Flop Auto Elettrica? Discutiamone

per chi ancora non ha capito la totale inutilità del macchine elettriche circa la riduzione della co2 ( la fonte è il sole 24 ore e i dati sono ricavati dai siti della comunità europea...non da novella2000)
Le automobili emettono l’1% di CO2: ecco le prove
 
caro kormrider , aspetta qualche ora e spunterà il solito beota ecologista che ti dirà "basta mettere i pannelli sui tetti delle case e ognuno si ricarica la sua bella bev da 54kw (non voglio esagerare con la grandezza ) di batteria da solo." Solo che il beota ecologista non conosce neanche la matematica.
Ammettiamo che ognuno di noi possa mettere 3 kw/h di fotovoltaico sul tetto, poi nei grandi centri abitati dove ci sono i condomini con 30/40 appartamenti , sempre il beota ecologista, mi deve spiegare dove piazza 100kw/h di pannelli, ma voglio essere buono ed ammettiamo che sia possibile. Ammettiamo poi, sempre con molto ottimismo, che il mio impianto riesca a produrre 3kw , quindi max capacità produttiva, per sei ore al giorno, questa è fantascienza ma come detto voglio essere buono. A casa mia, ma penso anche in quella di tutti, 6 ore per 3 kwh sono 18kw. Quindi lascio la macchina attaccata per 6 ore ed ho caricato un fantasmagorico 30%. il giorno dopo tocca a mia moglie caricare il suo bel 30%.
Riassumendo con questo impianto da 3kw, ricarico la macchina (del 30%), faccio funzionare casa, la riscaldo (perché dal 2040 non si possono più installare caldaie, ma solo pompe di calore...geniali quelli della UE) e probabilmente ci dovrò anche cucinare. Allora o qualcuno ha trovato il modo di eludere il primo principio della termodinamica oppure stiamo parlando di fantascienza allo stato puro.
 
Ultima modifica:
caro kormrider , aspetta qualche ora e spunterà il solito beota ecologista che ti dirà "basta mettere i pannelli sui tetti delle case e ognuno si ricarica la sua bella bev da 54kw (non voglio esagerare con la grandezza ) di batteria da solo." Solo che il beota ecologista non conosce neanche la matematica.
Ammettiamo che ognuno di noi possa mettere 3 kw/h di fotovoltaico sul tetto, poi nei grandi centri abitati dove ci sono i condomini con 30/40 appartamenti , sempre il beota ecologista, mi deve spiegare dove piazza 100kw/h di pannelli, ma voglio essere buono ed ammettiamo che sia possibile. Ammettiamo poi, sempre con molto ottimismo, che il mio impianto riesca a produrre 3kw , quindi max capacità produttiva, per sei ore al giorno, questa è fantascienza ma come detto voglio essere buono. A casa mia, ma penso anche in quella di tutti, 6 ore per 3 kwh sono 18kw. Quindi lascio la macchina attaccata per 6 ore ed ho caricato un fantasmagorico 30%. il giorno dopo tocca a mia moglie caricare il suo bel 30%.
Riassumendo con questo impianto da 3kw, ricarico la macchina (del 30%), faccio funzionare casa, la riscaldo (perché dal 2040 non si possono più installare caldaie, ma solo pompe di calore...geniali quelli della UE) e probabilmente ci dovrò anche cucinare. Allora o qualcuno ha trovato il modo di eludere il primo principio della termodinamica oppure stiamo parlando di fantascienza allo stato puro.
Ma queste sono cose che ormai dicono tutti ma che qualcuno che deve recepire fa di tutto per non capire e allora che facciamo? Adesso arriverà una guerra anche da noi così azzeriamo tutto e tutti i discorsi e siamo in pace con noi stessi.Spero che non accada mai ma vedrete che non ci andremo tanto lontano.
 
Questa , secondo me, è la domanda migliore di tutta la discussione.

Infatti, accapigliarsi su temi ormai obsoleti non serve.
Bisogna guardare avanti
Come ? Grazie a Dio, nelle democrazie si vota.
Io credo che se ognuno di noi, in ogni ambito, in ogni Forum, in ogni contesto sociale sara' in grado di portare il contributo di nozioni, argomenti e ragionamenti discussi nel nostro Forum, potrà contribuire alle future scelte politiche in maniera sostanziale.

In quanto al rischio bellico, vi riporto il sempiterno motto latino / Romano : " si vis pacem, para bellum ".

Ma queste sono cose che ormai dicono tutti ma che qualcuno che deve recepire fa di tutto per non capire e allora che facciamo? Adesso arriverà una guerra anche da noi così azzeriamo tutto e tutti i discorsi e siamo in pace con noi stessi.Spero che non accada mai ma vedrete che non ci andremo tanto lontano.
 
  • Like
Reactions: ziopalm e Fra79
caro kormrider , aspetta qualche ora e spunterà il solito beota ecologista che ti dirà "basta mettere i pannelli sui tetti delle case e ognuno si ricarica la sua bella bev da 54kw (non voglio esagerare con la grandezza ) di batteria da solo." Solo che il beota ecologista non conosce neanche la matematica.
Ammettiamo che ognuno di noi possa mettere 3 kw/h di fotovoltaico sul tetto, poi nei grandi centri abitati dove ci sono i condomini con 30/40 appartamenti , sempre il beota ecologista, mi deve spiegare dove piazza 100kw/h di pannelli, ma voglio essere buono ed ammettiamo che sia possibile. Ammettiamo poi, sempre con molto ottimismo, che il mio impianto riesca a produrre 3kw , quindi max capacità produttiva, per sei ore al giorno, questa è fantascienza ma come detto voglio essere buono. A casa mia, ma penso anche in quella di tutti, 6 ore per 3 kwh sono 18kw. Quindi lascio la macchina attaccata per 6 ore ed ho caricato un fantasmagorico 30%. il giorno dopo tocca a mia moglie caricare il suo bel 30%.
Riassumendo con questo impianto da 3kw, ricarico la macchina (del 30%), faccio funzionare casa, la riscaldo (perché dal 2040 non si possono più installare caldaie, ma solo pompe di calore...geniali quelli della UE) e probabilmente ci dovrò anche cucinare. Allora o qualcuno ha trovato il modo di eludere il primo principio della termodinamica oppure stiamo parlando di fantascienza allo stato puro.
Tutto vero e neanche tanto difficile da capire, ma il beota ecologista non lo capisce o non vuole capirlo. Il vero motivo di questo cambiamento epocale, come sempre, è legato agli interessi economici di chi guadagnerà da questa situazione. Il problema e che questi ecologisti ignoranti fanno il gioco di quelli che vogliono, per loro interesse, questo cambiamento e senza il sostegno di questa massa di pseudo ecologisti che non si capisce se siano più ignorati o stupidi, non avrebbero neppure potuto iniziare questo stravolgimento mascherato da amore per l'ambiente. Ma come ho detto più di una volta, fa più danni uno stupido di un disonesto.
 
Ma come ho detto più di una volta, fa più danni uno stupido di un disonesto.
Se fossero solo stupidi ci sarebbe qualche speranza, il problema è che sono anche ignoranti. (Nel senso che ignorano cit.🤣🤣)
 
Sempre criticando il tuo modo aggressivo nella discussione e rammentandoti di non confondere MAI il garbo con la debolezza , ti riporto l' articolo di IERI sul Corriere della sera, facendoti sempre rispondere dallo stesso Mario Draghi.
Che non è certo uno schizofrenico.


Ciò sposa perfettamente il mio pensiero di origine ovvero che il " condominio " Europa è un' ottima cosa ma bisogna cambiare gli amministratori, viste le recenti situazioni geopolitiche.
Da quale pulpito arriva la predica! Draghi è il primo artefice di questo disastro europeo.
 
  • Like
Reactions: Snoopy
caro kormrider , aspetta qualche ora e spunterà il solito beota ecologista che ti dirà "basta mettere i pannelli sui tetti delle case e ognuno si ricarica la sua bella bev da 54kw (non voglio esagerare con la grandezza ) di batteria da solo." Solo che il beota ecologista non conosce neanche la matematica.
Ammettiamo che ognuno di noi possa mettere 3 kw/h di fotovoltaico sul tetto, poi nei grandi centri abitati dove ci sono i condomini con 30/40 appartamenti , sempre il beota ecologista, mi deve spiegare dove piazza 100kw/h di pannelli, ma voglio essere buono ed ammettiamo che sia possibile. Ammettiamo poi, sempre con molto ottimismo, che il mio impianto riesca a produrre 3kw , quindi max capacità produttiva, per sei ore al giorno, questa è fantascienza ma come detto voglio essere buono. A casa mia, ma penso anche in quella di tutti, 6 ore per 3 kwh sono 18kw. Quindi lascio la macchina attaccata per 6 ore ed ho caricato un fantasmagorico 30%. il giorno dopo tocca a mia moglie caricare il suo bel 30%.
Riassumendo con questo impianto da 3kw, ricarico la macchina (del 30%), faccio funzionare casa, la riscaldo (perché dal 2040 non si possono più installare caldaie, ma solo pompe di calore...geniali quelli della UE) e probabilmente ci dovrò anche cucinare. Allora o qualcuno ha trovato il modo di eludere il primo principio della termodinamica oppure stiamo parlando di fantascienza allo stato puro.
Gli piscio in testa a tutti! perché tanto sono gli stessi beoti che hanno creduto alla pandemenza quattro anni fa. Sono gli stessi dementi che credono alla televisione, guardando programmi cerebrolesi come fazio e sanremo, e sono gli stessi autodichiarati antifascisti pagliacci che stanno legittimando il genocidio di Israele perpetrato nei confronti del popolo palestinese. Sono gli stessi antifascisti che vanno correndo all'Hub vaccinale cantando bella ciao💉💉💉💉💉💉🤡🇪🇺🇺🇲🏳️‍🌈🇮🇱🌈🇺🇦🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶
 
Se fossero solo stupidi ci sarebbe qualche speranza, il problema è che sono anche ignoranti. (Nel senso che ignorano cit.🤣🤣)
Mah... io direi anche che sono imbecilli nel senso che imbellano (cit.) :cool:
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Gli piscio in testa a tutti! perché tanto sono gli stessi beoti che hanno creduto alla pandemenza quattro anni fa. Sono gli stessi dementi che credono alla televisione, guardando programmi cerebrolesi come fazio e sanremo, e sono gli stessi autodichiarati antifascisti pagliacci che stanno legittimando il genocidio di Israele perpetrato nei confronti del popolo palestinese. Sono gli stessi antifascisti che vanno correndo all'Hub vaccinale cantando bella ciao💉💉💉💉💉💉🤡🇪🇺🇺🇲🏳️‍🌈🇮🇱🌈🇺🇦🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶
Hai mai pensato di iscriverti al Guiness dei primati per il primato di quello che cita la pandemia più a sproposito di tutti? Vinceresti sicuramente perché in quello sei imbattibile.