Eventuale ricorso a Verbale di accertamento di iinfrazione al CdS

Discussione in 'Codice della Strada - Fisco' iniziata da Scazzamuro, 14 Aprile 2009.

  1. Ciao a tutti!
    venerdi scorso sono andato in un locale e al ritorno alla macchina mi son trovato una multa..
    ho parcheggiato senza accorgemene in una strada che aveva l'accesso limitato ai residenti.. nel verbale è indicata come violazione:

    di cui all'Art. 7
    Sosta in divieto di circolazione

    ho notato due cose nel verbale che forse sono vizi di forma e possono farmi sperare in un ricorso ad esito positivo..
    1 hanno indicato il colore come Grigio mentre la mia alfa è Azzurro Gabbiano
    2 non hanno firmato

    Che ne dite ci sono speranze? cosa devo fare per fare ricorso?

    hanno messo la scadenza del pagamento a 5 giorni quindi devo prima pagare e poi fare ricorso?

    grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Verbale per eccesso di velocità Codice della Strada - Fisco 8 Novembre 2013
    Ricorsi al Giudice di Pace, nuovi obblighi dal 2010 Codice della Strada - Fisco 21 Gennaio 2010
    Circolazione auto storiche ed eventuali limitazioni Codice della Strada - Fisco 31 Gennaio 2008

  3. Premesso che avendo fatto l'infrazione non dovresti cercare cavilli per evitare una meritata sanzione, relativamente alle tue domande direi che fare ricorso per il colore non è il caso (fosse stata una una Punto al posto della 156 sarebbe diverso) mentre per il discorso firma ti posso dire che il verbale è valido come da sentenza della corte di cassazione del 2007.

    Se vuoi fare ricorso non pagare, L'art. 203 del C.d.S., impone che il ricorso al Prefetto contro il verbale di accertamento della violazione sia proposto nel termine di sessanta giorni dalla contestazione o dalla notificazione, solo "qualora non sia stato effettuato il pagamento"


    Opinione personale: mi pare che hai ben poco a cui appoggiarti per un ricorso, rischi di dover pagare alla fine molto di più della multa stessa.

    :decoccio:
     
  4. ok grazie allora mi rassegno a pagare..
    comunque mi hanno messo un limite di cinque giorni non di sessanta altrimenti mi tocca pagare il doppio e non più in forma ridotta.. ma son sempre 78 euro per aver parcheggiato la macchina in piena notte dove non dava fastidio a nessuno..
     
  5. Come già ti hanno detto se hai commesso l'infrazione, con tutte le attenuanti del caso, è meglio pagarla...

    In ogni caso mi pare che non sia ammesso il ricorso se hai già pagato, pagando ammetti la tua colpa! :eek: :decoccio:
     
  6. Confermo, dimenticare di firmare (se c'è il nome dell'Agente accertatore) è stato sancito dalla Corte di Cassazione quale uno dei casi in cui il verbale di accertamento di infrazione è da ritenersi valido.
    ...per il colore, beh, è ininfluente...potevano anche non indicarlo.
     
  7. Che poi di notte tra l'azzurro gabbiano e il grigio non c'è tutta questa differenza. Mi dispiace che tu non ti sia accordo del divieto di circolazione, la prossima volta starai più attento :)