mille.
     
  7. Sinceramente ho anch'io un Alfa 33 VL, e non ho mai avuto questo problema, ma non dovrebbe essere complicato. Ma non avendolo mai fatto, mi dispiace ma non posso esserti d'aiuto.
     
  8. Aspetto che qualche altro utente possa aiutarmi per come smontare il tutto, ti ringrazio.
     
  9. #9bobkelso,8 Gennaio 2014
    Ultima modifica: 8 Gennaio 2014
    Ciao Max, mi aggiungo anch'io, come ti hanno detto, probabile sta cedendo il radiatorino del riscaldamento,
    sulle 33 è raro mentre mi è capitato su altre auto (molte serie di modelli fiat sembrano/sembravano "programmate"
    per far cedere le plastiche del radiatorino tra i 70.000 e i 100.000km, a volte rovinando
    anche la guarnizione testata se non ce se ne accorge per tempo quando l'impianto perde troppa acqua):

    - all'inizio sono trafilaggi modesti che evaporando ti ungono e appannano il vetro (e un leggero cattivo odore),
    l'effetto è modesto e si nota solo quando il motore e il radiatorino arrivano ad alta temperatura,
    altrimenti esce ed evapora poco liquido e tende a ristagnare nel blocco, evaporando "in sordina" poco per volta..

    - poi magari nel giro di qualche mese o un annetto si passa a perdite più serie (moquette abitacolo bagnata,
    macchie azzurrognole di vapori antigelo sui bordi delle bocchette aria, rabbocchi liquido frequenti,
    anche malditesta al guidatore se ne "sniffi" troppo..

    il lavoro per sostituire il radiatorino è lungo, per scupolo prima di procedere magari controlla se il danno è certo,
    ovvero controlla quanto spesso devi rabboccare ed escludi che non ci siano visibili altre perdite
    dalle varie giunzioni dei tubi del raffreddamento del motore nel vano motore,
    anche se da quanto hai detto il radiatorino sembrerebbe da fare..

    un controllo mirato sono le giunzioni tra i tubi che vengono dal motore e gli ingressi del radiatorino,
    se sei molto fortunato magari perde giusto lì e sistemare è un attimo, perchè sulla 33 queste giunzioni
    sono a vista, guarda nella "vasca servizi" (quella appena sotto il parabrezza nel vano motore),
    sul fianco del blocco del riscaldamento, il lato rivolto verso la batteria, vedrai i tubi che si collegano
    a 2 beccucci che spuntano dal blocco, quei beccucci sono direttamente le uscite del radiatorino,
    non ci sono altri pezzi intermedi, per vedere meglio puoi togliere la batteria..

    Se poi decidi per lo smontaggio il meglio sono le guide illustrate che trovi qui:
    Welcome to alfa-restoration | Repair Manuals
    ci sono 4 pdf dedicati, utili anche se il lavoro lo dovesse fare un meccanico,
    (procedendo alla cieca c'è il rischio di rompere o ricollegare male qualche
    comando/componente specie lato abitacolo).

    Ps.: se inizia a perdere molto e non hai un posto comodo al chiuso dove lavorare un'alternativa
    per prendere tempo e fare il lavoro in primavera senza rischiare nel frattempo di rovinare
    le guarnizioni delle testate del motore sarebbe collegare tra loro i tubi escludendo il radiatorino,
    (si vede anche nelle guide linkate sopra), si perde momentaneamente il riscaldamento
    ma per esempio qui dove sto io (pianura padana) non sarebbe consigliabile, fa troppo freddo!
    altrimenti finché non risolvi occhio al livello acqua e mentre viaggi all'indicatore temperatura motore,
    oltre a una bottiglia di emergenza di acqua distillata (2euro) o miscela acqua/antigelo nel bagagliaio
    ( nel caso inizi a perdere più forte di botto mentre viaggi invece che un po' alla volta in molti mesi )..
     
  10. Buonasera, ringrazio tutti voi per le risposte e suggerimenti riguardo a questo problema. Questo pomeriggio sono andato per prendere il radiatore del riscaldamento nuovo e il ricambista mi ha chiesto 85 euro, io per il momento non l'ho preso perchè il prezzo mi sembra eccessivo, secondo voi lo è? Grazie.