Giulietta qv - eliminare il ricircolo vapori olio

Discussione in 'Guide Fai da te' iniziata da ZioDaedrico, 14 Marzo 2016.

  1. Ste vieni domenica ? Così ne parliamo li ? E ti spiego .. poi farò l aggiornamento della guida
     
  2. Credo di aver capito l'intento, si vuole eliminare soprautto tutto quel impasto che si crea quando incomincia a solidificarsi l'olio, perchè si impasta con impurità trafilate dal filtro aria e magari qualche murcia.
    La funzione primaria è quella di accelerare il corso dell'olio specialmente nella testata , punto più lontano della lubrificazione, nel banco alla fine l'albero da un certo regime tende ad aspirare anche lui, perchè crea forza centrifiga.
    L'altra funzione dato varie coperture in plastica, che ti esplodono per sovrapressione dato il trafilamento dei gas dalle sedi valvole e fascie elastiche sforzando anche paraolio degli alberi a camme o albero motore.
    Eliminando l'ingresso in aspirazione devi comunque dargli uno sfogo, quindi ti inventi un contenitore (in metallo) che funga da decantatore e un tubo che di caduta ritorna nel motore, un ingresso potrebbe essere anche la stecca dell'olio dato che va in coppa.
    I decantatori sfruttano il vortice, cioè entra tangente al cerchio a metà e raccoglie al centro in alto e deposita alla base il resto lasciando passare solo l'aria.
     
  3. puoi anche farlo sfogare a terra...... io sto mettendo il decantatore almeno la gocciolina che crea ogni 2000km non la butto per terra.... ma in aspirazione non entra più niente.
     
  4. se al collaudo fiutono la modifica, non te la passano...
    Fuori dal motore oltre i gas combusti, non deve escure niente.
     
  5. Al collaudo pure chi non ha il dpf non passa.... ma ci vuole un attimo a convogliare il tutto come era prima due fascette tubo e via. poi su benzina i vapori olio sono quasi a 0 non è come il diesel che se lo stacchi ti fa la nube bianca stando fermi al minimo.....
     
  6. Infatti chi lo fa da furbo ne mette uno svuotato o forato per bene nel nido d'ape per non dare nell'occhio...
    Io vi descrivo le cose come stanno poi la scelta è vostra, però sono modifiche che devono essere fatte con criterio, perchè oltre al motore che ne deve giovare, si rischia il ritiro del libretto dic ircolazione, dopo per collaudarla la vettura pretendono il ripristino in toto e conosco un paio di persone "sistemate" così, fermate in un posto di blocco da parte dei vigili della finanza...
     
  7. ragazzi io mi sa che rimetto tutto come prima ora funziona a dovere ma fa puzza che al minimo con aria accesa mi entra in macchina... non fa fumo ma puzza.... al massimo metto il decanter ma ricollego il tubo verso il turbo
     
  8. Se vuoi essere preciso non dovresti fare nulla ... non è che la rifiutano . .. non si può fare .. quindi o la fai con furbizia cioè tubi neri e fascette originali . O te ne freghi. ma siccome siamo in Italia e senza fare i perbenisti ci sono 1000 cose che passano per conoscenza o perché non gli interessa . E poi non è che sanno tutti i tubi dove vanno e cosa fanno .. se non fai una cosa troppo vistosa come la mia passi tranquillamente .a me personalmente mi hanno sempre fermato e mai rotto per nulla anche se avevo praticamente una macchina da pista in strada ..ed era palesemente non originale Comunque quella vaschetta si chiama nourice e come nella foto è una vaschetta che serve a raccogliere tutti i vari sfoghi per non farli finire a terra .
     
  9. Ste aspetta che finisco la modifica . Poi sparisce tutto l odore .. se vuoi rimetti tutto originale e quando ho testato io l eliminazione della valvola scrivo tutto qui . Perché il problema di quel odore e la valvola . Va eliminata
     
  10. Quella è una buona cosa...
    Metti in conto che le FDO non ci trattano tutte allo stesso modo...
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Crick per giulietta Guide Fai da te 1 Aprile 2019
Smontaggio fendinebbia giulietta 2018 Guide Fai da te 23 Dicembre 2018