GIULIA/STELVIO - Link utili per download/update/info

PaoloXP

Alfista principiante
12 Febbraio 2010
125
26
36
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Altre Auto
206 1.4 75Cv
Uno 1.1
Tutto chiaro, grazie a tutti!
 

PaoloXP

Alfista principiante
12 Febbraio 2010
125
26
36
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Altre Auto
206 1.4 75Cv
Uno 1.1
Un'altra cosa, scusate.

Sul forum americano ho visto che è anche possibile aggiornare il manuale di uso e manutenzione.
Lo si può fare nello stesso momento dell'aggiornamento software, nel senso che si può mettere nella stessa chiavetta contemporaneamente sia l'aggiornamento SW sia quello dell'LUM, oppure è necessario farlo in due tempi diversi?
In quel caso come si fa, sempre attraverso il comando Aggiornamento software dell'infotainment o c'è un altro menù?
 

Rosso_620

Super Alfista
18 Settembre 2019
1,084
770
159
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 210CV
Un'altra cosa, scusate.

Sul forum americano ho visto che è anche possibile aggiornare il manuale di uso e manutenzione.
Lo si può fare nello stesso momento dell'aggiornamento software, nel senso che si può mettere nella stessa chiavetta contemporaneamente sia l'aggiornamento SW sia quello dell'LUM, oppure è necessario farlo in due tempi diversi?
In quel caso come si fa, sempre attraverso il comando Aggiornamento software dell'infotainment o c'è un altro menù?
In teoria sì. Io però ho provato, ma il file di aggiornamento non viene riconosciuto valido.
Dato che avrò consultato il manuale di bordo un paio di volte più per sfizio che altro, ho soprasseduto.
 
  • Like
Reactions: PaoloXP

DiCDiC

Alfista principiante
20 Marzo 2012
253
95
29
PE
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D
Ma mi pare di aver letto che se una funzione non è descritta nel manuale non viene attivata giusto?
 

maxbergamo

Nuovo Alfista
26 Agosto 2012
23
8
4
Bergamo
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 AT8 Super
Altre Auto
Fiat 500
Un'altra cosa, scusate.

Sul forum americano ho visto che è anche possibile aggiornare il manuale di uso e manutenzione.
Lo si può fare nello stesso momento dell'aggiornamento software, nel senso che si può mettere nella stessa chiavetta contemporaneamente sia l'aggiornamento SW sia quello dell'LUM, oppure è necessario farlo in due tempi diversi?
In quel caso come si fa, sempre attraverso il comando Aggiornamento software dell'infotainment o c'è un altro menù?

Va fatto separatamente disattivando momentanemanete la data automatica da gps e impostando una data vecchia manualmente. Poi la sezione aggiornamento è la stessa da dove aggiorni le mappe.
 

Rosso_620

Super Alfista
18 Settembre 2019
1,084
770
159
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 210CV
Va fatto separatamente disattivando momentanemanete la data automatica da gps e impostando una data vecchia manualmente. Poi la sezione aggiornamento è la stessa da dove aggiorni le mappe.
Sì, ecco... era una cosa del genere, ma non ci sono comunque riuscito e mi pareva troppo macchinosa.
Non credo influisca minimamente sulle funzioni della macchina.
 

Franco

Nuovo Alfista
21 Gennaio 2021
25
4
4
43
Stoccarda
UserMan
Franco
Regione
Germany
Alfa
Giulia
Motore
2.2 diesel
Iniziamo dalle istruzioni per l'aggiornamento delle mappe. Mi astengo, per il momento, dal creare un apposito thread, e chiedo il contributo dei più pazienti per apportare eventuali correzioni o modifiche alle istruzioni che seguono.

DISCLAIMER
Le istruzioni qui riportate sono frutto dell'esperienza personale dell'autore e, in parte, di quanto riportato da altri utenti del forum. Esse non coincidono completamente con quelle riportate nella documentazione ufficiale FCA, e, di conseguenza, non assumo alcuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti, inconvenienti o per la rottura di qualsiasi dispositivo utilizzato da chi abbia seguito le procedure qui riportate.

Aggiornamento mappe:


1. Occorre un'unità flash (pendrive o ssd) da almeno 16 Gigabytes. Capacità superiori sono ufficialmente supportate fino a 64 giga ma normalmente funzionano anche unità flash di dimensioni maggiori. Non sono utilizzabili, invece, gli hard disk meccanici.

2. Dato che le mappe occupano ben oltre 4 giga, che è la misura massima dei file che possono essere caricati su unità formattate FAT32, occorre verificare che l’unità utilizzata sia formattata ExFAT o NTFS. Alcuni utenti hanno lamentato problemi con l’ExFAT,quindi, per andare sul sicuro, si può direttamente optare per l’NTFS.

3. E'consigliabile, per lo scaricamento della mappa e della licenza, usare Chrome, Firefox, Internet Explorer o Edge per Windows. Se si utilizza un Mac per eseguire la procedura occorre seguire le seguenti istruzioni

3.1 Procedura Aggiornamento Infotainment per Mac OS​
  1. Formattate la chiavetta in exFAT
  2. Copiate i file XML e BIN dell'aggiornamento nella chiavetta
  3. Nella chiavetta dovreste vedere, oltre ai vostri, alcuni file nascosti (sono delle cartelle come .spotlight o .trash). Se non li vedete, dovete abilitare la funzione lanciando un comando via terminale:
    1. Aprire l'applicazione Terminale (Applicazioni / Utility / Terminale)
    2. Digitare questo comando e premere invio: defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles true; killall Finder
    3. Oppure, se non avete molta confidenza, seguite una qualsiasi guida come questa Come mostrare i file nascosti di Mac
  4. Dovreste ora vedere delle cartelle o dei file nascosti (allego un immagine per farvi capire di cosa si tratta). Semplicemente eliminateli e accertatevi solo che restino i vostri due file
  5. La chiavetta è pronta, buon aggiornamento!
.

4. Se il file scaricato ha estensione .zip occorre decomprimerlo in maniera da estrarre il file .bin che contiene il pacchetto con le mappe. Anche il file .bin è, in realtà, un pacchetto, contenente altri file, che possono essere facilmente letti, tuttavia, se il pacchetto viene alterato, il sistema Connect riconosce l’alterazione e non permette l’installazione.

5. Per maggior sicurezza è opportuno che nell’unità contenente mappe e licenza non vi siano altri files.

6. Una volta copiati i files nell’unità flash si può connettere la stessa ad una presa USB del sistema Alfa connect.

7. Se il sistema non riconosce immediatamente la presenza di un aggiornamento, selezionare dal menu principale la voce Sistema—>Aggiornamento mappe—> Aggiorna mappa.

8. Una volta date le conferme richieste il sistema annuncia che il processo di aggiornamento durerà oltre due ore (tipicamente 133 minuti), durante i quali il motore dovrebbe rimanere acceso e la vettura ferma.
In realtà (come indicato anche nel sito maps.mopar.eu) il processo richiede circa un’ora, spesso meno. Si può tranquillamente procedere all’aggiornamento con la vettura in movimento e, anche nel caso che, inavvertitamente, si spenga il motore e con esso il display dell’infotainment, l’update può essere ripreso, senza che nessun utente abbia mai lamentato inconvenienti. Non comporta nessun problema l’uso dello start and stop (diverso da quelli naturalmente connessi al funzionamento del malefico dispositivo).
Durante l’aggiornamento si possono usare normalmente le funzioni dell’infotainment diverse dal navigatore.

9. Al termine non sono richiesti riavvii né altre procedure e la funzione di navigazione torna normalmente disponibile. I preferiti non vengono cancellati.
Non c e nessun aggiornamento libero o gratis , x giulia a parte mopar?
Aggiornamento Software infotainment

DISCLAIMER
Le istruzioni qui riportate sono frutto dell'esperienza personale dell'autore e, in parte, di quanto riportato da altri utenti del forum. Esse non coincidono completamente con quelle riportate nella documentazione ufficiale FCA, e, di conseguenza, non assumo alcuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti, inconvenienti o per la rottura di qualsiasi dispositivo utilizzato da chi abbia seguito le procedure qui riportate.


1.Occorre un’unità flash (pendrive o ssd) di dimensione almeno pari a quella del file di aggiornamento. Poiché la dimensione di tale file è (fino ad oggi) notevolmente inferiore ai 4 giga, l’unità può essere formattata sia in FAT32 che in ExFAT o NTFS. Qualora gli aggiornamenti, in futuro, dovessero raggiungere dimensioni superiori ai 4 giga, occorrerebbe formattare l’unità in ExFAT o NTFS.
2. è consigliabile, per lo scaricamento della mappa e della licenza, usare Chrome, Firefox, Internet Explorer o Edge per Windows. Safari per Mac Os apporta evidentemente qualche modifica al file scaricato, che, una volta collegato il Pendrive all’infotainment, risulta spesso corrotto.

3. Se il file scaricato ha estensione .zip occorre decomprimerlo in maniera da estrarre il file .bin che contiene il pacchetto di aggiornamento. Per maggior sicurezza è meglio che nell’unità flash utilizzata non vi siano altri files.

4. Una volta copiato il file di aggiornamento nell’unità flash si può connettere la stessa ad una presa USB del sistema Alfa connect. Va, prima, verificato, che non ci siano altri dispositivi USB già connessi al sistema, altrimenti l'aggiornamento non partirà.

5. Dal menu principale si deve selezionare la voce Sistema, quindi aggiornamento software. Dopo le richieste di conferma rituali inizia l’aggiornamento. Durante l’aggiornamento il sistema non è in alcun modo utilizzabile, e si verificano diversi riavvii, durante i quali, per alcuni secondo, il display rimane nero. Si avverte in modo piuttosto evidente il rumore della ventola di sistema, che durante tutto il processo rimane alla massima velocità. Non serve tenere il motore acceso durante l’aggiornamento, ma almeno il “quadro” deve rimanere in posizione ON. Il processo di aggiornamento si conclude in circa 20 minuti.

Se si sono verificati errori non fatali durante l’aggiornamento questi verranno registrati dal sistema, e potranno essere cancellati alla successiva visita in officina oppure, eventualmente, tramite OBD (per chi ha l’apposita interfaccia), ma se si omette la procedura di cancellazione non ci sono, comunque, particolari inconvenienti.
Gratis c e? Saluti
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente