Giulietta - Come comportarsi con l'ESP

luplo

Alfista Intermedio
22 Novembre 2010
4,447
76
56
AQ
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 140cv
Salve, oggi ho approfittato della strada gelata per un pò di km con curve e tornanti per mettere in pò sotto test il selettore in posizione A (in D prendevo il guard-rail di sicuro)

Allora, da quello che ho potuto notare quando acceleri e le ruote iniziano ad andare a vuoto entra il controllo di trazione (con spia triangolare che lampeggia) e impedisce il pattinamento... tutto ok quindi...
Inserendo l'auto velocemente, con l'avantreno in sottosterzo, si nota il bel rumore (DRRRRRRRRRR...) dell'ESP che rallenta le ruote anteriori fin quando non tornano le condizioni ideali di trazione... certo, la velocità di inserimento è determinante...
Ma anche se pensavo riprendesse prima la traiettoria, comunque sembra funzionare regolarmente...
Altro test ed è quello più interessante, è come si comporta il retrotreno... Mentre percorrevo le curve ho eseguito il test in 2 modi:
Nella 1° Prova, inserivo l'auto e poi un veloce colpo di sterzo per far partire il retrotreno, ed ovviamente perdendo aderenza l'esp da una bella frustata per far rientrare in traiettoria l'auto... in questo caso comunque lo sterzo l'ho tenuto ben saldo in direzione di percorrenza della cuva ed in questa maniera ho proseguito normalmente...
Nella 2° Prova, invece, ho inserito l'auto in curva, ho caricato per far partire il retrotreno e come entra l'esp ho provato a controsterzare (cosa sconsigliatissima) come verrebbe da fare normalmente per istinto, e come risultato ho ottenuto un bell'EFFETTO PENDOLO che ti fa imbarcare l'auto...

Franco cbx, non è che per caso non ti sei accorto ed istintivamente hai fatto un piccolo controsterzo senza neanche rendertene conto...? Perchè in questo modo si hanno strani comportamenti, altrimenti mi rimane difficile pensare che si sia attivato senza motivo... casomai un pò d'umido sulla striscia di mezzeria, il manto stradale consumato ecc ecc ti hanno fatto perdere poco aderenza e tu hai corretto d'istinto...
Sennò no so che dirti, a me pare funzionare regolarmente...
 

Franco cbx

Alfista principiante
15 Ottobre 2011
644
10
19
FR
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM2
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

Salve, oggi ho approfittato della strada gelata per un pò di km con curve e tornanti per mettere in pò sotto test il selettore in posizione A (in D prendevo il guard-rail di sicuro)

Allora, da quello che ho potuto notare quando acceleri e le ruote iniziano ad andare a vuoto entra il controllo di trazione (con spia triangolare che lampeggia) e impedisce il pattinamento... tutto ok quindi...
Inserendo l'auto velocemente, con l'avantreno in sottosterzo, si nota il bel rumore (DRRRRRRRRRR...) dell'ESP che rallenta le ruote anteriori fin quando non tornano le condizioni ideali di trazione... certo, la velocità di inserimento è determinante...
Ma anche se pensavo riprendesse prima la traiettoria, comunque sembra funzionare regolarmente...
Altro test ed è quello più interessante, è come si comporta il retrotreno... Mentre percorrevo le curve ho eseguito il test in 2 modi:
Nella 1° Prova, inserivo l'auto e poi un veloce colpo di sterzo per far partire il retrotreno, ed ovviamente perdendo aderenza l'esp da una bella frustata per far rientrare in traiettoria l'auto... in questo caso comunque lo sterzo l'ho tenuto ben saldo in direzione di percorrenza della cuva ed in questa maniera ho proseguito normalmente...
Nella 2° Prova, invece, ho inserito l'auto in curva, ho caricato per far partire il retrotreno e come entra l'esp ho provato a controsterzare (cosa sconsigliatissima) come verrebbe da fare normalmente per istinto, e come risultato ho ottenuto un bell'EFFETTO PENDOLO che ti fa imbarcare l'auto...

Franco cbx, non è che per caso non ti sei accorto ed istintivamente hai fatto un piccolo controsterzo senza neanche rendertene conto...? Perchè in questo modo si hanno strani comportamenti, altrimenti mi rimane difficile pensare che si sia attivato senza motivo... casomai un pò d'umido sulla striscia di mezzeria, il manto stradale consumato ecc ecc ti hanno fatto perdere poco aderenza e tu hai corretto d'istinto...
Sennò no so che dirti, a me pare funzionare regolarmente...

Infatti io controsterzavo...e che faccio vado nel fosso???
 
Ultima modifica da un moderatore:

Gambero

Alfista principiante
30 Agosto 2008
603
5
19
41
.
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 MultiAir 170cv
Fatemi capire quindi in D in caso di sbandata non si deve controsterzare ma fidarsi che prima o poi intervanga l'esp?!

Inviato dal mio Galaxy S2 tramite Tapatalk
 

luplo

Alfista Intermedio
22 Novembre 2010
4,447
76
56
AQ
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 140cv
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

Fatemi capire quindi in D in caso di sbandata non si deve controsterzare ma fidarsi che prima o poi intervanga l'esp?!

Inviato dal mio Galaxy S2 tramite Tapatalk

in qualsiasi posizione tu metta il manettino, il principio è lo stesso...
spero di non dire una fesseria, ma secondo me è sbagliato controsterzare con l'esp... nel momento in cui ti parte il posteriore l'auto ti rallanta automaticamente... nel momento in cui tu controsterzi l'auto va a caricarsi sul lato opposto bloccando la ruota che sta per farti sbandare, quindi ti si innesca il famoso effetto pendolo...

Infatti io controsterzavo...e che faccio vado nel fosso???



@AlfistaCC: cosa c'entra l'antifurto in questo discorso?Ti sei accanito contro questo satellitare tu...

Trovi correlato il satellitare con le mie sbandate???

Dai...spiegami cosa c'entrano l'antifurto e la garanzia allora.



franco tranky, nel fosso non ci vai... lo so che è strano perchè è l'istinto che ti porta a ricontrollare l'auto...
ma l'elettronica lavora in modo che tu non debba fare correzioni di guida...
io faccio allenamento nel tardo pomeriggio a quota 1050m s.l.m. con temperatura sui -5°C quindi ti lascio immaginare le strade come sono... sono tutte belle luccicanti... grazie al gelo... ed io quì faccio ste prove a far partire l'anteriore ed il posteriore... ti assicuro che se tu mantieni lo sterzo nella traiettoria della curva l'auto si ricompone immediatamente...
controsterzando, perchè ho fatto anch'io così per vedere le reazioni, ti tende a far fare un testacoda dovuto allo sballottamento che provochi all'auto...
altro non so che dirti... secondo me con l'esp è sbagliatissimo controsterzare...
sennò posso semplicemente dire che a me è tutto nella norma e l'esp mi rimette sui binari:eclipsee_Victoria:
 

Franco cbx

Alfista principiante
15 Ottobre 2011
644
10
19
FR
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM2
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

in qualsiasi posizione tu metta il manettino, il principio è lo stesso...
spero di non dire una fesseria, ma secondo me è sbagliato controsterzare con l'esp... nel momento in cui ti parte il posteriore l'auto ti rallanta automaticamente... nel momento in cui tu controsterzi l'auto va a caricarsi sul lato opposto bloccando la ruota che sta per farti sbandare, quindi ti si innesca il famoso effetto pendolo...





franco tranky, nel fosso non ci vai... lo so che è strano perchè è l'istinto che ti porta a ricontrollare l'auto...
ma l'elettronica lavora in modo che tu non debba fare correzioni di guida...
io faccio allenamento nel tardo pomeriggio a quota 1050m s.l.m. con temperatura sui -5°C quindi ti lascio immaginare le strade come sono... sono tutte belle luccicanti... grazie al gelo... ed io quì faccio ste prove a far partire l'anteriore ed il posteriore... ti assicuro che se tu mantieni lo sterzo nella traiettoria della curva l'auto si ricompone immediatamente...
controsterzando, perchè ho fatto anch'io così per vedere le reazioni, ti tende a far fare un testacoda dovuto allo sballottamento che provochi all'auto...
altro non so che dirti... secondo me con l'esp è sbagliatissimo controsterzare...
sennò posso semplicemente dire che a me è tutto nella norma e l'esp mi rimette sui binari:eclipsee_Victoria:

Con il controsterzo aiuti E NON POCO la funzione dell'ESP invece...lui ti rimette in traiettoria,ma la traiettoria devi dargliela tu amico mio!!!Altrimenti ti butti fuori...La controsterzata deve essere rapida e precisa...altrimenti rischi il PENDOLO che ho fatto io...era la mia prima sbandata dopo 2000km che avevo la Giulietta...forse ho esagerato nelle sterzate...appunto non ero e non sono convinto che sia un difetto dell'auto!!!Però son sicuro che l'auto ha frenato dietro...
Da quel giorno nessun problema comunque...
Che sia stato l'antifurto AlfistaCC??? :lol2:
 

luplo

Alfista Intermedio
22 Novembre 2010
4,447
76
56
AQ
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 140cv
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

Con il controsterzo aiuti E NON POCO la funzione dell'ESP invece...lui ti rimette in traiettoria,ma la traiettoria devi dargliela tu amico mio!!!Altrimenti ti butti fuori...La controsterzata deve essere rapida e precisa...altrimenti rischi il PENDOLO che ho fatto io...era la mia prima sbandata dopo 2000km che avevo la Giulietta...forse ho esagerato nelle sterzate...appunto non ero e non sono convinto che sia un difetto dell'auto!!!Però son sicuro che l'auto ha frenato dietro...
Da quel giorno nessun problema comunque...
Che sia stato l'antifurto AlfistaCC??? :lol2:



guarda, a me è la prima auto con l'esp quindi in precedenza usavo lo sterzo continuamente... non avevo un bolide d'auto eh, però quando vedo le strade con curve, specie in salita, mi brillano gli occhi e mi viene voglia di dar gas... come il rosso per i tori ahahahahaha... ho fatto ste prove in salita pianura e discesa e ho avuto l'impressione che controsterzando con l'esp mi f imbarcare l'auto... mentre mantenendo lo sterzo ben saldo mi rientrava subito in traiettoria...
ovviamente non sono un pilota eh ahahahahahah ho semplicemente decritto la mia impressione... spero che qualcuno più esperto di noi ci chiarisca molto di più sti concetti... ovviamente per motivi di budget non posso fare corsi anche se nmi piacerebbe... spero sempre che la fortuna mi assista in ogni stupidaggine che faccio (ovviamente non mettendo a rischio altre persone con mattità inutili) ma semplicemente quando mi va mi da una sfogata senz far danni...:eclipsee_steering:
 

Franco cbx

Alfista principiante
15 Ottobre 2011
644
10
19
FR
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM2
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

in qualsiasi posizione tu metta il manettino, il principio è lo stesso...
spero di non dire una fesseria, ma secondo me è sbagliato controsterzare con l'esp... nel momento in cui ti parte il posteriore l'auto ti rallanta automaticamente... nel momento in cui tu controsterzi l'auto va a caricarsi sul lato opposto bloccando la ruota che sta per farti sbandare, quindi ti si innesca il famoso effetto pendolo...





franco tranky, nel fosso non ci vai... lo so che è strano perchè è l'istinto che ti porta a ricontrollare l'auto...
ma l'elettronica lavora in modo che tu non debba fare correzioni di guida...
io faccio allenamento nel tardo pomeriggio a quota 1050m s.l.m. con temperatura sui -5°C quindi ti lascio immaginare le strade come sono... sono tutte belle luccicanti... grazie al gelo... ed io quì faccio ste prove a far partire l'anteriore ed il posteriore... ti assicuro che se tu mantieni lo sterzo nella traiettoria della curva l'auto si ricompone immediatamente...
controsterzando, perchè ho fatto anch'io così per vedere le reazioni, ti tende a far fare un testacoda dovuto allo sballottamento che provochi all'auto...
altro non so che dirti... secondo me con l'esp è sbagliatissimo controsterzare...
sennò posso semplicemente dire che a me è tutto nella norma e l'esp mi rimette sui binari:eclipsee_Victoria:

L'elettronica non sostituisce il guidatore...Mai!!!in sovrasterzo resta comunque importante controllare l'auto col volante...anche perchè frenare in quel momento vuol dire PEGGIORARE la situazione e il motore è controllato dall'ESP!!!
Pertanto lo sterzo è l'unica cosa che possiamo comandare noi!!!
Alla fine del pendolo che ho fatto io la macchina grazie a me e all'ESP ha continuato a camminare...e mi sono ritrovato nel traffico proprio come se nulla fosse successo.
Sicuramente senza controsterzare mi sarei trovato di traverso, fermo o avrei urtato il guard rail...la macchina bisogna tenerla in traiettoria giusta anche con l'ESP!!!Lui pensa alla stabilità,tu alla direzionalità!!!
Sul ghiaccio rischi più che altro il sottosterzo!!!
Il sottosterzo ad esempio si innesca quando l'attrito che hanno le gomme anteriori con l'asfalto non riesce a far curvare il veicolo e l'auto tende ad andare lunga poichè perde aderenza...
L'ho detto proprio male, lo sò...ma son più pratico che teorico...sembra incredibile ai più...ma se l'auto và in sottosterzo basta raddrizzare di poco il volante...
Chi ha possibilità faccia un corso di guida sicura...salvano la pelle e di brutto...!!!Altro che 500euro...
LO STERZO è IMPORTANTISSIMO DURANTE LE MANOVRE DI EMERGENZA...sbagliatissimo invece è frenare, sempre!!!
 
Ultima modifica:

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,549
4,660
181
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Re: Presunto problema ESP (preso da altro forum)

Chi ha possibilità faccia un corso di guida sicura...salvano la pelle e di brutto...!!!Altro che 500euro...
LO STERZO è IMPORTANTISSIMO DURANTE LE MANOVRE DI EMERGENZA...sbagliatissimo invece è frenare, sempre!!!
Premesso che in linea di massima mi trovo d'accordo con le tue affermazioni, non sono d'accordo sul non uso dei freni.

Io affermo che è indispensabile frenare SEMPRE, per ridurre la velocità al massimo e conseguentemente i danni da un eventuale impatto.

Il mio discorso è valido su tutte le auto, in maniera particolare su quelle "moderne" dotate di assistenza elettronica.

Mi riferisco soprattutto all'ABS dove la direzionalità dello sterzo è garantita e dove su quattro ruote ce ne sarà qualcuna in grado di ridurre la velocità...

Quanto all'ESP è sicuramente valido nella maggioranza delle situazioni soprattutto se alla guida ci sono persone non adeguatamente a conoscenza delle dinamiche dell'auto e dotate di sensibilità ed esperienza nella guida in situazioni di emergenza.

A me personalmente non convince del tutto...:smiley_001:


:decoccio:
 
ADVERTISEMENT

luplo

Alfista Intermedio
22 Novembre 2010
4,447
76
56
AQ
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 140cv
L'elettronica non sostituisce il guidatore...Mai!!!in sovrasterzo resta comunque importante controllare l'auto col volante...anche perchè frenare in quel momento vuol dire PEGGIORARE la situazione e il motore è controllato dall'ESP!!!
Pertanto lo sterzo è l'unica cosa che possiamo comandare noi!!!
Alla fine del pendolo che ho fatto io la macchina grazie a me e all'ESP ha continuato a camminare...e mi sono ritrovato nel traffico proprio come se nulla fosse successo.
Sicuramente senza controsterzare mi sarei trovato di traverso, fermo o avrei urtato il guard rail...la macchina bisogna tenerla in traiettoria giusta anche con l'ESP!!!Lui pensa alla stabilità,tu alla direzionalità!!!
Sul ghiaccio rischi più che altro il sottosterzo!!!
Il sottosterzo ad esempio si innesca quando l'attrito che hanno le gomme anteriori con l'asfalto non riesce a far curvare il veicolo e l'auto tende ad andare lunga poichè perde aderenza...
L'ho detto proprio male, lo sò...ma son più pratico che teorico...sembra incredibile ai più...ma se l'auto và in sottosterzo basta raddrizzare di poco il volante...
Chi ha possibilità faccia un corso di guida sicura...salvano la pelle e di brutto...!!!Altro che 500euro...
LO STERZO è IMPORTANTISSIMO DURANTE LE MANOVRE DI EMERGENZA...sbagliatissimo invece è frenare, sempre!!!


beh il sottosterzo è la tendenza che ha l'auto ad andare fuori dalla traiettoria ideale, allargandola...
e ok... alzi il piede dal gas e cerchi di non prendere qualcosa che fa danni...
per quantola riguarda la scarsa aderenza da me il giaccio sulle strade compare a novembre e se ne riparla a metà aprile, quindi guidare in queste condizioni per me è pane quotidiano...
questa mattina ad esempio (sono rientrato alle 5), il termometro indicava solo -7,5°C e la strada era una lunga scia luccicante di gelo...
lo sterzo è così leggero in queste condizioni visto che le gomme tengono solo ad auto parcheggiata...
e fare le curve adesso mi rende molto più tranquillo... ora comprendo in pieno l'utilità di questo strumento elettronico che per me si "sostituisce" al guidatore in una determinata condizione rimettendoti sulla giusta traiettoria...
l'esp è attivo su 4 ruote e non su 2... io ho avuto l'impressione che controsterzando mi fa imbarcare l'auto in quanto nel momento in cui riaddrizzi lo sterzo (dipende anche quanto eh ahahahaha) vai a far alleggerire l'opposta ruota anteriore che potrebbe perdere aaderenza facendo rientrare in gioco di nuovo l'esp che potrebbe a questo punto farti avere brutti scossoni...
ti ripeto senza polemica... è solo un'impressione avuta buttando giù in curva l'auto per farla partire di c..o e tentando di riprenderla in 2 modi... ovvero reggendo lo sterzo in direzione della curva che percorrevo e controsterzando...
avendo guidato sia un'auto abbastanza elaborata che una normale so bene che significa se ti parte in mezzo alle curve... comunque molto lo fa anche la persona al volante... se s'impanica anche con tutta l'elettronica ti pianti ahahahah beh senza esp se non controsterzi ottiene un testacoda su quello siamo d'accordissimo ahahahah e non puoi capire che divertimento farlo sui piazzalii innevati ahahahahahahahaha
ok... alzi il piede dal gas e cerchi di non prendere qualcosa che fa danni...
è normale che lo sterzo è importante nelle manovre d'emergenza, se vedi un ostacolo lo eviti ma lo controlli in modo da non creari scompensi all'auto... questo è quello che intendevo...
per quantola riguarda la scarsa aderenza da me il giaccio sulle strade compare a novembre e se ne riparla a metà aprile, quindi guidare in queste condizioni per me è pane quotidiano...
questa mattina ad esempio (sono rientrato alle 5), il termometro indicava solo -7,5°C e la strada era una lunga scia luccicante di gelo...
lo sterzo è così leggero in queste condizioni visto che le gomme tengono solo ad auto parcheggiata...
e fare le curve adesso mi rende molto più tranquillo... ora comprendo in pieno l'utilità di questo strumento elettronico che per me si "sostituisce" al guidatore in una determinata condizione rimettendoti sulla giusta traiettoria...
l'esp è attivo su 4 ruote e non su 2... io ho avuto l'impressione che controsterzando mi fa imbarcare l'auto in quanto nel momento in cui riaddrizzi lo sterzo (dipende anche quanto eh ahahahaha) vai a far alleggerire l'opposta ruota anteriore che potrebbe perdere aaderenza facendo rientrare in gioco di nuovo l'esp che potrebbe a questo punto farti avere brutti scossoni...
ti ripeto senza polemica... è solo un'impressione avuta buttando giù in curva l'auto per farla partire di c..o e tentando di riprenderla in 2 modi... ovvero reggendo lo sterzo in direzione della curva che percorrevo e controsterzando...
avendo guidato sia un'auto abbastanza elaborata che una normale so bene che significa se ti parte in mezzo alle curve... comunque molto lo fa anche la persona al volante... se s'impanica anche con tutta l'elettronica ti pianti ahahahah beh senza esp se non controsterzi ottiene un testacoda su quello siamo d'accordissimo ahahahah e non puoi capire che divertimento farlo sui piazzalii innevati ahahahahahahahaha
:auto003:
 
Ultima modifica da un moderatore:

Franco cbx

Alfista principiante
15 Ottobre 2011
644
10
19
FR
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM2
Premesso che in linea di massima mi trovo d'accordo con le tue affermazioni, non sono d'accordo sul non uso dei freni.

Io affermo che è indispensabile frenare SEMPRE, per ridurre la velocità al massimo e conseguentemente i danni da un eventuale impatto.

Il mio discorso è valido su tutte le auto, in maniera particolare su quelle "moderne" dotate di assistenza elettronica.

Mi riferisco soprattutto all'ABS dove la direzionalità dello sterzo è garantita e dove su quattro ruote ce ne sarà qualcuna in grado di ridurre la velocità...

Quanto all'ESP è sicuramente valido nella maggioranza delle situazioni soprattutto se alla guida ci sono persone non adeguatamente a conoscenza delle dinamiche dell'auto e dotate di sensibilità ed esperienza nella guida in situazioni di emergenza.

A me personalmente non convince del tutto...:smiley_001:


:decoccio:

Ti assicuro che sia in sovrasterzo che in sottosterzo frenare è la cosa più istintiva...ma anche la più sbagliata!!!
Ora:non sò spiegartelo a parole, perchè alla guida bisogna capire le forze che agiscono sul veicolo per poterle contrastare!!!
Pensa però alla differenza di carico che c'è tra le gomme anteriori e quelle posteriori in frenata!!!
In caso di sovrasterzo tu frenando alleggerisci ancora di più le ruote posteriori...detta in parole povere povere...e questo mette ancora più difficoltà l'ESP...pertanto è sbagliatissimo!!!
Nel caso del sottosterzo invece se freni succede la stessa cosa...carichi l'anteriore e scarichi il posteriore.Ma se sei in sottosterzo le ruote anteriori non hanno appunto aderenza...quindi frenando il poco attrito che si ha con l'asfalto non è abbastanza per frenare la corsa della macchina e mantenere direzionalità....in più la forza che ti spinge fuori dalla curva frenando aumenta!!!Basta rilasciare in questo caso leggermente lo sterzo e lasciare l'acceleratore!!!
( anche se comunque l'ESP toglie già lui potenza alle ruote motrici ).
Prego chiunque sappia spiegare meglio di me le dinamiche, di farlo...sperando peraltro di non andare OT con l'argomentazione.

Per tutti: L'ELETTRONICA IN NESSUN CASO è SOSTITUTIVA DEL GUIDATORE...Altrimente le nostre auto sarebbero munite non di ESP, ma di "pilota automatico" :lol2:

Perdonate il doppio post ma ho trovato qualcosa che tutti dovrebbero leggere...sono nozioni importantissime:leggetele che quì sono spiegate meglio di quanto abbia fatto io!!!

SmANIA di Sicurezza :: Consigli
 
Ultima modifica da un moderatore:

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT