Filtri Antiparticolato, norme per omologare

Discussione in 'Ecologia' iniziata da Deltaoscar, 7 Febbraio 2008.

  1. Il Ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi ha firmato ieri il Decreto sull'omologazione e l'installazione di sistemi per ridurre le emissioni di particolato (i gas di scarico inquinanti) degli autoveicoli.
    Il documento firmato anche dai ministri dell'Ambiente Pecoraro Scanio, e della Salute, Livia Turco, precisa le regole per i dispositivi idonei a ridurre le emissioni inquinanti di polveri sottili nei motori diesel.
    Dal ministero dell'Ambiente si sottoliena "in assenza di una specifica normativa europea" questa è "una prima risposta alle aspettative delle grandi aree urbane sui sistemi di abbattimento degli inquinanti". "E' un provvedimento importante - ha detto Pecoraro Scanio - sia per tutelare la salute dei cittadini, sia per la salvaguardia dell'ambiente e per migliorare la qualità dell'aria nelle nostre città".
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. CESAREDOLCE83
      Risposte:
      31
      Visite:
      4,904
    2. J.Kay
      Risposte:
      4
      Visite:
      6,368

  3. bene...
    il canto del cigno...
    :lol2::lol2::lol2::lol2::lol2:
    prima di passare il testimone una cosa buona l'hanno fatta...
    io sinceramente pensavo di montarne uno, fare la modifica a libretto e farmelo levare e rivenderlo...
    :lol2::lol2::lol2:
    è noto che il fap aumenta consumi e fa perdere in prestazioni...: good . :: good . :
     
  4. Caro ma tu lo sai che gli "inquilini" del ministero prima di andare via e lasciare il posto ai successori devono lasciare un ricordino.
    Speriamo bene per l'avvenire.
    Ma spiegati meglio perchè sto filtro fa aumentare i consumi? :mad:
    Grazie
     
  5. A parità di cavalli una macchina con FAP va meno, questo comporta maggiori consumi non solo per l'esistenza di questo tappo, ma anche perche' quando parte la rigenerazione viene iniettato un certo quantitativo di gasolio incombusto in fase di aspirazione gas di scarico per far si che arrivando alla marmitta si alzi la temperatura e permetta la combustione del particolato PM10 imprigionato nella ceramica.
    L'unico vantaggio è che non si vedono piu' fumate nere, ma viene immesso nell'ambiente PM2.5 invece del PM10 e soprattutto MOLTE PIU' emissioni gassose (CO, CO2, NOx, SO2), alla fine dei conti questi Filtro Anti Particolato mi sembra piu' un palliativo e una fonte ulteriore su cui lucrare ai comuni mortali.
    Fra l'altro nei diesel moderni non vedo piu' le fumate nere che facevano i vecchi trattori pre-elettronica e pre-Common Rail, poi ora con i diesel blu le macchine a gasolio non fumano assolutamente piu'

    Ah, per tornare al discorso prestazioni, le macchine con FAP sono allergiche alle rimappe, non so se ci sono controindicazioni anche per i moduli aggiuntivi analogici (trimmer)
     
    A bobkelso piace questo elemento.
  6. Ma il filtro a quello che ho sentito io non si puo montare dopo, deve uscire gia cosi dalla casa, sbaglio?
     
  7. montarlo puoi quando ti pare...la differenza è che prima di questo decreto, non erano equiparati quelli di primo equipaggiamento e i post vendita (di fatto lo montavi senza beneficiare delle agevolazioni nei giorni di fermotraffico...)
     
  8. An capito, grazie mille
     
  9. Caro Ricky grazie per i chiarimenti, una curiosità ma lavori nel settore???
    Si infatti le auto recenti non fanno più le fumate nere ma solo alla partenza i gas di scarico sono pesanti e si sentono... bleah

    Ahia e ke sarebbe sto discorso delle rimappe????
    Scusami se io avessi la 159 jtdm 150 cv (la dovrò prendere non appena mi vendo la mia) e in officina la voglio rimappare per farla consumare di meno, lo posso fare????
    Fammi sapere perchè è importante sto fatto, grazie
    : good . :
     
  10. non mi è chiara sta cosa...
    come la vuoi rimappare per consumare di meno?
    Per consumare di meno (ma non credo visto il peso della 159...) prendi il 1.9 120cv (però la macchina sarà ferma).
    Io sinceramente non credo alle rimappe che fanno consumare di meno...cazzarola, se butti dentro + gasolio, di + ne consumi...poi che tu mi dici "faccio una mapopatura tranquilla, che so a 170cv, ottimizzando la curva di coppia ecc..." allora regge il discorso ed effettivamente in alcune rare condizioni di traffico - strada puoi consumare = o meno che in originale (ex in autostrada a vel costante andrai a minor numero di giri....) ma nel complesso di certo peggiori i consumi...
    Comunque il fap da che ho capitro io non digerisce le rimappe nel senso che saltano fuori casini con la centralina, con la gestione della rigenerazione del filtro...insomma, son cazzi.
     
  11. Un buon mappatore dovrebbe riuscire a disabilitare tutta la parte elettronica che gestisce la pulizia del filtrone fap che non serve assolutamente a nulla per l'inquinamento atmosferico.
    Comunque siamo un pò offtopic ora.