Furto auto tramite rimozione del Radar Anteriore Alfa Giulia Stelvio

veloce86

Alfista Intermedio
17 Dicembre 2021
416
168
45
Regione
Calabria
Alfa
Stelvio
Credo questa spiegazione sia più plausibile… fare andare in “cortocircuito” un componente qualsiasi esso sia centinaia di volte a settimana provocherebbe degli errori quotidianamente anche a vettura accesa e in marcia.. basta pensare che con la batteria un po’ scarica l’auto diventa un albero di Natale…. Questo é il mio ragionamento a rigor di logica… attendo ulteriori Lumi da voi esperti
provo a rispondere in modo semplice: la rete canbus non è lontana da una rete di pc, dove il centro stella è il body, e tutte le periferiche sono i pc, che parlano lo stesso protocollo. Se io inserisco sulla rete un nuovo pc, in grado di parlare lo stesso linguaggi degli altri e dire sulla rete che ne so..che il freno è in avaria, piuttosto che non premuto faccio scattare le dovute precauzioni sul server centrale
 

paciocco24

Alfista Intermedio
6 Settembre 2017
440
220
44
catania
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 180 cv
provo a rispondere in modo semplice: la rete canbus non è lontana da una rete di pc, dove il centro stella è il body, e tutte le periferiche sono i pc, che parlano lo stesso protocollo. Se io inserisco sulla rete un nuovo pc, in grado di parlare lo stesso linguaggi degli altri e dire sulla rete che ne so..che il freno è in avaria, piuttosto che non premuto faccio scattare le dovute precauzioni sul server centrale
Grazie mille 🙏 adesso ho capito… quindi mosquito dovrebbe essere il “nuovo pc” che all’occorrenza dice al server centrale c’è qualcosa che non va… e quest ultimo blocca tutto…. Esatto?
 

DiCDiC

Alfista Intermedio
20 Marzo 2012
461
234
51
PE
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D
Credo questa spiegazione sia più plausibile… fare andare in “cortocircuito” un componente qualsiasi esso sia centinaia di volte a settimana provocherebbe degli errori quotidianamente anche a vettura accesa e in marcia.. basta pensare che con la batteria un po’ scarica l’auto diventa un albero di Natale…. Questo é il mio ragionamento a rigor di logica… attendo ulteriori Lumi da voi esperti
Io ho fatto un ipotesi di cortocircuito l'altra ipotesi è variare la resistenza che deve avere per funzionare la linea Can che appunto non è un componente ma una linea dati .
In ogni caso l'errore sul canbus si provoca solo a macchina spenta mica accesa ( apparte che non si accenderebbe) , dai non mi sembra così difficile!
Grazie mille 🙏 adesso ho capito… quindi mosquito dovrebbe essere il “nuovo pc” che all’occorrenza dice al server centrale c’è qualcosa che non va… e quest ultimo blocca tutto…. Esatto?
Secondo me non dice niente, ma rende solo inutilizzabile la linea Can quando attivo.
 

veloce86

Alfista Intermedio
17 Dicembre 2021
416
168
45
Regione
Calabria
Alfa
Stelvio
Io ho fatto un ipotesi di cortocircuito l'altra ipotesi è variare la resistenza che deve avere per funzionare la linea Can che appunto non è un componente ma una linea dati .
In ogni caso l'errore sul canbus si provoca solo a macchina spenta mica accesa ( apparte che non si accenderebbe) , dai non mi sembra così difficile!

Secondo me non dice niente, ma rende solo inutilizzabile la linea Can quando attivo.
La linea can non può essere resa inutilizzabile, in quanto non funzionerebbe piu nulla sulla vettura, non si potrebbe neppure chiudere o aprire. La rete deve restare bella che attiva, quello che non deve funzionare è il solo avviamento ad antifurto inserito.
 

DiCDiC

Alfista Intermedio
20 Marzo 2012
461
234
51
PE
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D
La linea can non può essere resa inutilizzabile, in quanto non funzionerebbe piu nulla sulla vettura, non si potrebbe neppure chiudere o aprire. La rete deve restare bella che attiva, quello che non deve funzionare è il solo avviamento ad antifurto inserito.
Le linee Can sono 3 se il radar è su lla stessa linea del comando apertura porte può essere come dici.
 

Atropos

Alfista principiante
21 Novembre 2012
110
67
29
39
Pi
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 TD 210 CV
La porta del radar e’ utilizzata perché di facile accesso, ma il radar in se non c entra nulla, qualunque dispositiva offra una interfaccia odb può essere vulnerabile, ed a nulla serve L’ sgw che protegge solo la porta diagnosi, quando a 20 centimetri dietro il piantone vi e’ una bella porta libera. Oggi anche uno smartphone dotato di dongle e software adeguato dialoga con il body.
Ma appunto mi sembra molto strano che da una porta qualunque si possa aprire ed avviare l'auto....immagino che ce ne siano altre facilmente accessibili...

Praticamente mi stai dicendo che un "pinco pallino qualunque" passa, stacca il radar, si attacca a quella porta con software adeguato ed il gioco è fatto?

E come mai i ladri se ne sarebbero accorti solo ora?

Inoltre faccio veramente fatica a credere che gli Ing. elettronici Alfa non abbiano pensato ad una cosa così stupida!... E se così fosse sarebbero delle fave da licenziare subito...e come minimo dovrebbero risolvere il problema "IERI" con una mega campagna di richiamo!
 

abm77

Alfista principiante
11 Ottobre 2016
136
47
29
Regione
Puglia
Alfa
147
Motore
1.9 jtd 16v
La mia polizza rimborsa sia il furto parziale che i danni derivati dal tentato furto
Spero che effettivamente non ci siano strane clausole nel contratto..
Giusto per correttezza dire che inibiscono la linea can non e’ corretto, perché per inibirla bisognerebbe spegnerla, quindi la vettura via radar verrebbe aperta comunque. Quello che fanno e’ sovrascrivere i consensi di bordo indispensabili all’ avviamento.
Sul sito IGLA c'è la parola inibizione comunque.....
 

Riodejaneiro3

Alfista principiante
14 Maggio 2022
10
9
5
Regione
Puglia
Alfa
non la possiedo
Ragazzi io ho parlato con l'ideatore di qull'antifurto con impronta digitale e mi ha detto che riuscirebbero ad aprire la macchina dal connettore del radar ma poi una volta entrati in macchina non partirebbe neanche con un miracolo perché dovrebbero intercettare il punto esatto in cui è stato installato l'aggeggio. Ho parlato anche con chi installa mosquito ed il principio è lo stesso, solo che non lo fanno con impronta digitale ma con trasponder, codice dei tasti o app dal cell
 

abm77

Alfista principiante
11 Ottobre 2016
136
47
29
Regione
Puglia
Alfa
147
Motore
1.9 jtd 16v
1-Che la chiave si possa duplicare con apposita strumentazione ok...cmq uno dei 2 pc deve essere vicino alla chiave ed uno vicino alla macchina.
2-Da quanto ne so la scrittura è inibita da sgw...almeno dalle MY2019
3-in questo metodo Bisceglie la cosa strana è che sembra che facciano tutto da lì.

A me questa cosa mi preoccupa e non poco...anche perché oggi lo fanno dal radar domani che so dalla telecamera posteriore e dopodomani boh....sempre parlando da non esperto nel settore...
Veramente anche dal video "tutorial" di Instagram si vede che fanno tutto dal radar...
Ragazzi io ho parlato con l'ideatore di qull'antifurto con impronta digitale e mi ha detto che riuscirebbero ad aprire la macchina dal connettore del radar ma poi una volta entrati in macchina non partirebbe neanche con un miracolo perché dovrebbero intercettare il punto esatto in cui è stato installato l'aggeggio. Ho parlato anche con chi installa mosquito ed il principio è lo stesso, solo che non lo fanno con impronta digitale ma con trasponder, codice dei tasti o app dal cell
Bene!
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente